Per scrivere ad Eolienews: ssarpi@libero.it o s.sarpi@libero.it Tel. 339.57.98.235

Le notizie, dopo il passaggio in prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina). Nella stessa colonna vi è anche l'opzione "Cerca nel blog". Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa (ad es. porto) e saranno visualizzati gli articoli inerenti

Per pubblicità sul nostro sito , per qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc. chiamate il 339.57.98.235 .
I nostri prezzi (regolarmente fatturati) non temono concorrenza

lunedì 1 settembre 2014

Il pauroso incendio in corso a Cugna-Monte S. Angelo (video Gianmarco Merlino)

Incendio pauroso a Cugna (Pianoconte). Piromani? No ! Criminali con questo tempo

Un incendio e una situazione incredibile. Gesto da criminali con questo tempo. Le foto di Angelo Villanti e Piero Bertè

Ancora un incendio. Fiamme a Pianoconte

Terzo incendio della giornata nelle Eolie. Dopo i due di Vulcano, adesso le fiamme si sono sviluppate a Pianoconte. Sul posto i vigili del fuoco.
I pompieri(caposquadra Nunzio Peditto) quest'oggi, oltre che sugli incendi, sono dovuti intervenire sul territorio per tutta una serie di danni causati dal vento.

A Lipari ai Supermercati D'Anieri.... le offerte dal 26 Agosto al 6 Settembre

Alcune delle nostre offerte in vigore dal 26 Agosto al 6 Settembre
La locandina con tutte le offerte è visualizzabile in questo filmato


Questa promozione è valida sino al 7 Settembre 
Per maggiori informazioni cliccare su questo link: 
http://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/ricaricabile/novita_e_promozioni/porta_i_tuoi_amici_in_wind/?prov=HPW_v2
EUREKA è in Via Vittorio Emanuele 287 a Lipari  (vicino al porto) 
VIENI A TROVARCI 

Comune di Lipari....e quei Tso che diventano disavventure

Nel comune di Lipari anche i Tso (trattamenti sanitari obbligatori) diventano disavventure specie quando, come è accaduto oggi, se ne debbono effettuare due nella stessa giornata e ci si mettono di mezzo anche le avverse condizioni meteomarine. Accade così che un "trasferimento", già di per se complesso, considerata l'insularità, diventa una vera e propria odissea. Con sottrazione di forze e mezzi al territorio (vigili urbani, personale paramedico ed ambulanze) e lievitazione di costi.
Ma ecco la cronaca delle "odissee" odierne. 
Il primo Tso "parte" da Lipari con paziente, vigili urbani (ispettori Giacomo Marino e Franco Ficarra), ambulanza con autista ed infermiere. 
L'uomo viene trasferito e ricoverato nel reparto psichiatria dell'ospedale di Milazzo. Per lui il "viaggio" finisce. Non è lo stesso per i quattro "accompagnatori" che, essendo sospese le corse per le Eolie, restano bloccati a Milazzo e, considerando le previsioni meteo, forse non solo per stasera.
A Vulcano scatta il secondo Tso. E qui il "thrilling" è maggiore. 
Da Lipari partono per Vulcano due vigili (ispettori Franco Belfiore e Sergio Li Volsi), l'ambulanza con autista ed infermiere. Il "prelievo" del paziente non consente l'imbarco sullo stesso traghetto con il quale sono arrivati. 
L'imbarco del gruppo, che deve raggiungere Agrigento, slitta all'arrivo del traghetto "Pietro Novelli". E qui l'ulteriore "intoppo". Il mezzo, per via delle avverse condizioni meteomarine, salta Vulcano e prosegue diretto per Milazzo.
Sull'isola restano bloccati i vigili, l'ambulanza con relativo personale ed il paziente. 
Anche in questo caso nelle mani delle condizioni meteo. Con - come anticipato in premessa- sottrazione di forze e mezzi al territorio e lievitazione di costi
Da evidenziare come la scorsa settimana per un altro Tso si è dovuta raggiungere la città calabrese di Locri.
Considerando che, purtroppo, i Tso nelle nostre isole sono sempre più frequenti e comportano i disagi e le odissee che abbiamo evidenziato, ci chiediamo se non è il caso di creare due stanze per la psichiatria all'ospedale di Lipari.

Lipari: Evitate la sosta sui torrenti e nelle loro prossimità. E' allerta meteo

In considerazione dell'allerta meteo prevista per stasera il responsabile operativo della squadra di Protezione civile comunale, ispettore Agostino Portelli, invita i cittadini ad evitare la sosta dei mezzi sui torrenti o nelle loro immediatezze. 
Come è risaputo diverse vie d'accesso nell'isola di Lipari nient'altro sono che letti dei torrenti stessi
Un sopralluogo è stato compiuto dallo stesso ispettore Portelli e dal responsabile della Protezione civile comunale, geometra Placido Sulfaro.

Doppio incendio a Vulcano. A Vulcanello e Gelso.


Rientrato l'allarme per l'incendio di notevoli proporzioni che si era sviluppato, qualche ora fa, nell'isola di Vulcano, per la precisione a Vulcanello.
Le fiamme, che si trovavano alle spalle di strutture ricettive della zona e di altre unità abitative, sono state domate anche grazie alla, più che mai, provvidenziale pioggia.
Ma spento un incendio, sempre a Vulcano, in località Gelso, ne è partito un altro.
Sul posto, con il gommone della Guardia Costiera, nonostante il mare in tempesta, si stanno portando i vigili del fuoco (caposquadra Nunzio Peditto) e gli uomini della squadra antincendio della Forestale. In origine il gruppo era partito da Lipari per fronteggiare il rogo di Vulcanello.
Una "trasferta" resa difficoltosa non solo dal mare  ma anche dalla pioggia scrosciante.
Sull'incendio sta operando il Canadair dei vigili del fuoco.
Pezzo in aggiornamento

Nella foto di Carmelo Gallo il fumo che fuoriesce dalla zona di Vulcanello interessata all'incendio

A Panarea....Bar da Carola….e il piacere degli occhi si sposa con quello della gola. E quest'anno la novità è la granita alle erbe mediterranee



Al Bar da Carola potrete gustare, tra l'altro, ben 28 granite tutte preparate con frutta fresca e secondo le più antiche tradizioni eoliane.
Tra queste una vera e propria specialità della casa: la granita pesca e malvasia.
Granita che nasce da una geniale intuizione di Carola che ha pensato, con successo, di miscelare sapientemente i due prodotti che sono alla base di una tradizionale usanza eoliana: l’immersione della pesca nella malvasia e più in generale nei vini della nostra terra.
L’attuale granita pesca e malvasia del Bar da Carola, unica nel suo genere, nonostante le varie imitazioni, ha subito in questi anni un vero e proprio processo di perfezionamento.
 Quella granita pesca e malvasia per la quale tanti personaggi famosi (tra questi Casini, Vespa, Buy) decidono di puntare la prua della loro barca verso il porto di Panarea…per ritornare ad assaggiare, comodamente seduti , davanti allo spettacolo fornito dalla maestosità degli isolotti, un qualcosa di unico!
Un’ unicità che non sta solo nella sapiente e precisa miscelazione degli ingredienti ma anche in quel “nettare degli dei” che Carola esige sia solo ed esclusivamente quello conservato nelle botti di legno..contenitori ideali per mantenere intatte tutte le caratteristiche della malvasia.
E quest'anno una nuova, deliziosa e gustosa  novità: La granita alle "erbe mediterranee  - Elisir di Carola", preparata artigianalmente con le erbe della nostra terra
Il BAR "DA CAROLA" E' A PANAREA, SUL PORTO DI SAN PIETRO











A Lipari centro, nel cuore del Corso Vittorio Emanuele, 188 (di fronte alla Banca Nuova) è nato un nuovo punto per la delizia della gola e del palato e per soddisfare, come sempre, i gusti dei clienti più esigenti 


L'esperienza, la professionalità, la qualità, la freschezza e la genuinità dei nostri prodotti sono la vostra migliore garanzia
Venite a trovarci... o chiamateci, anche per ordinazioni, al tel. 090.9814893
Vi ricordiamo che:
Leonardi è anche a Canneto in via Marina Garibaldi, 98 
Ed ancora a Lipari Centro, C.so Vittorio Emanuele, 117 (accanto gioielleria Subba)

Avverse condizioni meteomarine è saltato il collegamento Eolie-Napoli con la Laurana

La corsa di oggi della nave "Laurana" da Milazzo per Isole Eolie e Napoli è stata omessa- così come informa la società- a causa delle condizioni meteomarine avverse. Conseguentemente verrà omessa anche la partenza da Napoli per Isole Eolie e Milazzo prevista per domani martedì 2 settembre 2014 ore 20.00.
Il servizio di linea C/1, Milazzo/Isole Eolie/Napoli e viceversa, riprenderà salvo avverse condimeteo giovedì 4 settembre 2014.

Eolie.. infuria il vento...si alza il mare. Da Pecorini a mare (Filicudi) il video di Rosa Berenati del mare in tempesta

A Lipari: I colori dell'isola. Art and Photo




Tel. 090.9880872
Da noi le ultime ed originalissime novità sono: i cuscini con la raffigurazione delle tipiche mattonelle eoliane, la tovaglietta con piastrelle eoliane e la tovaglietta americana, tazza e sottobicchiere con piastrelle eoliane
Vieni a scoprire la Collezione 2014
presso
PINO SUBBA GIOIELLI  
C.SO VITTORIO EMANUELE - LIPARI

Offerta del mese 
Citizen Automatic
NP 3000 - 54 L
Prezzo di cartellino € 450,00
Prezzo scontato del 30% - € 315,00













Pino Subba Gioielli è anche su facebook all'indirizzo  https://www.facebook.com/pinosubbagioielli

La Sicilia nell'occhio del maltempo

Come da noi anticipato nella rubrica "Previsioni meteomarine Eolie a cura di Giuseppe La Cava" http://eolienews.blogspot.it/2014/08/previsioni-meteomarine-eolie-cura-di_30.html  si va verso la rottura dell'estate. In Sicilia, così come nelle Eolie, la situazione è iniziata a cambiare proprio a partire dal primo pomeriggio di oggi. 
Si stanno, infatti, alzando i primi forti venti nord/occidentali, con temperature che inizieranno a diminuire. Sarà un vero e proprio tracollo termico: la colonnina di mercurio si abbasserà di oltre 6°C tra oggi e domani, con massime che faranno fatica a superare i +26/27°C nelle zone costiere e pianeggianti, mantenendosi ovviamente ancora più basse nelle zone interne e in quelle colpite dal maltempo.
La Sicilia non ne verrà risparmiata, in modo particolare nelle sue zone tirreniche, colpite da violenti temporali proprio tra martedì e mercoledì. Fenomeni di maltempo che poi insisteranno anche nei giorni successivi. Le piogge più intense e abbondanti sono attese nelle zone tirreniche dell’isola, tra messinese e palermitano, ma soprattutto il messinese è in pole position e potrà avere fenomeni estremi tra le isole Eolie e il versante tirrenico della provincia peloritana

Intervento in corso a Calandra sulla rete fognante

Avevamo segnalato ieri come vi fosse ancora fetore in località Calandra per via dei liquami che fuoriuscivano dalla rete fognante e che formavano sulla strada un piccolo laghetto.
Stamattina abbiamo preso atto che si sta lavorando per risolvere la problematica


"Perché la bellezza e senza tempo "

Open Day 10 settembre 
Consulenze gratuite Dermopigmentazione Sana alimentazione Dieta mediterranea e Tisanoreica 
Per info e prenotazioni 340.9850902 dott.ssa Recanatesi 
Ed ancora presso presso il centro benessere Eolie'RR in località Mendolita a Lipari Percorso benessere Hammam doccie emozionali kneipp, piscina Idromassaggio + massaggio euro 25.00 

Il "Salumaio" a Lipari sinonimo di garanzia e qualità



Macellaio si, ma con stile ed esperienza!!
Una tradizione familiare che, dopo 70 anni di attività, continua a selezionare le carni con la stessa cura e attenzione di un tempo ma tenendo ben presenti le esigenze di oggi.
Oltre alle carni (italiane), i polli e la salsiccia, da noi troverete preparati di ogni tipo, gustosi e pronti da cuocere e, per i più esigenti ….  basta ordinare !!
Inoltre.. vi attende un fornito banco di salumeria e formaggi vari e tutti i generi alimentari di prima necessità e non!!
Il mercoledì e il sabato da noi troverete la vera e certificata mozzarella di bufala campana
Cose semplici …..carni ottime e di qualità!   
Vi ricordiamo che da noi troverete anche carni della macellazione locale di vitellone e agnello.
Coniglio Euro 5, 50 al KG.
Il Salumaio vi propone inoltre gustosissime novità quali:
Salsiccia con capperi e malvasia
Salsiccia di manzo
Spiedini di pollo al limone
Crocchette di carne e salumi
Venite a trovarci in Via G. Franza a Lipari o telefonate allo 090.98.11.854 …..Vi aspettiamo!!
Orario di apertura : 
Mattino dalle 07.00 alle 13.30
 Pomeriggio: dalle 16.00 alle 20.30
Domenica dalle 8 e 30 alle 13

 LE NOSTRE OFFERTE DAL 01 al 10 Settembre
La Macelleria Salumeria "Il Salumaio" di Quadara Antonio è in Via G. Franza a Lipari
tel. 090.9811854

"Smarrito" o "rubato" il torrente di Canneto Dentro. Urge ritrovarlo per un urgentissimo intervento di ripristino (di Elio Mollica)

Oggi primo settembre e’ stato smarrito o rubato il torrente Canneto Dentro. Segni particolari: lunghezza m 300; larghezza circa m 3; muri laterali m 3, 
Si fa appello a chiunque l’avesse trovato o involontariamente preso in prestito, di volerlo restituire in giornata, in quanto e’ urgentissimo ripristinarlo. 

Le prime piogge sono in arrivo, magari con una bomba d’acqua, ormai di moda. A monte sono in corso i lavori di sbancamento per il depuratore e le conseguenze dei  fenomeni atmosferici potrebbero essere amplificati.
Non c’e’ tempo per le istanze in bollo, ai funzionari responsabili del Comune, del Genio Civile e della Protezione Civile si chiede di volere autorizzare le ricerche private e il ripristino dei luoghi a spese di una cerchia di amici in pericolo, abitanti lungo il torrente stesso. Occorrono due giorni di “trinciatrice” meccanica al costo di € 35,00/h.
Il parroco Don Lillo Maiorana è pregato di organizzare una veglia di preghiera al Signore, affinche’ ci dia il tempo materiale per i lavori.
Elio Mollica

"Eoliano d'Argentina" Un articolo di Antonio Brundu sul Messaggero di sant'Antonio (edizione italiana per l'estero)

Argentina. Eoliano d’Argentina
di Antonio Brundu



Nella foto, da sinistra, Stefano Materia e Antonio Brundu, autore di questo articolo.


Si mantengono sempre vivi i rapporti culturali e affettivi tra le Eolie e l’Argentina. Infatti, per una consuetudine ormai consolidata da anni, i componenti della famiglia Materia, originari delle sette isole eoliane (situate a nord della costa siciliana), ogni anno ritornano nella terra d’origine. In Argentina, in pochi anni, hanno aperto una fabbrica per la produzione del sapone da bucato e di glicerina per uso medico, che oggi vengono esportati in tutto il mondo. Dapprima si sono occupati di pesca e poi si sono dedicati al commercio della carne e dei suoi derivati, come la trasformazione del grasso bovino in sapone. Abbiamo incontrato, la scorsa estate, Stefano Materia, 54 anni. 
Stefano, la moglie Ana e la figlia Stefania hanno partecipato, nella Biblioteca Comunale di Malfa, proprio nell’isola di Salina, a una singolare iniziativa spinti dal loro forte legame con le comunità eoliane d’Argentina. In quell’occasione era presente la scrittrice eolo-argentina Susana Tesoriero (autrice del libro Emigrazione eoliana in Argentina), e inoltre nei locali della Biblioteca era stata organizzata una mostra fotografica e la proiezione di un documentario, Paradisi tramandati di Fabio Gargotta, nel quale si parlava anche della famiglia Materia.
«Sia in Italia che in Argentina – afferma Stefano Materia – mi sento sempre italiano. Mio padre Alberto e i suoi cinque fratelli (Paolo, Manlio, Vittorio, Francesco e Antonio) sono emigrati, nel 1949, in Argentina, a Mar del Plata, dove si sono portati avanti gradualmente con grandi sacrifici e hanno potuto realizzare un’industria chimica, che oggi conta più di 130 dipendenti. Rispettiamo l’Argentina perché ci siamo trovati bene e siamo stati trattati bene; ma essere di origine italiana e, quindi eoliana, per me è un grande motivo di orgoglio. E in Argentina i miei genitori e zii hanno trapiantato un pezzo di italianità e di eolianità, hanno portato i valori della cultura italiana e della eolianità siciliana. Mio padre Alberto, tra l’altro, a Mar del Plata, è stato presidente della Società Dante Alighieri, del Circolo italiano, della Camera di commercio italiana, del Comitato scolastico italiano all’estero e dell’Istituto italiano di cultura».
«Inoltre – prosegue Stefano – sempre in base all’esperienza acquisita nel settore della viticoltura a Salina (dove da secoli si producono vino, vino cotto e malvasìa), i Materia hanno portato in Argentina anche le tecniche di elaborazione di questi due prodotti che, oggi più che mai, rappresentano due tesori importanti dell’isola eoliana».
In un passato recente, la famiglia Materia ha realizzato a San Juan, a Nord ovest dell’Argentina, un’azienda per la produzione del mosto concentrato, che ha contatti commerciali con l’industria italiana, giapponese, nordamericana e anche di altri Paesi europei. Nonostante tutti questi successi raggiunti in Argentina, però, per la famiglia Materia, per i loro figli e i nipoti resta Salina «l’isola del cuore».

NGI: La compagnia di navigazione al servizio delle Eolie e degli eoliani

N.G. I. (Navigazione Generale Italiana)
La compagnia di navigazione al servizio delle Eolie e degli eoliani


Per informazioni: Numero verde 800.250000
Agenzie Sociali:
MILAZZO : N.G.I. S.p.a.Via dei Mille, 26 tel. .090.9284091 tel. 090.9283415 fax 090.9283415
LIPARI : ERICUSA TRAVEL via ten. Amendola, 14 tel. 090.9811955 fax. 090.9811955
RINELLA : DIDYME VIAGGI tel. 090.9809233
STROMBOLI : MANDARANO CATERINA via G. Picone tel. 090.986003
VULCANO : LA ROSA DEI VENTI S.r.l. Molo di Levante tel. 090.9852401 fax. 090.9852401
SALINA : DIDYME VIAGGI Piazza S.Marina tel. 090.9843003 fax 090.9843078
PANAREA : MORELLI SALVATORE Via C. Mare tel. 090.983344
PALERMO : BARBARO PIETRO SPA Via P. Belmonte 51/55 tel. 091.7437393 fax. 091.584541

Havana Beach...la spiaggia...con l'unico scivolo di pomice

Gli auguri di Eolienews ai festeggiati di oggi

Eolienews augura Buon Compleanno a Chiara De Luca, Mariacristina Zaia, Placido Spanò e Paola Costanzo

I proprietari non hanno notizie di questo cane che si è allontanato da loro. Se qualcuno dovesse avvistarlo può telefonare al numero 339/3897894

Acqua alle Eolie: problemi di ieri nel turismo di oggi

Riceviamo e pubblichiamo: 
Anche soltanto pensare di poter chiudere una struttura ricettiva per mancanza di acqua, nel 2014, alle isole Eolie, ha dell’incredibile e non sarebbe accettabile ne per la categoria ne per il resto dell’industria turistica eoliana, dichiara Christian Del Bono, presidente di Federalberghi Eolie e isole minori Sicilia. Aldilà delle responsabilità che saranno accertate nelle sede competenti, rimane il disagio e l’esasperazione di chi vivendo di turismo si vede costretto a lottare per i beni primari anziché poter concentrare le proprie energie per migliorare i propri servizi ed offrire il proprio contributo nell’ambito di una strategia di sviluppo turistico per le nostre isole.
Il caso dell’hotel Cincotta di Panarea che minaccia la chiusura non è isolato. Altre strutture quest’anno hanno patito preoccupazioni similari ma – siamo stati rassicurati dall’amministrazione, continua Del Bono – “i quantitativi di acqua erogati sono stati nella norma e, nel mese di agosto, a Panarea, hanno addirittura superato quanto previsto dalle soglie regionali”. La causa dei disagi, probabilmente, è da ricercarsi nella scarsa manutenzione della conduttura e delle pompe di sollevamento e o nei quantitativi stabiliti a livello regionale.
Il tema acqua, alle Isole Eolie, rimane comunque spinoso. Attendiamo sempre, conclude Del Bono, di essere convocati dall’amministrazione locale per poter avere le necessarie rassicurazioni sia relativamente agli approvvigionamenti sia per quel che concerne la tariffazione che, ad oggi, risulta decisamente penalizzante per le strutture ricettive.
Federalberghi Isole Minori della Sicilia
Federalberghi Isole Eolie

Supermercati Alis : Le offerte


ALIS di Canneto (Lipari) - Via Cesare Battisti
Pianoconte - Via Stradale / Vulcano - Via Porto Levante/ Lipari - Via Maddalena 7 (questo punto vendita è aperto anche la domenica dalle 8,30 alle 13
IL MEGLIO DELLA CONVENIENZA

Offerte in vigore dal 25 Agosto al 7 Settembre


















A Partylandia sono arrivate le ultimissime novità in tema di    PARTY
Da noi troverete un vasto assortimento di coordinati.
Potrete scegliere, tra oltre 120 modelli,  il
coordinato con il personaggio che il vostro bimbo/a ama di più.
E per animare e rendere più bello e colorato il vostro party, così come ogni altra festa, da noi troverete fiaccole, festoni, tovaglie, candeline, lanterne cinesi, coriandoli da tavolo, sparacoriandoli e palloncini di tutte le forme e misure sia in lattice che in mylar
Ed ancora confetti dai svariati gusti, spumante analcolico e prodotti di alta qualità per pasticceria e gelateria fai da te.
Partylandia...allestisce anche sale per ogni ricorrenza..sia in stile classico che con i palloncini personalizzati.
E se volete dare un tocco in più alla festa dei vostri bambini da noi potrete noleggiare i gonfiabili.
Il tutto a prezzi assolutamente imbattibili e con la professionalità che da sempre ci contraddistingue  è che è la nostra garanzia.
PARTYLANDIA  è a Lipari - in Via Ten. Mariano Amendola (SOTTOMONASTERO)
TEL. 090.9812657

Oggi i passeggeri diretti a Napoli, con imbarco da Rinella, devono partire da Lipari

In previsione delle avverse condimeteo, previste per oggi lunedì 1 settembre, la Compagnia delle Isole (ex Siremar) informa i passeggeri in partenza da Rinella e diretti a Napoli che la Laurana non potrà per questo motivo assicurare lo scalo. I passeggeri dovranno, quindi, imbarcarsi sul Laurana a Lipari, dove potranno dirigersi utilizzando la nave Filippo Lippi ore 13 da Santa Marina o 13.40 da Rinella (con arrivo a Lipari ore 14.30) oppure la nave Pietro Novelli ore 15.35 da Rinella e 16.15 da Santa Marina (arrivo a Lipari ore 17.20) 
I. passeggeri potranno comunque anche rivolgersi per info alle ns. biglietterie di Salina 090-9843004, Rinella 090-9809170 Lipari 090-9811017 nonché al callcenter 091-7493315

domenica 31 agosto 2014

Sottoposto a trattamento iperbarico l'uomo rimasto intossicato nell'incendio di ieri a Quattropani

E' stato sottoposto a terapia nella camera iperbarica dell'ospedale di Lipari, B.M., 30 anni, l'uomo di Quattropani rimasto intossicato ieri - come vi abbiamo anticipato - durante l'incendio sviluppatosi in località Caolino a Quattropani. 
Dopo il trattamento l'uomo è stato trasferito nel reparto di medicina dell'ospedale

A Canneto: Residence Mistral

Per la tua indimenticabile vacanze alle Eolie RESIDENCE MISTRAL
A Canneto - A dieci metri dal mare
Confort + Disponibilità
Visita il nostro sito all'indirizzo: http://www.mistralresidence.com/
E-mail: info@mistralresidence.com
Telef. 090.9880683 Fax 090.9812124


Vieni a trovarci! Crial è a Lipari in via Prof. Emanuele Carnevale

La giunta Giorgianni si appresta ad approvare il nuovo piano per i rifiuti. I consiglieri Bertè e Russo "Nella redazionemai coinvolto il consiglio o la specifica commissione" E lanciano una stoccatina al PD

Gentilissimo Sindaco, apprendiamo che la Giunta Municipale si appresta a votare il Piano ARO redatto dalla SRR senza che nessuno abbia avuto l’opportunità di condividerne i contenuti.
Consapevoli che è compito della Giunta Municipale approvare tale strumento non si può disconoscere che il Consiglio Comunale dovrà approvare il relativo piano finanziario necessario alla copertura dei servizi ivi indicati.
Di ciò non possiamo che lamentarci con l’Assessore De Luca che nell’ambito delle proprie deleghe ha seguito l’iter di redazione di tale strumento senza mai coinvolgere il Consiglio Comunale ne tantomeno la Commissione consiliare specifica. Questo ci lascia increduli anche in considerazione del fatto che il piano prevede l’impiego di ingenti somme per l’espletamento del servizio.
La condotta dell’Assessore a parere degli scriventi denota una scarsa esperienza amministrativa e per questo si invita l’Assessore a trarre le dovute conseguenze.
Sorge spontanea un’ulteriore riflessione, ma il partito dell’Assessore, sempre puntuale nelle disamine di tematiche così importanti, come ha potuto condividere tale condotta, visto che ha taciuto?
Lipari 31.08.2014
        f.to Antonino Russo
        f.to Ugo Bertè