Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 5 luglio 2017

Mostre: la magia delle Eolie nelle foto di Elisabeth Lush Dal oggi a Palazzo Marchetti a Malfa

Sarà inaugurata oggi, al tramonto, a Salina la mostra fotografica di Elizabeth Lush. La sede è quella di Palazzo Marchetti, a Malfa, uno dei tre comuni della più verde delle isole Eolie. Elisabeth Lush è australiana. Nel 2008 visitò per la prima volta la Sicilia, durante un tour che l'aveva portata in molte città italiane e nell'arcipelago trovò la terra che gli era destinata. Incontrò anche la persona che da li a poco avrebbe sposato. Di Salina sapeva solo che si producevano i capperi e la malvasia e che era stata il set del film "Il postino" con Massimo Troisi. Nella nota che accompagna la mostra Elizabeth racconta il suo primo incontro con l'isola nel 2015: "Sono stata anche immediatamente colpita dalla cordialità della gente del posto e dalla loro disponibilità. Dopo solo pochi minuti dall'arrivo, qualcuno mi aveva raccomandato un posto dove stare e qui sono stata trattata come un membro della famiglia e non come un normale cliente che paga. Il giorno dopo il proprietario del B&B mentre bevevo un bicchiere di vino locale, mi chiese 'Quanto tempo pensi di restare?' Risposi 'Per sempre!'".
Elizabeth Lush, con varie esperienze nell'ambito artistico e giornalistico, ha raccolto in 90 immagini, selezionate fra le migliaia che in questi anni ha scattato in tutte le isole e in tutte le condizioni, le sue emozioni di fronte alla forza della natura e alla bellezza che accompagnano la vita degli isolani e sorprendono i visitatori che arrivano in ogni mese dell'anno da tutte le parti del mondo. Ogni foto ha per titolo un colore. Dal verde della vegetazione, all'ora dei tramonti, al blu intenso del mare, al bruno dei volti abbronzati,alle sfumature più puntuali colte nell'avvicendarsi delle stagioni. L'esposizione "The Colours of Salina & the Aeolian Islands" potrà essere visitata per tutto il mese di luglio.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.