Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri ed Alice Profilio
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 13 maggio 2017

Calcio a 5 - Serie D maschile - I ragazzi liparesi del Milazzo 1937 vincono in trasferta. Promozione ad un passo

Vittoria in trasferta per 10 a 5 per i ragazzi liparesi del Milazzo 1937 sul campo dell'Atene Me. 
A segno Felice Puglisi (4), Ziino (3), Lo Piccolo, Bucca e Pellegrino.
Con questa ulteriore vittoria il primo posto finale nel campionato di Serie D, e di conseguenza la promozione, è sempre più vicino.
La formazione del team manager Bartolo Giunta, infatti, a due giornata dalla fine, ha quattro punti di vantaggio sul Villafranca, secondo in classifica

A proposito di questa foto....ci segnalano alcuni nomi



A proposito di questa foto (che abbiamo appurato appartiene alla "collezione" di Giuseppe Muscarà)ci scrive Vernica Capitti:
"Ciao questa è una foto scattata all'ex Arcipelago di Vulcano...dall'alto ci sono Cecilia Bottiglieri ,io Veronica Capitti ,Loredana Bottiglieri;
seconda fila Carmelo Fugazzotto ,Francesca Caratozzolo, Margherita, Davide Ferlazzo;
in basso Alessandra Donofrio,Brigitte,Giuseppe Muscara',Flaminga Schiera,il Maresciallo Carmelo Bottiglieri.

NASCONO I CACCIATORI DI SICILIA. LO SQUADRONE CARABINIERI HA SEDE A SIGONELLA

Questa mattina, a Sigonella, presso l’ Aeroporto “Cosimo di Palma”, ha avuto luogo la cerimonia di istituzione dello Squadrone Carabinieri Eliportato “Cacciatori Sicilia”, alla presenza del Ministro della Difesa Roberta Pinotti, del Ministro dell’Interno Marco Minniti, del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Claudio Graziano e del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette.
Il nuovo reparto dislocato all’interno della Base dell’Aeronautica Militare viene istituito, su autorizzazione del Ministero della Difesa, dal Comando Generale dell’Arma, con lo scopo di concorrere con i Carabinieri dell’Organizzazione Territoriale della Sicilia alle attività sul terreno, forti dell’esperienza maturata in Sardegna e Calabria dove i Reparti dei cacciatori perlustrano la Barbagia e l’Aspromonte.
Lo Squadrone istituito in Sicilia batterà le zone più impervie dell’isola in cerca dei grandi latitanti di Cosa Nostra ed eserciterà una capillare azione di controllo del territorio mediante perlustrazioni e appiattamenti, battute e rastrellamenti, posti di blocco, posti di ascolto e controllo, vigilanza e
pattugliamenti eliportati. Inoltre, per particolari esigenze operative, lo Squadrone Carabinieri Eliportato “Cacciatori Sicilia” potrà efficacemente concorrere ad integrare temporaneamente il dispositivo dell'Arma in altre Regioni e a rafforzare i servizi svolti dai Comandi territoriali, con aliquote di forza di entità variabile.
Ulteriore concorso potrà essere dato nelle operazioni di soccorso in caso di pubbliche calamità, come primo e tempestivo intervento, e nelle attività di ricerca e soccorso di persone disperse in zone impervie.
Il reparto, che ha una forza organica di circa 60 unità, opererà alle dirette dipendenze del Vice Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia” e si articolerà su 2 Plotoni “Cacciatori”, ciascuno con 5 Squadriglie composte da 6 unità.

1° Memorial "Sarino Centorrino". Al via ieri con il torneo di calcetto (foto 2° parte)




Sceso il sipario sul campionato di serie D femminile di calcio a 5. Secondo posto per le ragazze della Ludica Lipari...con il "Bomber" in prima fila

Vittoria a tavolino (6 a 0) per la Ludica Lipari femminile di calcio a 5. Nella gara dell'ultima giornata del campionato di serie D, prevista per oggi al Freeland, la formazione ospite, il Real Taormina non si è presentata,
Le ragazze eoliane, protagoniste di un ottimo torneo, chiudono al 2° posto con 43 punti e con il "Bomber" Portelli migliore realizzatrice del torneo con 41 reti.
Un buon auspicio per la prossima stagione

L'Azalea della ricerca domani a Lipari


Domani alle Eolie, così come in tutta Italia, torna l'Azalea della Ricerca.
A Lipari l'appuntamento è sul corso Vittorio Emanuele. La distribuzione avverrà a cura della locale delegazione dell'Airc, presieduta dalla signora Rosanna Lo Rizio Spadaro.

Il volto di Gesù realizzato con la creta da Bartolo Cappadona e donato al reparto medicina dell'ospedale di Lipari


Amministrative a Lipari. Ufficializzati i tre loghi che contraddistingueranno i tre candidati a sindaco

I loghi sono pubblicati rispettando l'ordine alfabetico dei nomi dei tre candidati


Come eravamo. Chi si riconosce o riconosce altri in questa foto?


I nominativi possono essere inviati alla mail s.sarpi@libero.it

Gli auguri ai festeggiati di oggi, 13 Maggio

Buon Compleanno a Sonia Spadaro, Michela La Greca, Mirko Martello, Sergio Giani, Bartolo Biviano, Rosario Miciulla, Francesco Merlino, Giuseppe Vumbaca, Maurizio Cannistrà, Giovanna  Petrusa, Maria Carnevale e Marco Di Giorgi

1° Memorial "Sarino Centorrino". Al via ieri con il torneo di calcetto (foto 1° parte)

Ha preso il via ieri  con il torneo di calcetto, disputato al Freeland, il 1° Memorial "Sarino Centorrino". Il memorial proseguirà domani pomeriggio con la maratona podistica a Canneto (ore 16) , la Santa Messa in Basilica (ore 19) e la premiazione (dopo la Messa) , sempre a Canneto.
All'evento di ieri dedicheremo, a partire da questo post, un ampio servizio fotografico, partendo dalla foto di un appunto di Sarino, ritrovato dalla figlia Marina, che è emblematico dell'importanza che dava ai giovani e cosa voleva per loro


Oggi è il 13 Maggio. Buongiorno con questa cartolina dalle Eolie e con il Santo del giorno

SANTO DEL GIORNO:
Era il 13 maggio 1917 quando Lucia, Francesco e Giacinta, tre ragazzi di 10, 9 e 7 anni di un paesino di nome Fatima in Portogallo, videro su un leccio «una signora tutta vestita di bianco, più splendente del sole». 


Il suo volto era molto bello, dalle mani giunte in atto di preghiera pendeva il rosario. La bianca Signora chiese ai ragazzi di tornare in quel luogo ogni tredici del mese da maggio a ottobre. Nel corso delle apparizioni la Vergine, tramite i ragazzi, invitò pressantemente gli uomini alla preghiera, alla conversione e alla penitenza. 


La Madonna rivelò inoltre tre segreti da far conoscere a tempo opportuno. I primi due riguardavano i ragazzi stessi, due dei quali, Francesco e Giacinta, furono presto chiamati alla casa del Padre. Il terzo segreto, invece, venne messo per iscritto da suor Lucia nel 1944 e venne reso pubblico nell'anno 2000 per volontà di Giovanni Paolo II, che all'intercessione della Madonna di Fatima attribuiva la sua sopravvivenza all'attentato del 13 maggio 1981. 


Secondo quanto scriveva suor Lucia, la Madonna fece vedere ai ragazzi l'orrore dell'inferno per mostrare il pericolo che incombeva sugli uomini. Vi si poteva sfuggire diffondendo nel mondo la devozione al cuore immacolato di Maria, che sconfiggerà i persecutori della Chiesa che uccidono il Papa, i vescovi, i fedeli. 


Il cuore immacolato di Maria è totalmente impregnato dell'atteggiamento di accettazione del piano di Dio. La devozione al cuore immacolato significa accogliere e far proprio il piano di salvezza di Dio. È questo, secondo quanto scrisse l'allora cardinal Ratzinger, il senso vero del segreto e delle apparizioni di Fatima.

Conferimento rifiuti fuori dagli orari previsti. A Lipari centro "beccate" 5 attività

Rifiuti conferiti fuori dagli orari a Lipari Centro. Ieri sera sono stati in cinque esercenti attività commerciali ad essere "beccati" e sanzionati dalla squadra formata dall'assessore Ersilia Pajno, dalla vigilessa Simona Grella e da tre operatori ecologici.
E' accaduto per i rifiuti conferiti sulla via Mons. Bernardino Re dove, praticamente, è stata effettuata per ben tre volte la raccolta nel corso della giornata.
I controlli proseguiranno.

venerdì 12 maggio 2017

La Fidapa Eolie chiude un intenso biennio. L'articolo del nostro direttore sulla Gazzetta del sud di oggi


Eoliani che non ci sono più (IV parte) (durata 7 minuti circa)

Su richiesta di alcuni lettori riproponiamo le XIV pubblicazioni di "Eoliani che non si sono più"....dedicate ai nostri concittadini che ci hanno lasciato.
Questo è il terzo filmato che abbiamo realizzato. E' datato 15 Ottobre 2014
Informiamo che stiamo lavorando al XV° video. Chi volesse inserire una foto del proprio caro la invii (se non lo ha già fatto prima) a s.sarpi@libero.it o come messaggio privato sulla messaggistica fb del nostro direttore

Gruppo Volontari Protezione Civile del Comune di Lipari.....sempre presenti...in terra e in mare (2° parte - foto Bartolo Ruggiero)

Bologna, 'La ricerca in scena'. All'Oratorio San Filippo Neri immersione virtuale nel cratere di Panarea

Ultimo appuntamento della rassegna "La Ricerca in Scena" il 18 maggio alle 21 al LabOratorio di San Filippo Neri, con "Il cratere di Panarea: un viaggio nel mare del futuro".
Il ciclo di conferenze - spettacolo, proposto dalla Fondazione del Monte assieme a Mismaonda Creazioni Live, ha portato sul palcoscenico i lavori di alcuni dei ricercatori dell'Università di Bologna, per far conoscere e condividere con il pubblico gli importanti risultati degli studi condotti dall'Ateneo. Ciò si inserisce tra le attività in preparazione della Notte Europea dei Ricercatori, che si terrà venerdì 29 settembre 2017 in tutte le città sedi dell'Alma Mater: Bologna, Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini.
Quest'ultima data de "La ricerca in scena" sarà dedicata alla scoperta del futuro dei nostri mari: i ricercatori del Marine Science Group del Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali, con la collaborazione di Scientific Diving School, Sarti Sport Water Store e Scubapro, ci propongono un immersione virtuale, di ben 34 metri, all'interno del cratere vulcanico di Panarea.
Grazie alla sua continua emissione fredda di anidride carbonica, che è il principale gas serra responsabile dell'acidificazione del mare e del surriscaldamento globale, il cratere è un vero e proprio "laboratorio naturale", che consente di osservare questi effetti, ricreando le condizioni previste dai climatologi più autorevoli.
L'incontro è a ingresso libero fino ad esaurimento posti.

EVENTO CULTURALE PER GLI ANZIANI DI MONTALBANO CON ITALO TONI E ANTONIO BRUNDU

Recentemente, presso la Casa di Riposo di Montalbano Elicona, è stata organizzata una manifestazione culturale per gli anziani da Italo Toni ed Antonio Brundu. Sono stati presentati due libri dello scrittore eoliano Italo Toni dal titolo "I segreti del cielo" e "Ad un passo dal Settimo Cielo", pubblicati dall'autore alcuni anni fa.
Sono intervenuti, oltre all'autore, Antonio Brundu (giornalista e addetto culturale del Comune di Malfa), che ha condotto l'incontro, Maria Grazia Natoli (studentessa liparese), l'avv. Onofrio Natoli, la signora Santina Todaro (ospite della Casa di Riposo), il Direttore Giuseppe Leonte, il Sindaco del Comune Filippo Taranto e il deputato della Regione Sicilia on. Marcello Greco.
Sono stati esposti, per l'occasione, le opere pittoriche di Rosalba Pantano (bibliotecaria del Comune di Montalbano Elicona). Presente il prof. Nicola Belfiore con la sua immancabile macchina fotografica.
La manifestazione si è conclusa con un buffet di dolci tipici del luogo e Italo Toni ha donato al personale e a tutti gli anziani presenti nella Casa di Riposo, intitolata a Fra Bartolomeo Buccheri, i due libri presentati.
Il Direttore, a sua volta, ha consegnato ai relatori un piatto tipico del luogo in ricordo dell'evento, che ha suscitato un notevole interesse con un arrivederci ad un prossimo incontro. (Nella foto di Elena Costache: da sin. Rosalba Pantano, Onofrio Natoli, Antonio Brundu, Italo Toni, Maria Grazia Natoli e Giuseppe Leonte). 
Antonio Brundu                             

La "maestosità" delle 2 navi da crociere in rada oggi a Lipari (video: Mimmo Milanese)

Amministrative. Dalla presentazione delle candidature, ai comizi, a come e quando si vota. Ufficializzate date e modalità.

Pubblicato il calendario delle operazioni preparatorie per le elezioni amministrative di giugno.
Entro giovedì 27 aprile va pubblicato a cura del sindaco il manifesto di convocazione dei comizi elettorali. Entro la stessa data è fissata la chiusura delle operazioni relative alla revisione straordinaria delle liste elettorali. Da quel giorno i consigli comunali devono limitarsi ad adottare gli atti urgenti e improrogabili.
Tra venerdì 12 e mercoledì 17 maggio si presentano alla segreteria del Comune le liste dei candidati al consiglio e le candidature a sindaco. Entro venerdì 26 maggio la commissione elettorale comunale deve compilare l'elenco delle persone idonee all'ufficio di scrutatore. Questi ultimi vanno nominati tra sabato 27 maggio e sabato 3 giugno. Dal 27 maggio inoltre scatta il divieto di diffondere i risultati di sondaggi elettorali.
Da martedì 6 a domenica 11 giugno l'ufficio comunale sarà aperto dalle 9 alle 19 e nei giorni della votazione per tutta la durata delle operazioni di voto. Gli elettori che non hanno ricevuto la tessera elettorale possono ritirarla personalmente o ottenere il rilascio del duplicato delle tessere smarrite o divenute inservibili.
Alle 24 di venerdì 9 giugno termina la possibilità di tenere comizi o riunioni di propaganda elettorale.
Si vota domenica 11 giugno dalle 7 alle 23. Le operazioni di scrutinio cominciano subito dopo la chiusura dei seggi.
COME SI VOTA
Sulla scheda compare il nome del candidato sindaco con il simbolo della lista cui è associato.
Si vota facendo un segno sul simbolo del candidato. Il voto al candidato sindaco si trasmette automaticamente alla lista collegata.
Sotto al simbolo ci sono due righe bianche, per il voto di preferenza.
Sulle righe bianche è possibile indicare uno dei nomi tra i candidati presenti nella lista collegata. 
Sarà possibile esprimere due preferenze, per un uomo e per una donna. Sarà possibile esprimere anche una sola preferenza (indipendentemente uomo o donna). Se si votano due uomini o due donne, la seconda preferenza sarà annullata

Ampliamento cimitero Pianoconte. Biviano:" Determinazione e perseveranza stanno per essere ripagati"

Riceviamo e pubblichiamo:
La stipula dell'atto notarile sottoscritto dalle parti presso lo studio del notaio Macrì Pellizzeri con il quale il Comune diviene formalmente proprietario dell'area destinata all'ampliamento del cimitero di Pianoconte fornisce la certezza che l'opera è ormai in dirittura d'arrivo. Infatti, con lo stanziamento e la destinazione da parte della Giunta di Euro 390.000 per la realizzazione dell'opera e la predisposizione del bando dopo aver reso esecutivo il progetto definitivo si potrà incaricare la ditta vincitrice ed avviare i lavori entro pochi mesi. E' indubbio che tutto ciò è stato possibile grazie agli atti concreti promossi da questa Amministrazione, quali l'affidamento della progettazione all'esterno, l'approvazione in consiglio della delibera di esproprio, lo stanziamento in bilancio da parte del sottoscritto, nella qualità di Assessore al Bilancio, dei soldi necessari all'acquisto e alla progettazione, gli ulteriori stanziamenti negli anni seguenti per la realizzazione, la conclusione positiva della mediazione con i proprietari dell'area dopo aver avviato la procedura di esproprio e infine il contratto di acquisto del terreno avvenuto nella giornata di ieri. 
Questi sono i fatti prodotti dall'attuale Amministrazione con a capo il Sindaco Marco Giorgianni a cui rinnovo il mio sentito grazie per aver da subito accettato la sfida lanciata dal sottoscritto 5 anni ed aver accolto le varie istanze e richieste formulate anche insieme all'ex collega Fonti.
Determinazione e perseveranza stanno per essere ripagati, ma soprattutto restituiranno dignità ad una frazione che per troppi anni è stata costretta, per incapacità di chi ci ha preceduto, a far emigrare i propri cari in altri cimiteri.
Dott. Giacomo Biviano (Consigliere Comunale)

Vulcano. Alunni a lezione sulla gestione della "crisi vulcanica" (Foto di Bartolo Ruggiero - Quarta parte)

Una rotonda sul mare ...e il proliferare di carretti e carrettini (di Antonino Costa)

Riceviamo e pubblichiamo
A Lipari, una rotonda….sul mare !! 
Bene la foto che ha postato su fb l’arguto...Lino Natoli e non poteva trovarsi  titolo più azzeccato della “ rotonda…sul mare”. Ma vorrei  sottolineare anche l’inopportuna presenza nella stessa area di carretti e mezzi motorizzati vari per la vendita di prodotti tra sgradevoli olezzi di pesce, frutta, capperi e quant’altro, per non parlare del libero mercato di cappelli e cappellini da parte degli extra comunitari. Non me ne vogliano i bravi ambulanti ma è necessario ricordarsi che in una stazione turistica di rispetto, nell’interesse di tutti, bisogna offrire al turista che sbarca sull’isola un impatto gradevole col territorio ed ora, il completamento dello spazio ex Esso con un arredo grazioso di luci, piante e panchine, contribuisce allo scopo. Vogliamo privarci di questo bel dono  piazzando carretti e carrettini o con soste permanenti di automezzi attorno a questa piazzuola, vanificando il tutto e in particolare la collocazione delle  panchine? La risposta a chi di competenza.
Antonino Costa

Seminario giuridico sabato a Lipari