Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 20 luglio 2019

Abusivismo commerciale. Giro di vite a Vulcano e Lipari. L'articolo del nostro direttore sulla Gazzetta del sud del 20.07.19

Stromboli, in aumento l'attività del vulcano. L'articolo del nostro direttore sulla Gazzetta del sud del 20.07.19

Filicudi: domani, la "Notte delle tartarughe".

Delfini Filicudi 🐬🐬🐬in collaborazione con  Filicudi WildLife Conservation 🐢🐢🐢 con la compartecipazione del Comune di Lipari, organizzano per domani, 21 Luglio, a Filicudi - Pecorini a mare, l'evento "LA NOTTE DELLE TARTARUGHE 🐢"
Una serata/nottata,  in memoria di Sebastiano Tusa, all'insegna del divertimento, musica, proiezioni e tanta tanta passione per il nostro mare eoliano! 

Cade dal gommoncino e viene colpito dall'elica del fuoribordo. Ferite importanti ma non gravi

Colpito dall'elica del fuoribordo, in dotazione al gommoncino dal quale è caduto in mare a Marina Lunga (Lipari) , un giovane isolano ha riportato delle ferite lacero - contuse di una certa importanza ma, per fortuna, non gravi. 
Dopo  i primi soccorsi, prestategli all'ospedale di Lipari, è  stato trasferito la notte scorsa, a Milazzo, con l'elicottero del 118. 
Le condizioni del giovane sono buone, anche se è, ovviamente, provato. 
Auguri per una guarigione, la più pronta possibile.

News di finanza a cura di Antonello Cincotta. Oggi: Eredità, quanto mi costi!!!!





Quando si affronta il tema dell’eredità o per meglio dire, la divisione dell’eredità, la mia mente vola ad aule di tribunali, le quali sono piene zeppe di cause decennali tra eredi, coeredi, per l’ottenimento di quel qualcosa in più.
E tra me, e me, penso che ahimè questo è un tema ancora poco affrontato dagli Italiani: Il passaggio Generazionale.
Eppure nei prossimi 20 anni in Italia assisteremo al più grande passaggio generazionale della storia, perché tutto il patrimonio costruito dal dopo guerra ad oggi dovrà passare da padre in figlio.
Patrimonio immobiliare, risparmi, aziende, tutto.
Ma la domanda è: Stiamo pianificando tutto ciò. Stiamo decidendo cosa fare del nostro patrimonio per evitare liti in tribunale, per evitare che la propria azienda chiuda, o per evitare che questo patrimonio costruito con tanti sacrifici finisca disperso in imposte?
Qualcuno mi dirà, Be io non faccio nulla perché tanto in Italia si paga poco di successione.
Sai, anche io ho detto qualche volta che ltalia è un paradiso fiscale (pensa tè) per le imposte di successione, tuttavia questo è vero nella misura in cui tu per tempo decidi cosa fare del tuo patrimonio, cioè, decidi a chi darlo e quando darlo.
Cioè pianifichi per tempo il passaggio di testimone attraverso una pianificazione attenta e mirata in primis alla tutela di tutto il tuo patrimonio.
In questa news inutile parlare di strumenti, mi limiterò ad elencane qualcuno, come: donazioni, Testamento, Patti di famiglia (per aziende), strumenti assicurativi.
Per capire come organizzarsi, la fase principale e fare uno screening del proprio patrimonio, quantificandolo, capire quale è la compagine famigliare, se ci sono già state delle donazioni, individuare quelle persone cui si vuole per esempio premiare maggiormente rispetto ad un'altra.
Penso che preferisci essere il protagonista del tuo patrimonio decidendo cosa fare, piuttosto che subire le decisioni altrui.
Non credi?


Antonello Cincotta Consulente Finanziario Patrimoniale
Tutela del Patrimonio e Pianificazione successoria

Lipari, bruciano cassonetto...fiamme anche in terreno adiacente

Cassonetto dei rifiuti in fiamme, praticamente liquefatto, in località Capistello. 
Le fiamme si sono poi allargate ad un terreno circostante. 
E' accaduto circa un'ora fa.

Il Calendario filosofico

Lipari, Festival della comicità, II° edizione: Quinto gruppo di 5 foto del nostro collaboratore Bartolo Ruggiero.



Acquacalda. Presumibilmente anche questa tartaruga era a riva per deporre le uova.

La mastodontica tartaruga (nella foto), nel tardo pomeriggio di ieri, stava risalendo la spiaggia di Acquacalda, si presume per depositare le uova.  
Purtroppo una signora, presente sulla spiaggia, ha provato a toccarla e la "Caretta Caretta" si è rituffata in mare.
Cogliamo l'occasione per ricordare che, in caso di avvistamento di tartarughe sui litorali, bisogna, innanzitutto, non avvicinarsi e avvisare la guardia costiera.

Oggi nell'omonima frazione di Lipari, la festa di Santa Margherita.

Quadrangolare "Maria SSma di Porto Salvo". Primo posto per il team di mister Scoglio


Si è disputata al Freeland club di Bartolo Giunta la finale del quadrangolare di calcio a cinque, "Maria SSma di Porto Salvo". 
Ad aggiudicarsela, per 11 a 6, la squadra di mister Scoglio.
Portiere rivelazione del quadrangolare è stato Orazio Fichera.
La premiazione si terrà oggi, alle 22 e 30,  a Marina Lunga.

Centro Studi : Pomeriggi culturali, un denso calendario di appuntamenti.

I pomeriggi culturali del centro Studi ritornano con un’ampia rassegna di novità editoriali.
I primi due appuntamenti hanno visto la presentazione dei volumi di Daniela Giuffrè “Calcio Truccato. Il grande business della mafia”, e “Mangiasti? La cucina cosmopolita di Alicudi”, di Giovanna Nigi.
Nel corso del mese di Agosto numerosi gli appuntamenti: si inizia Giovedì 01 agosto con due volumi dedicati alla “narrativa Eolie”, “Lettere da Salina” di Gerardo Rizzo, e “Aragona e il collezionista” di Beppe Cardile. 

Nei giorni successivi saranno presentati i volumi, “La rinascita”, di Nicola Genovese, “Passi echeggiano nella memoria” di Antonio Amico. “Briana di Wias” di Daniela Iannuzzi. Il 13 agosto “Briciole di Storia” I° e II° volume di Lelio Finocchiaro. Domenica 18 “Ira Funesta”, di Alberto Siracusano e lunedì 19 agosto chiusura con “Le Stelle di Lampedusa”, di Pietro Bartolo.
Giovedì 15 agosto a Filicudi il volume di Barbara Palombelli, “Mai Fermarsi”.
Nel corso dei Pomeriggi, inoltre, ci saranno degli appuntamenti quali:
Venerdì 02 agosto “Ricordando Giuseppe Iacolino”, a cura di Patrizia Zangla e Giuseppe La Greca. sabato 10 agosto serata in ricordo di Leonardo Sciascia con il volume “Il maestro di regalpetra” vita di Leonardo Sciascia, di Matteo Collura. Interverranno: Anna Maria Sciascia, Fabrizio Catalano e Clara Raimondi.
Domenica 11 agosto ricorderemo la figura di Peppino Impastato nelle di parole di Salvo Vitale e Faro Di Maggio. Interverranno Santo Laganà, Alessio Pracanica e la prof.ssa Memi De Luca.
Concludere la serie il Martedì 20 agosto la Lectio Magistralis di Alessandro Pajno “Ripensare la politica nei tempi del populismo”, con il conferimento della cittadinanza Onoraria da parte del Sindaco di Lipari.
Ufficio Stampa Centro studi

Buon 58° Compleanno!

Sei sempre con noi, nei pensieri, nelle parole, nei piccoli come nei grandi gesti...insomma nel cuore e nella mente!
Auguri, Buon Compleanno!
Silvia e Salvo

Da oggi al 31 Luglio torna "Un mare di cinema" del Centro Studi

CENTRO STUDI E RICERCHE DI STORIA E PROBLEMI EOLIANI
Via Maurolico, 15 – 98055 LIPARI – centrostudieolie@gmail.com

COMUNICATO STAMPA Un mare di cinema 2019
"Un mare di Cinema 2019"

Natura e cultura, cinema e libri, ambiente e arte, saranno questi i preziosi "ingredienti" del Festival "Un mare di cinema 2019" giunto alla sua XXXVI edizione e organizzato dal centro Studi Eoliano presieduto da Antonino Saltalamacchia. Il festival punta a promuovere, proteggere e salvaguardare il territorio eoliano e il suo mare offrendo un calendario di incontri in cui i protagonisti del grande schermo incontrano gli scrittori, gli ambientalisti si confrontano con gli artisti e i giovani si esprimono con cortometraggi e pubblicazioni. La grande Kermesse culturale che inizierà il 20 luglio e si concluderà il 31 luglio con una piccola appendice di proiezioni cinematografiche che coprirà la prima settimana di agosto, includerà anche la V edizione del Lipari Noir Festival con quattro serate evento dedicate alla narrativa di genere noir e giallo. Anche quest'anno il Festival si apre alle contaminazioni e alla promozione di artisti ed eccellenze del territorio. Un grande contenitore culturale e artistico che ad ogni edizione propone una novità e nuove collaborazioni di partner e sponsor per ampliare l'offerta al pubblico dell'isola affezionato alla kermesse e ai tanti turisti che partecipano con interesse ed entusiasmo alle serate che si svolgeranno in luoghi e locali suggestivi, toccando diversi punti dell'isola per far conoscere anche le piccole e grandi realtà imprenditoriali eoliane.
Il Mare sarà il grande protagonista del primo appuntamento del 20 luglio a Porto Pignataro alle 15,00 con "Un mare di vele" in collaborazione con la Lega Navale Italiana sezione di Lipari, si svolgeranno lezioni di vela e regate inserite nell'ambito dei laboratori di educazione ambientale. Conoscere il mare, rispettarlo e preservarlo diventa anche rispetto e convivenza armoniosa tra chi sta a bordo. E ancora mare e le sue creature con la proiezione del documentario "TartaNet Eolie:una rete per i recupero e soccorso delle tartarughe marine nelle isole Eolie" del regista Stefano Salvatori con Filicudi Wildlife Conservation, Aeolian Islands Preservation Fund, Blue Marine Foundation il 23 luglio al residence La Giara.

Il 22 luglio ai Giardini del Centro Studi, la poesia di Giovanni Saltalamacchia, la musica di Francesco Cipicchia e le canzoni di Roberta Vitagliano si susseguiranno nella serata dedicata alle Eolie e alle sue suggestioni e culmineranno con la proiezione del video "Eolie...scogli tra evanescenza e realtà", e a seguire il festival non mancherà di ricordare lo storico sbarco dell'uomo sulla Luna con la proiezione del film di Damien Chazelle " First Man- Il primo uomo".

Per il quinto anno di Lipari Noir Festival arriveranno sull'isole otto delle voci narrative piu' note e significative del genere. Il direttore artistico Cristina Marra proporrà quattro serate all'insegna della scrittura di qualità con storie di grandi indagini, intriganti detective, particolari ambientazioni e peculiari metodi di raccontare il male. Si comincia al Residence La Giara il 23 luglio con Roberto Riccardi, generale dell'Arma dei carabinieri e autore del prestigioso libro "I detective dell'Arte" edito da Rizzoli che racconta le strategie e le imprese ma anche gli aneddoti e i ricordi dei detective dell'arte che hanno fatto del loro lavoro una passione senza confini, Lorenzo Beccati, autore di Striscia la Notizia e voce del Gabibbo che presenterà "Il resuscitatore" (DeA Planeta) thriller storico ispirato alla ricerca di Giovanni Aldini e vincitore del premio letterario "Mariano Romiti 2019". Cristina Cassar Scalìa in vetta alle classifiche di vendita con la sua serialità dedicata alla detective Vanina Guarrasi porterà al festival l'ultimo romanzo, "La logica della lampara" edito da Einaudi, il giornalista siciliano Salvo Toscano ritorna a Lipari con "Joe Petrosino. Il mistero del cadavere nel barile" (Newton Compton Editori) dedicato alla storia dell'investigatore di origini siciliane che sfida la mafia a Little Italy e ancora Letizia Vicidomini, campana, speaker per emittenti regionali e nazionali e autrice di noir finalisti nei principali premi nazionali presenterà il suo thriller dei sentimenti "Lei era nessuno" (Homo Scrivens) saranno i protagonisti dell'incontro di giorno 27 al Giardino di Lipari. Di nuovo tanta Sicilia giorno 28 alla Tenuta Castellaro - Quattropani con due grandi autrici protagoniste di un incontro in cui la ricerca storica incontra quella sociale e l'archeologia si confronta con la saga familiare insieme a Stefania Auci autrice del best seller "I leoni di Sicilia" (Nord Edizioni) dedicato alla famiglia dei Florio, e Barbara Bellomo col suo terzo giallo archeologico "Il peso dell'oro"(Salani) e con il secondo episodio della sua Isabella De Clio "Il terzo relitto" (TEA) ambientato alle Eolie. Il cinema incontrerà la narrativa e la sceneggiatura ai gierdini del Centro Studi il 30 luglio con Mario Falcone noirista e sceneggiatore che a Lipari presenterà "Nero di Siena" (Ianieri edizioni) e il regista messinese Antonello Piccione che ha diretto il film "Giostra".

L'intesità della pittura di Loredana Salzano e le fragranze dei profumi di Olga Iossa saranno insieme nell'incontro "Arte e profumi di un arcipelago" con una mostra pittorica e un percorso olfattivo presso i Giardini del Centro Studi giorno 26 per un evento che intende coinvolgere le grandi eccellenze artistiche e imprenditoriali dell'isola.

Al museo del Cinema e della Civiltà del Bello si svolgerà l'Evento speciale dedicato ai 500 anni dalla morte di leonardo da Vinci con la proiezione del film "Michelangelo. Infinito" di E. Imbucci il 29 luglio alle ore 10,00, invece ai Giardini del centro Studi alle 21,00 sarà ricordato il principe Francesco Alliata e proiettato a seguire il film "C'è tempo" di Walter Veltroni. "Santiago Italia" di Nanni Moretti regista e attore amante delle Eolie e tanto amato dagli eoliani concluderà il festival al Centro Studi Eoliano il 31 luglio che passerà il testimone alla terrazza dell'hotel Carasco per il grande cinema sotto le stelle con quattro proiezioni "Il corriere" di Clint Eastwood, "La paranza dei bambini" di Claudio Giovannesi, "Domani è un altro giorno" di Simone Spada e "I villeggianti" di Valeria Bruni Tedeschi.

L'addetto stampa del festival
Cristina Marra

Oggi è il 20 Luglio. Buongiorno con questa cartolina dalle Eolie e con i Santi e le venerazioni di oggi.

Foto: Salvatore Occhino
Santa Marina (Margherita) d'Antiochia di Pisidia Vergine e martire 
- Sant'Apollinare
Vescovo e martire
- Beata Francisca del S. Cuore di Gesù Aldea Araujo 
Suora, martire in Spagna
- San Frumenzio
Vescovo in Etiopia
- Beato Giuseppe Barsabba il Giusto
- San Giuseppe Maria Diaz Sanjurjo
Vescovo e martire
- San Leone Ignazio (Léon-Ignace) Mangin
Gesuita martire in Cina
- Santa Maria Fu Guilin
Martire
- Sante Maria Zhao Guozhi, Rosa Zhao e Maria Zhao
Martiri
Sant' Aurelio di Cartagine Vescovo- San Paolo di Cordova Martire
- Beata Rita Dolores Pujalte Sanchez
Suora, martire in Spagna
- San Vulmaro
Presbitero
- Beato Bernardo di Hildesheim
Vescovo
- Sant' Elia
Profeta

Nuova legge regionale sulla pesca. CO.GE.PA EOLIE "Obiettivo rilanciare il settore della pesca locale"


Riceviamo da Salvatore Rijtano e Giuseppe Spinella (CO.GE.PA EOLIE) e pubblichiamo: 
Il 28 Giugno 2019 sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana è stata pubblicata la Legge 20 giugno 2019 n.9 “ Norme per la salvaguardia della cultura e delle identità marine e per la promozione dell’economia del mare. Disciplina della pesca mediterranea in Sicilia.”
L’ultima legge della Regione Sicilia sulla pesca risaliva all’anno 1982. Finalmente una presa di coscienza da parte dell’attuale Governo ed una ferrea volontà di portare in porto il disegno di Legge da parte della Commissione Attività Produttive, presieduta dall’on.le Siragusa, del Movimento 5 stelle.
La legge è composta da IX Capi e 42 Articoli.  In attuazione dell’art.14 dello Statuto regionale, entro le proprie acque territoriale delle 12 miglia, la Regione può autonomamente legiferare in materia esclusiva di pesca.
Le finalità di questa legge sono in breve:
-          la definizione e la tutela della identità e la specificità della pesca mediterranea coniugando la sostenibilità economica, sociale culturale e ambientale ;
-          la valorizzazione delle attività degli imprenditori ittici;
-          lo sviluppo delle infrastrutture della filiera: mercati, porti e luoghi di sbarco
-          la tutela delle tradizioni culturali del mondo della pesca e il loro valore antropologico e pedagogico;
-          il contrasto a tutte le forme di pesca illegale
Un ruolo fondamentale viene assegnato ai Piani di Gestione locale che dovranno realizzare un sistema di pesca sostenibile coadiuvati da un centro di ricerca accreditato presso la Regione Sicilia. 
Ai Piani di gestioni sono attribuiti “diritti esclusivi di pesca” da esercitare entro le 12 miglia dalla costa, al fine di salvaguardare la riproduttività, il mantenimento delle popolazioni ittiche e la biodiversità ittica. 
Sarà la istituenda “governance” del PGL, sotto la direzione del CO.GE.PA.EOLIE  che disciplinerà l’attività della pesca, in linea con gli indirizzi comunitari relativi alla “piccola pesca artigianale” :
-          la tipologia degli attrezzi da pesca, il numero e la dimensione; le modalità di impiego e la composizione delle catture che possono essere tenute a bordo durante la pesca con tali attrezzi;
-          la definizione delle aree e dei periodi nei quali le attività di pesca saranno vietate o sottoposte a restrizioni spaziali e temporali dinamiche;
-          le misure specifiche per accrescere la selettività degli attrezzi da pesca;
-          le misure specifiche per ridurre i rigetti in mare
Entro 180 giorni, ossia entro il prossimo 31 Dicembre, il Dipartimento regionale della pesca mediterranea, designerà i CO.GE.PA. responsabili dei Piani di gestione locale.
La legge contiene altri articoli sull’attività del Pescaturismo e dell’Ittiturismo con maggiori dettagli e modalità più appropriati per lo svolgimento di queste attività nell’intento di diversificare l’attività del pescatore.
La legge istituisce, presso il Dipartimento della pesca mediterranea,  una rete di coordinamento tra i Comuni marinari con il compito di attualizzare politiche finalizzate allo sviluppo delle infrastrutture, quali porti pescherecci, mercati ittici, sale perla vendita, siti per lo sbarco e ripari di pesca, strutture per la raccolta degli scarti e rifiuti del mare: plastica, legni, ecc……..
Tra le novità di  questa legge, in linea con i “ristoranti di strada” viene istituita lo “Street food del pescatore”. E’ consentito vendere prodotti della pesca, manipolati o trasformati già pronti per il consumo , mediante l’utilizzo di strutture mobili in modalità itinerante su aree pubbliche o private, nel rispetto della normativa vigente in materia di igiene e sicurezza alimentare.
Una particolare attenzione è riservata alla “pesca ricreativa” che comunque dovrà osservare ed attenersi alla regolamentazione che emanerà il PGL  in ossequio al principio della sostenibilità, della riproduttività e tutale della biodiversità.
Concludiamo questa presentazione fiduciosi che il CO.GE.PA. EOLIE possa rilanciare il settore della pesca locale dando più credito all’attuale ceto peschereccio e gettare le basi per un cambio generazionale capace di raccogliere i principi ispiratori di una pesca responsabile e la tutela del mare quale territorio da valorizzare.

Lipari, 19 Luglio 2019
                                                                           CO.GE.PA EOLIE
                                                       Salvatore Rijtano      Giuseppe Spinella
                                                                                           

Stasera, presentazione del XX libro di Italo Toni.

venerdì 19 luglio 2019

Movida, le nuove regole provocano malcontento. L'articolo del nostro direttore sulla Gazzetta del sud del 19.07.19

Il Calendario Filosofico


Lipari, Festival della comicità, II° edizione: Quarto gruppo di 5 foto del nostro collaboratore Bartolo Ruggiero.



Quasi da non crederci!!! (di Gianni Iacolino)

Incredibile: a meno di 24 ore dalla segnalazione, è stata riparata la conduttura d'acqua che da anni rinfrescava l'asfalto dello stradale Pianoconte. Com'è possibile che una riparazione tanto semplice abbia richiesto anni di riflessione e spreco di centinaia di tonnellate d'acqua potabile ? A saperlo.
Gianni Iacolino

Lipari, Festival della comicità, II° edizione: Terzo gruppo di 5 foto del nostro collaboratore Bartolo Ruggiero.


Oggi è il 19 Luglio. Buongiorno con questa cartolina dalle Eolie e con il Santo del giorno

ALICUDI

IL SANTO DEL GIORNO:
I Santi e le venerazioni di oggi:
- Sant' Arsenio il grande
-- San Pietro (Pietrillo) Crisci da Foligno
- San Simmaco
Papa
- Beata Stilla di Abenberg
Vergine

 - Beato Achille (Achilles Jozef) Puchala 
Sacerdote e martire
- Sant' Aurea di Cordova
Martire
- San Bernoldo di Utrecht
Vescovo
- San Dio di Costantinopoli
Archimandrita
- Santi Elisabetta Qin Bianzhi e Simone Qin Chunfu
Martiri
- Sant' Epafra di Colossi
Vescovo e martire
- San Giovanni Battista Zhou Wurui
Martire
- San Giovanni Plessington
Sacerdote e martire
- Santi Macedonio, Teodulo e Taziano
Martiri
- Santa Macrina la Giovane
Monaca

Venerdì 19 luglio 2019 alle ore 19,00, presso la terrazza del Residence “LA GIARA” – Via Comm. Bartolo Zagami – Lipari, il Centro Studi e Ricerche di Storia e Problemi Eoliani presenterà alla stampa il programma del “Festival del Cinema delle isole Eolie – Un mare di Cinema” e dei “Pomeriggi Culturali Eoliani”.

giovedì 18 luglio 2019

Servizi sanitari, aspettative disattese. L'articolo del nostro direttore sulla Gazzetta del sud del 18.07.19


Stromboli, c'è un incremento del flusso lavico. (Fonte: LGS dell'Università di Firenze)

I dati termici da satellite e da telecamera registrati nelle ultime 12 ore indicano sullo Stromboli un aumento dell’attività effusiva dal cratere di SW. Le immagini MODIS acquisite nelle ultime 12h, in favorevoli condizioni metereologiche e di geometria satellitare, mostrano anomalie termiche elevate fino a 744 MW che corrispondono ad un incremento dell’attività effusiva, con tassi effusivi (TADR) stimati in circa 2 m3/s (+/- 0.6 m3/s).
L’incremento della radianza termica misurata dal MODIS è confermata dall’immagine SENTINEL acquisita alle 10:00 UTC del 17/07/2019 che mostra un chiaro aumento dell’area della colata.
Dalle immagini è possibile stimare una lunghezza massima del flusso di circa 600 m e una larghezza massima di 80 m. Il fronte lavico si assesta ad una quota di circa 300 m.
In accordo con l’incremento dell’attività effusiva si registra un ulteriore incremento del flusso di SO2 misurato dalla camera UV di Roccette che si assesta su un livello molto alto.

Il Calendario filosofico

Deputata ed Europarlamentare del Movimento 5 Stelle domani a Lipari

Domani 19 Luglio la deputata nazionale Angela Raffa, commissione trasporti, e l’europarlamentare Dino Giarrusso, commissione agricoltura, incontreranno i cittadini a Furnari, Oliveri e Lipari per parlare dell’operato del Movimento 5 Stelle in favore dei piccoli comuni e per la Sicilia.
Durante la traversata per raggiungere le Isole Eolie, a bordo di una ecologica barca a vela, con l’ausilio di appositi mezzi che non danneggiano i pesci o l’habitat marino, si raccoglierà la plastica presente in mare. La stessa che riempie le reti, sempre più magre, dei nostri pescatori, che poi devono sobbarcarsi anche i costi per il suo corretto smaltimento. 

Un simbolico sacchetto con parte della plastica raccolta sarà poi consegnato nella mani della neo presidente della Commissione Europea, Ursula Von Der Leyen, per sensibilizzarla su un problema come quello dell’inquinamento da rifiuti del Mediterraneo. 
E' una tematica che il Movimento 5 Stelle sta portando avanti con forza con il governo nazionale, e che vuole sollevare anche a livello europeo. Servono una strategia unica ed investimenti comunitari, anche per i danni che questo arreca alla nostra economia, al settore ittico ed al turismo.
Gli appuntamenti:
- Alle ore 9 del mattino a Tonnarella, frazione a mare del comune di Furnari, all’ingresso del paese nello slargo in via Prestipaolo incontro con cittadini e simpatizzanti. Prendendo un caffè insieme si parlerà del comparto agricolo e delle problematiche locali.
- Ore 10.30 incontro aperto al pubblico con il Sindaco e la nuova amministrazione di Oliveri.
- Ore 19 incontro a Lipari con i cittadini allo Studio D’Agata in vico Adige n.3. Parleremo della questione dei collegamenti con le isole minori, e le criticità riscontrate con il contratto di servizio per il collegamento tramite aliscafi. Della situazione dei lavoratori stagionali e delle politiche del governo nazionale in materia. 
Nella serata prevista una passeggiata per le strade di Lipari ed incontro con i commercianti.

Vulcano. Operazione anti - abusivismo commerciale dei carabinieri con il supporto di guardia costiera e polizia municipale

A Vulcano quest'oggi, a conclusione di un servizio mirato di prevenzione e repressione della vendita ambulante abusiva e di altre violazioni, i carabinieri della locale stazione hanno proceduto a fermare e controllare due cittadini pakistani, impegnati nella vendita ambulante di prodotti orto -frutticoli . A seguito degli accertamenti, ai due è stata contestata la vendita itinerante senza licenza, la mancata revisione ed assicurazione dei mezzi commerciali adibiti al trasporto della frutta. Nel servizio, effettuato con il supporto della guardia costiera e dei vigili urbani del Comune di Lipari, sono state sequestrate 30 casse di frutta e verdura e alcune piante.
Si è inoltre proceduto ad elevare tre verbali, uno al titolare di un lido, due per ormeggio sulla battigia di imbarcazioni adibite al trasporto turistico di passeggeri.
A Lipari, infine, sempre oggi c'è stata un' operazione interforze per contrastare l'abusivismo commerciale.

"Fresatura" dell'asfalto a Lipari. L'intervento di Francesco Coscione

Gentile Direttore,
vorrei comunicare attraverso le Sue pagine, che si sta svolgendo nelle strade dell'isola la fresatura dell'asfalto in vari punti senza alcuna segnalazione ne diurna ne notturna e che, tale procedura, provoca dislivelli, scalini e residui sul manto stradale che possono causare pericolo per la circolazione specialmente per i mezzi a due ruote. 
Si invitano i cittadini a prestare la massima attenzione dato che ne la ditta esecutrice dei lavori, ne chi "dovrebbe" controllare il corretto svolgimento degli stessi hanno ritenuto opportuno effettuare nessuna segnalazione nei punti interessati.
Forse quando l' Amministrazione ha comunicato lo svolgimento di tali lavori io ero distratto e per questo mi scuso.
Grazie della Sua cortesia.
Francesco Coscione

Vietato cantare, battere le mani, applaudire e ballare. Le restrizioni nella nuova ordinanza che disciplina gli intrattenimenti musicali nei pubblici esercizi del Comune di Lipari


In poche parole l'ordinanza, immutata nel resto delle sue parti, dispone:
A carico dei clienti dei locali ed anche delle persone che si trovano nelle vicinanze dei locali, (anche se non clienti!)
a) il divieto di CANTARE ed accompagnare la musica con il canto;
b)il divieto di BATTERE LE MANI accompagnando la musica;

A carico del cantante o del DJ:
a) il divieto di incitare il pubblico (e i presenti) a CANTARE dal posto;
b) il divieto di incitare il pubblico (e i presenti) ad APPLAUDIRE dal posto;
c) il divieto di incitare il pubblico (e i presenti) a BALLARE.

A carico dei locali:
a) il divieto di organizzare serate di KARAOKE!

Lipari, Festival della comicità, II° edizione: Secondo gruppo di 5 foto del nostro collaboratore Bartolo Ruggiero.






Canneto: Quella vasca fognaria che propaga puzza "dentro al naso" e nell'aria. Eppure nessuno si attiva!

(di Francesca Giardina) Continua sul Lungomare Garibaldi – ang. Via Palermo, la fuoriuscita di odori sgradevoli, provenienti dalla vasca fognaria posizionata sulla strada.
A poco sono servite le denunce effettuate la scorsa estate, inutili le richieste verbali, da parte dei residenti alla ditta, che si occupa dei lavori di manutenzione…..
Giornalmente, il lezzo nauseabondo che ne fuoriesce, crea disagio a tutti i residenti della zona, a coloro che hanno delle attività commerciali e a tutti i turisti che, quotidianamente, trafficano la strada…..
E' davvero una situazione ormai giunta al limite del sopportabile e difficile da sostenere.
Appare strano come, ancora oggi, dopo le innumerevoli segnalazioni, nessuno si sia adoperato per la manutenzione della vasca fognaria, è sotto il “naso di tutti” la patetica situazione in cui versa la zona Unci......
Per questa zona, storpiando il modo di dire "Avere la puzza al naso", si può tranquillamente dire "Avere la puzza dentro il naso". 
Quella puzza per via della quale è diventato impossibile fare una passeggiata, sedersi sul muraglione per godere della bella cartolina che Panarea e Stromboli ci offrono….
Invitiamo chi di dovere e chi di competenza, ad assumersi, una volta per tutte, la responsabilità della risoluzione del problema.

Oggi è il 18 Luglio. Buongiorno con questa cartolina dalle Eolie e con i Santi e le venerazioni del giorno

Marina Corta (Lipari) Foto : Giancarlo D'Ambra

I Santi  e le venerazioni di oggi:


- San Federico di Utrecht
- Sant' Arnolfo di Metz 
Vescovo
- San Bruno di Segni 
Vescovo
- San Domenico Nicolao Dinh Dat 
Martire
- Sant' Emiliano di Durostoro 
Martire
- San Filastrio di Brescia 
Vescovo
- Beato Giovanni Battista de Bruxelles 
Martire
- San Materno di Milano 
Vescovo
- San Rufillo di Forlimpopoli 
Vescovo
- San Simone da Lipnica 
Sacerdote
- Santa Sinforosa e sette figli 
Martire
- Beata Tarcisia (Olga) Mackiv 
Vergine e martire
- Santa Teodosia di Costantinopoli 
Martire