Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

domenica 30 luglio 2017

Si riparte...anche se in realtà...non mi sono mai concretamente fermato!

Tanti messaggi di stima, d'affetto, d'incitamento a non mollare, che mi sono giunti sulle mie pagine fb e in privato mi hanno fatto capire che, nonostante le amarezze e le delusioni, debbo continuare sulla strada intrapresa, nel mio modo (gradito o meno) di fare informazione; a continuare, così come qualcuno mi ha evidenziato, "a dare voce a chi non ha voce" a "farmi portavoce dei problemi e delle necessità degli eoliani", a dare il mio contributo per una auspicabile inversione di tendenza.
Ringrazio tutti per l'affetto e la stima dimostratami e... da domani si riparte al servizio della mia gente e di chi ama queste isole, anche se...come scritto nel titolo di questo post... non mi sono mai fermato praticamente, continuando a dare il mio "contributo" dietro le quinte.
Si riparte anche perchè la mia pausa di riflessione, unita alle vostre considerazioni, mi ha fatto capire che, probabilmente, sulla storia dei migranti, l'aver evidenziato in questo giornale (l'unico ad averlo fatto) che vi fosse un bando che ne poteva portare una settantina nelle Eolie, ha rovinato i "piani" di qualcuno e da lì sono partite le accuse di aver creato un "inutile allarmismo"
Si riparte anche per chi, vivendo fuori dalle Eolie, il mio giornale - come ha evidenziato l’ amico Fabio La Porta " rappresenta un modo per farci sentire meno distanti e conoscere esattamente cosa accade in tempo reale in quei spettacolari luoghi”.
Si riparte con la convinzione che chi ama la verità e queste isole....è da questa parte!

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.