Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta e Alessio Pellegrino.
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 1 marzo 2014

Calcio a 5. Gli allievi della Ludica Lipari battuti all'ultimo secondo. In C2 sconfitta per la CSD Ludica. Bel pari del Salina

Una rete all'ultimo secondo ha condannato gli allievi della Ludica Lipari di calcio a 5 alla sconfitta nell'incontro dei playoff che li vedeva opposti al Futsal Peloro Messina.
Dopo una gara tirata e che i ragazzi liparesi hanno ben disputato è arrivata, purtroppo, la sconfitta per 7 a 6.
Restando sempre in tema di calcio a 5 la CSD Ludica Lipari è stata battuta quest'oggi per 6 a 4 sul campo dello Sport Club Peloritana che occupa la seconda posizione nel campionato di C2
Nello stesso campionato bel pari del Salina (6 a 6) sul campo del Nicolosi che, in caso di vittoria, avrebbe sorpassato gli eoliani.

Carnevale 2014 a Lipari. Il video della sfilata dei bimbi delle scuole sul Corso Vittorio Emanuele

Il 1° marzo di due anni fa ci lasciava Lucio Dalla, un amico delle Eolie. Lo ricordiamo così con due foto e con il video di un mini-concerto a Lipari

Il 1° marzo del 2012 il mondo della canzone perdeva una dei suoi più autorevoli personaggi. Le isole Eolie un grande amico: Lucio Dalla.
A due anni dalla sua dipartita vogliamo ricordarlo con queste foto scattate durante l'ultima visita (26 luglio 2011) di Lucio alle Eolie, al Chitarra Bar dove era di casa, e con il video di un suo mini-concerto (trovato in rete) tenuto in quell'occasione

Sfilata dei bambini delle scuole a Lipari a cura di Partylandia, Tre Delfini e la Fabbrica dei Folletti (Le nostre foto 6° parte)

 Le foto si ingrandiscono ulteriormente cliccandoci sopra
Tutte le foto del Carnevale eoliano (una volta pubblicate su Eolienews.it) potete poi trovarle sull'apposito album che il direttore Salvatore Sarpi ha creato su facebook "Carnevale 2014 alle Eolie".
Questo il link www.facebook.com/ssarpi/media_set?set=a.10203326619347913.1073741871.1283460370&type=3

Tagli all'area medica del presidio ospedaliero di Lipari da parte della Regione. CittadinanzAttiva chiede il mantenimento degli attuali posti

AL Sig. Presidente delle Regione Siciliana Dr. Rosario Crocetta, Al Sig. Assessore alla Salute della Regione Siciliana Dr.ssa Lucia Borsellino, Al Sig. Componente Commissione Servizi Sociali e Sanitari On. Giuseppe Laccoto, Al Sig. Presidente Dell’Assemblea Regionale Siciliana On. Giovanni Ardizzone,  Al Sig. Commissario Straordinario Dr. Giovanni Migliore
E p.c. Al Sig. Ministro della Salute On. Beatrice Lorenzin, Al Sig. Presidente Della Repubblica On. Giorgio Napolitano, Al Sig. Prefetto di Messina, Al Sig. Sindaco del Comune di Lipari

“PRESIDIO OSPEDALIERO DI LIPARI”
Da notizie a noi pervenute, siamo a conoscenza che potrebbe essere esitato dalla Commissione Sanità Sicilia, un progetto di rimodulazione che prevede per l’area medica del Presidio Ospedaliero di Lipari “… soltanto cinque posti letto per acuti a fronte di dieci in atto esistenti, con un taglio del 50% dei posti in atto esistenti…”.
Tale proposta, se accolta, andrebbe ad incidere in modo sensibile, nella impossibilità di eventuali ricoveri, che colpirebbero gli otre quindicimila residenti eoliani, che nel periodo estivo si quadruplicano, a fronte delle migliaia di presenze turistiche nelle eolie;
Se tale proposta, dovesse essere accolta, andrebbe palesemente a violare gli Artt. 2,3 comma 2° della Costituzione Italiana, nonché il principio di continuità e specificità;
Tale proposta se accolta, negherebbe il diritto sacrosanto, di cure per gli abitanti delle eolie; infatti secondo tutti i parametri previsti, risulta assolutamente e palesemente insufficiente il numero di cinque posti letto per acuti, a fronte di una popolazione stanziale di oltre quindicimila unità;
A causa della consistente crisi che si sta vivendo, si è pienamente coscienti della opportunità, di ridurre il tasso di ospedalizzazione e di puntare su una più concreta assistenza territoriale, ma ciò non può giustificare tagli di tali proporzioni;
I già esistenti dieci posti letto per acuti, sono palesemente insufficienti, relativamente alle numerose e svariate patologie che investono la popolazione eoliana, e che richiedono il ricovero;
Se tale proposta dovesse essere accettata, come detto, andrebbe a ridurre del 50% i posti letto, il che significherebbe andare a negare il diritto alla salute nonché i livelli essenziali, di assistenza delle popolazioni eoliane (Art. 3 Costituzione ) ;
Tutto ciò premesso
Si invitano, la deputazione Regionale, le forze politiche ivi rappresentate, i componenti della Commissione Sanità, di voler modificare in modo sostanziale tale proposta, lasciando inalterati, così come risultano attualmente, i dieci posti letto per acuti;
Eventuali modifiche comporterebbero situazioni certamente non prevedibili che potrebbero instaurare meccanismi di difficile controllabilità;
Considerando tra l’altro che , le popolazioni eoliane hanno subito penalizzazioni economiche e sociali di notevoli entità, in particolar modo nel campo della Sanità, non si potrebbero accettare e giustificare ulteriori decurtazioni senza democratiche e giustificate reazioni;
Non si potrebbe in alcun modo accettare un tale provvedimento, che camuffa, anche in modo troppo elementare, l’eventuale chiusura dell’Ospedale di Lipari.
Nella certezza e convinzione, che la presente richiesta venga presa in seria considerazione, si attente l’eventuale ed inderogabile modifica della proposta così come formulata, onde evitare ulteriori penalizzazioni ingiustificate verso le popolazioni eoliane.
Il Presidente Il Coordinatore Il Procuratore del TDM
Vittorio Lumia Benedetto Marcello Tedros Angelo Ficarra

Da Partylandia auguri ai coniugi Maria e Giacomo Famularo e a Federica Ziino

Lo staff di Partylandia porge i suoi auguri e le sue felicitazioni ai coniugi Giacomo e Maria Famularo che oggi festeggiano il 50° anniversario di matrimonio




Auguri e e felicitazioni da Partylandia a Federica Ziino per la sua laurea

Sfilata dei bambini delle scuole a Lipari a cura di Partylandia, Tre Delfini e la Fabbrica dei Folletti (Le nostre foto 5° parte)






 Le foto si ingrandiscono ulteriormente cliccandoci sopra.
Tutte le foto del Carnevale eoliano (una volta pubblicate su Eolienews.it) potete poi trovarle sull'apposito album che il direttore Salvatore Sarpi ha creato su facebook "Carnevale 2014 alle Eolie".
Questo il link www.facebook.com/ssarpi/media_set?set=a.10203326619347913.1073741871.1283460370&type=3

Come erano le Eolie ..e gli eoliani

Nelle foto di oggi:
1 e 2: Carnevale qualche anno fa - La signora Lisuzzo e Piero Palazzotto
3) Panarea- Anni '60 : Sbarco dal rollo e veduta


Chi volesse vedere pubblicate foto del passato in suo possesso può inviarle in formato jpg a ssarpi@libero.it o a s.sarpi@libero.it
Se doveste avere problemi per scannerizzarle contattateci al 339.57.98.235

Sfilata dei bambini delle scuole a Lipari a cura di Partylandia, Tre Delfini e la Fabbrica dei Folletti (Le nostre foto 4° parte)


Le foto si ingrandiscono ulteriormente cliccandoci sopra

Gli auguri di Eolienews ai festeggiati di oggi

Il direttore di Eolienews augura Buon Compleanno a Mariella Buttò, Bernadette Marsile, Nunzia Ziino, Daniela Serio e Joseph Saltalamacchia

Carnevale a Salina. Il carro di Malfa con i tre sindaci (foto Antonio Brundu)

Il carro di Malfa, con i tre Sindaci dell'isola di Salina:Massimo Lo Schiavo, Salvatore Longhitano e Riccardo Gullo. Vi è anche l'assessore Lorenzo Cincotta con il suo inseparabile sigaro.
Le foto sono di Antonio Brundu 




Ricambi ed accessori auto - Assicurazioni - Auto multimarche - Barche e motori F.B. - Articoli Nautica e Pesca

L'AUTO NAUTICA BASILE FRANCESCO COMUNICA CHE HA CAMBIATO SEDE. 
CHIUSA LA SEDE DI VIA VITT. EMANUELE, SIAMO OPERATIVI NELLA NUOVA SEDE DI VIA F.SCO CRISPI- MARINA LUNGA N.2  ( DI FRONTE BIGLIETTERIA ALISCAFI ). 
TELEFONI 327.8509611/333.1801685

Ancora un terremoto stamani nel distretto delle Eolie. Notevole la profondità

Un terremoto di magnitudo(Md) 2.3 è stato registrato stamani alle ore 05:51:13 dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV nel distretto sismico delle isole Eolie. 
Si è verificato ad una profondità di 180 km

venerdì 28 febbraio 2014

Circomare Lipari. Sequestro di attrezzi da posta a Lipari e Vulcano

Comunicato Stampa
 Personale militare dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari, al Comando del Tenente di Vascello (CP) Cosimo BONACCORSO, ha effettuato una serie di controlli in materia di contrasto alla pesca ricreativa effettuata con attrezzi non consentiti, presso i sorgitori delle isole di Vulcano e Lipari.
Nell'ambito del controllo del territorio è stata rilevata la presenza, in ambito demaniale e portuale, di attrezzi da posta che, per dimensioni ridotte e per assenza di contrassegni che li identificassero come appartenenti ad Unità da pesca professionali, erano presumibilmente nella disponibilità di utenti praticanti la pesca ricreativa, tipologià di attività che prevede l'utilizzo esclusivo degli attrezzi elencati nell'art.138 del D.P.R. 1639/68.
Gli attrezzi, che insistevano sul demanio marittimo, in zona portuale, sono stati posti sotto sequestro per occupazione abusiva di suolo demaniale.
Contestualmente sono state redatte le Notizie di Reato a carico di "Ignoti" ai sensi dell'Art.1161 c.1 del Codice della Navigazione.
I controlli, che proseguiranno nei prossimi giorni in tutto il territorio di giurisdizione, saranno mirati al rispetto di tutte le prescrizioni previste dalla vigente normativa Nazionale e Comunitaria in materia di pesca marittima.

Entra in vigore da oggi il decreto "che riapre la sezione distaccata del tribunale di Lipari"

Riceviamo e pubblichiamo:
Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 48 del 27 febbraio 2014, entra oggi in vigore il decreto legislativo 19 febbraio 2014, n. 14 recante «Disposizioni integrative, correttive e di coordinamento delle disposizioni di cui ai decreti legislativi 7 settembre 2012, n. 155, e 7 settembre 2012, n. 156, tese ad assicurare la funzionalità degli uffici giudiziari», che ha disposto - per tutto il 2016 -  la riapertura a Lipari della sezione distaccata del tribunale.
Avvocato Giovanna D'Agata

Passa con il Milleproroghe la tassa di sbarco nelle isole minori

Con l'approvazione del Milleproroghe passa anche la tassa di sbarco nelle isole minori. 
Viene introdotta "un'imposta da applicare fino a un massimo di 2,50 euro ai passeggeri che sbarcano sul territorio di un'isola minore, utilizzando compagnie di navigazione che forniscono collegamenti di linea o imbarcazioni che svolgono trasporto di persone a fini commerciali".

Sfilata dei bambini delle scuole a Lipari a cura di Partylandia, Tre Delfini e la Fabbrica dei Folletti (Le nostre foto 3° parte)





Le foto si ingrandiscono ulteriormente cliccandoci sopra

Sfilata dei bambini delle scuole a Lipari a cura di Partylandia, Tre Delfini e la Fabbrica dei Folletti (Le nostre foto 2° parte)



Scossa di terremoto tra le Eolie e la Sicilia ad una profondità di soli 9 km.

(AGI) - Palermo, 28 feb. - Un lieve scossa di terremoto con epicentro in mare tra le isole Eolie e la Sicilia si e' verificata questa mattina alle 3.39. L'evento secondo l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha avuto magnitudo 2.6 e si e' prodotto a una profondita' di soli nove chilometri, in un tratto di mare equidistante da Lipari, la maggiore delle Eolie, e Gioiosa Marea (Messina).
Nessun danno

Sfilata dei bambini delle scuole a Lipari a cura di Partylandia, Tre Delfini e la Fabbrica dei Folletti (Le nostre foto 1° parte)





Le foto si ingrandiscono ulteriormente cliccandoci sopra