Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 1 agosto 2017

Judo. Si è chiuso lo stage organizzato a Spiazzi di Grumo. Il maestro Vismara in Settembre a Lipari




COMUNICATO A.S.D. SPORTING CLUB JUDO LIPARI
Si è concluso lo stage organizzato dai fratelli Vismara, Alfredo e Beppe, così come si fanno chiamare affettuosamente da tutti i partecipanti, ma è stato anche lo stage di Valter Scolari e di Elena Cavalli, preziosissimi collaboratori con la prestigiosa partecipazione del Maestro 8 Dan, NOMURA Toyokazu e la figlia Asyaka che nel fine settimana è venuta a trovarci. Appena arrivata è subito sul tatami in judogi. 

Presente una folta rappresentanza inglese del Budokwai di Londra, l'Akijama di Settimo Torinese con il Maestro Massimo Toniolo più altre 10 palestre del centro nord Italia.
Noi abbiamo scelto la prima settimana di stage che andava dal 22 al 29 luglio, sicuramente più adatta alle classi giovanili, i quasi ottanta partecipanti erano delle classi Cadetti e Esordienti B e solo qualche juniores
La seconda settimana, dal 29 luglio al 5 agosto, è riservata alle Juniores, Seniores e Master.
Giornata tipo di allenamento: sveglia alle ore 6:30 con studio della lotta a terra ( Ne Waza), dalle 7:00 alle 8:00 colazione, si riprende alle 9:00 con lo studio dei Kata (kodokan goshin jitsu) , due tecniche al giorno fino alle 9:30. Dalle 9.30 alle 11.30 studio della tecnica con il Maestro NOMURA, i fratelli Vismara e Valter Scolari che si alternavano. Dopo la pausa pranzo si riprendeva alle 16:00 fino alle 18:30 con ripasso della tecnica, uckikomi e randori. Cena alle 19:30 e libertà per qualche ora, alle 23:00 tutti a dormire.
Lo stage è stato organizzato magistralmente sia come didattica sia come divisione degli argomenti tecnici da trattare col massimo rispetto degli orari. In tutto questo si è potuto apprezzare la capacita e la competenza di tutto il Team Vismara che insieme e con armonia curando la ricerca del particolare nello studio della tecnica ha portato con molta semplicità a fare realizzare a tutti i ragazzi un ottimo judo.
Anche la scelta del Maestro NOMURA non è un caso, scelto proprio per la sua ricerca e cura dei particolari in forma quasi maniacale si soffermava a correggere tutti fino a quando i movimenti da lui spiegati non venivano eseguiti correttamente dagli atleti. Questo modo semplice ma efficace ha portato i ragazzi a fare judo, cercando di esprimersi al meglio, correggendo i movimenti sbagliati anche nei randori senza mai risparmiarsi, hanno cercato di spingere al massimo applicando i nuovi suggerimenti.
Anche l'inserimento di un diversivo come la scalata della montagna dopo tre giorni di lavoro intenso è stata una bella esperienza per tutti, senza tralasciare nella stessa giornata il Ne Waza al mattino e l'allenamento pomeridiano. Giovedì e venerdì, oltre il normale allenamento, c’è stato uno confronto originale di sport con i ragazzi dell'Atletica dalle 11 alle 12:15 giovedì judo e venerdì atletica .
Il rispetto, la correttezza, la dedizione e l'esperienza nell'insegnamento del judo pongono i fratelli Vismara tra i migliori Maestri a livello Mondiale e noi siamo onorati che il Maestro Beppe Vismara abbia accettato l’invito sul nostro modesto dojo il prossimo settembre dove terranno delle lezioni agli atleti dello Sporting Club Judo Lipari, occasione ghiotta da non perdere per tutti i nostri judoka agonisti i quali avranno l’opportunità e l’onore di partecipare migliorandosi.
Per finire faccio i complimenti ai miei due atleti Andrea e Enya che sono stati attenti e concentrati durante tutta la settimana di stage, sforzandosi di perfezionare il loro judo, attenti e concentrati senza mai mollare.
Presidente e Ins. Tecnico
Gaetano Bisazza

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.