Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 26 giugno 2017

Presidenza del consiglio comunale? Fumata nera...no grigia!

Fumata grigia nella riunione del gruppo "Fiducia e futuro" che doveva servire per individuare il prossimo presidente del consiglio comunale di Lipari.
A parte le schermaglie e le autocandidature si è deciso...di non decidere...almeno in quella riunione.
Il tutto sembra essere rinviato alle prossime ore, al massimo sarà questione di un giorno. 
"Fuori gioco" ....Adolfo Sabatini e Tiziana De Luca...che, politicamente parlando, non trovano che pochi sostenitori della loro posizione e Fabiola Centurrino, per autodecisione assunta da persona responsabile qual'è , consapevole che la "durezza" del compito richiede una certa esperienza che, certamente lei non ha. 
Tramontata l'ipotesi dell'interregno di Orto (forse abbiamo rotto le uova nel paniere?) sembrano salire le quotazioni di Giacomo Biviano del PD. 
Senza nulla da togliere agli altri, e ormai lo stiamo dicendo da tempo, persona competente, esperta dei "giochi" del consiglio comunale e con l'autorevolezza necessaria. Un incarico che crediamo Giacomo si sia "conquistato" sul campo in questi anni a palazzo comunale: da consigliere d'opposizione, da assessore, da consigliere di maggioranza, da "difensore", sempre e comunque, della linea Giorgianni, motivo per il quale quando c'è stato da criticarlo lo abbiamo fatto. 
Ribadiamo un concetto espresso già stamani nell'editoriale. Il paese non ha bisogno di "incarichi a tempo o ad orologeria" ma di certezze. In consiglio comunale così come in giunta. I luoghi deputati alla balneazione sono altri, non certo il palazzo comunale. 
Sentire parlare di "giunta balneare" ci terrorizza...sarebbe una mancanza di rispetto per il paese che ha bisogno di precisi punti di riferimento che non durino una stagione o anche meno. 
 Ma in questo siamo certi che il sindaco Giorgianni non può che pensarla allo stesso modo....

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.