Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 5 giugno 2017

Liberty lines sempre attenta alle esigenze degli abitanti delle isole minori, in particolare di chi viaggia per salute. Ci scrive Giuseppe Natoli dell' Ufficio Commerciale della società di navigazione

Gentile Direttore,
negli ultimi giorni si sono susseguiti post e lamentele ad indirizzo dei trasporti marittimi per via del lungo ponte (1-4 Giugno) che ha visto il pienone nelle nostre isole.
Ho ricevuto tantissime telefonate da Stromboli, Filicudi, Alicudi dalle mamme degli studenti che frequentano le scuole di Milazzo.
Voglio fare una premessa: da sempre Liberty Lines è attenta alle esigenze degli abitanti delle isole minori, soprattutto laddove gli stessi viaggiano per motivi di salute nella speranza di guarire.
Detto ciò, nelle giornate del 1-2 Giugno ho personalmente diretto le attività di imbarco da Milazzo per le isole tra non pochi problemi. Problemi che non sono di certo da addebitare alla Liberty Lines.
Alla partenza delle ore 15 (ma anche in altre partenze della giornata) ho personalmente assistito dal momento dell’arrivo al terminal sino all’imbarco sull’aliscafo persone sottoposte a chemioterapia.
Abbiamo verificato la disponibilità e grazie anche alla sensibilità dei passeggeri, dei comandi di bordo e degli addetti alla biglietteria del terminal di Milazzo, abbiamo fatto si che queste persone stremate dalla terapia e dal caldo potessero raggiungere casa.
Non ultimo stamani si è verificata la stessa cosa da Lipari e abbiamo fatto salire sul mezzo una persona che doveva recarsi a Catania per chemioterapia.
Questa mia, oltre a puntualizzare gli avvenimenti, vuole ancora una volta ribadire che siamo stati, siamo e saremo sempre al servizio della cittadinanza!
Ci stiamo attivando per far si che alcuni posti per questi casi vengano messi in stand-by fino a 15 minuti prima dalla partenza.
Ci piacerebbe altresì che i cittadini capissero (visto l’approssimarsi della stagione estiva), che è necessario munirsi, laddove è possibile, del biglietto in anticipo, ricordandovi che non ci sono costi aggiuntivi per il passeggero Residente, che è possibile acquistare online, tramite call center e tramite i numeri delle nostre agenzie mandatarie.
Rimanendo sempre a disposizione
Cordiali Saluti
Giuseppe Natoli
Ufficio Commerciale

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.