Cerca nel blog

venerdì 17 maggio 2024

YOUR WAY TO THE ISLANDS

PRENOTARE E' SEMPRE PIU' COMODO CON LIBERTYLINES! 
Puoi infatti scegliere di effettuare il pagamento della tua prenotazione sia tramite utilizzo della carta di credito sia effettuando un bonifico on line. 
Prenota subito il tuo viaggio sul sito LibertyLines! 

"Eoliani che non ci sono più" ( 18° video: durata 4 minuti circa)

Riproponiamo le pubblicazioni di "Eoliani che non si sono più"....dedicate ai nostri concittadini che ci hanno lasciato: slide realizzate da tempo, non è possibile aggiungere foto. Copertina: Maria Sciacchitano; 1) Giovanni Favaloro; 2) Agostino Fichera; 3) Germana Franza; 4) Tisbe Franzoglio; 5) Natale Giardina; 6) Rosa Giardina, 7) Simone Giardina; 8) Turi Lo Presti; 9) Lucio Giovenco; 10) Antonia Giunta; 11) Franco Giunta; 12) Antonio Greco; 13) Giacomo Greco; 14) Salvatore (Tureddu) Greco; 15) Pino Sulfaro; 16) Bartolo Gualdi; 17) Enzina Gualdi; 18) Clelia Hunziker; 19) Bartolo Iacono; 20) Domenico Iacono; 21) Maria Sciacchitano; 22) Franco Scoglio; 23) Giuseppina Trimboli; 24) Matilde Mandarano; 25) Mario Natoli; 26) Livio D'Ambra; 27) Luciano Cannistrà; 28) Bartolo Furnari; 29) Bartolo Ugo La Cava; 30) Pino La Greca e Girolamo Crivelli; 31) Onofrio La Greca; 32) Pino La Greca; 33) Salvatore La Greca; 34) Nino La Macchia; 35) Michele La Torre; 36) Francesco Lauricella; 37) Palmiro Lauro; 38) Giuseppe Li Donni; 39) Giovanni Lo Presti; 40) Bartolo Basile; 41) Giuseppina Costa; 42) Giovanni Saccà; 43) Don Pino Raffaele; 44) Nino Bonannella   

"Eureka, le soluzioni giuste per le tue comunicazioni"

Corso Vittorio Emanuele 287 Lipari 





Il 2° Memorial "Gaetano Iacono" (Gatto) al Virgona team

 


Primo posto per il Virgona team (foto in alto) nella seconda edizione del Memorial "Gaetano Iacono" (Gatto), disputato al Freeland di Bartolo Giunta.

Secondo classificato il team di Costantino Fonti.(foto a lato)

La Coppa disciplina è andata alla squadra di Fanni (foto in basso)



Diritto alla salute. Protesta a Milazzo con in testa i primi cittadini eoliani. L'intervento di Gullo



Si è tenuto a Milazzo il corteo di protesta per richiedere una sanità all'altezza dei cittadini. All'insegna di "Più ospedali, meno affari". è stata organizzata dall'Assemblea Permanente per la Salute Pubblica e ha preso il via da piazza Roma.

Al centro della protesta le liste d’attesa infinite, la carenza di personale medico, la mancanza di ambulanze, la continua chiusura di reparti essenziali e presidi sanitari territoriali.


Considerevole il numero di cittadini che vi hanno preso parte provenienti da Milazzo, Barcellona e dalle Eolie, con in testa i sindaci

LA NOTA DELLA GIUNTA MUNICIPALE DI LIPARI E l'INTERVENTO DEL SINDACO RICCARDO GULLO.

L’amministrazione Gullo scende in piazza a fianco dei suoi cittadini. 
Si è svolta stamattina la manifestazione organizzata dai Comitati di Milazzo, Barcellona, Eolie e di tutto il territorio della Valle del Mela.
In difesa del diritto alla salute dei cittadini di questo territorio, contro il processo di smantellamento e privatizzazione del Servizio Sanitario Nazione. 

+ OPEDALI - AFFARI

L’intervento del sindaco Riccardo Gullo 👇




U Marmuraru di Bartolomeo Basile, artigiano in Lipari - Via Francesco Crispi (Marina Lunga)

Lavorazione di marmi, graniti, soglie, scale, rivestimenti in pietra, pulitura bocciardatura, lavori edili e cimiteriali di ogni genere.

Artista della pietra locale con la scultura come hobby.

"La natura crea, io la modello: la mia professione ed esperienza, acquisita negli anni, tramandatami prima dal nonno e, poi, da mio padre, si vede in ogni lavoro che eseguo usando mani, testa, cuore e passione.

Massima puntualità e serietà per soddisfare le vostre esigenze"

Contatti: 345 4239 640 - mail: bartolobasile74@gmail.com

Alcuni dei lavori realizzati di recente:





Dissequestrata la pozza dei fanghi di Vulcano. Condanna per Conti della Geoterme, rinvio a giudizio per l'ingegner Carnevale

- foto d'archivio -
L'area della pozza dei fanghi di Vulcano è stata dissequestrata con provvedimento del Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Barcellona, Giuseppe Sidoti.

Gustavo Conti della Geoterme è stato condannato per abuso edilizio (per la realizzazione di alcuni cordoli in cemento e il posizionamento di alcuni massi ciclopici) a un anno e due mesi ( pena sospesa) e a 14 mila euro di ammenda.

Assolto Angelo Ferlazzo, suo predecessore a capo della Geoterme, perchè il fatto non costituisce reato. Disposto anche il non doversi procedere nei confronti di Carlo Chiofalo.

E' stato, invece, Rinviato a giudizio l’ingegner Emanuele Carnevale, progettista e direttore dei lavori contestati

In una nota il delegato municipale di Vulcano, Gilberto Iacono scrive: "La notizia arrivata ieri del dissequestro della Pozza dei Fanghi rappresenta una ventata di ottimismo per noi isolani, imprenditori e soprattutto per i turisti. L’isola di Vulcano, che dopo il Covid ha dovuto affrontare, oltre all’emergenza del cratere, anche la privazione di questo bene prezioso e simbolico per Vulcano e per le Eolie, aveva perso una parte del turismo legato proprio alla fruizione della pozza.

Oggi, grazie al dissequestro e si spera all’imminente riapertura, Vulcano è pronta a riprendersi quel turismo termale che l’ha sempre contraddistinta e resa famosa nel mondo intero".

Festeggiano il compleanno...

... Maddalena Donato, Paola Rifici, Valentina D'Angelo, Auat Khammassi, Annamaria Cocco, Marcello Saltalamacchia, Pippo Faranda, Caterina Pace




PRIMIGI STORE Lipari
VIA SAN VINCENZO snc
98055 CANNETO LIPARI - ISOLE EOLIE (ME) 
Tel: 090/9817388
P.Iva.: 02619940832
tel: 090.98 17 388
whatsapp: 333 81 59 745
mail: primigistorelipari@gmail.com
facebook: PRIMIGI STORE LIPARI

Spesa mia a Canneto, Lipari e Pianoconte. Le offertissime in corso





Per visualizzare l'intera locandina clicca sull'immagine

Il #pensiero di Don Bernardino Giordano: Errori per migliorare

Oggi, 17 maggio. San Pasquale Baylon

 Mentre andava diffondendosi l'eresia di Giansenio che allontanava i popoli dall'Eucarestia, sorgevano pure grandi santi a difendere l'augusto Sacramento dell'Amore. E il 16 maggio 1540 nasceva a Torre Hermosa in Spagna il santo dell'Eucarestia: Pasquale Baylon, dichiarato da Leone XIII celeste patrono dei Congressi Eucaristici e della Società della SS. Eucarestia.


Questo Santo manifestò fin da bambino in modo prodigioso quell'affetto a Gesù Eucaristico che più tardi lo fece un serafino d'amore. All'età di sette anni, incaricato dai genitori della custodia del gregge, si afflisse per non poter più visitare di frequente il suo Gesù.

Un certo Garda Martino, ricco signore senza figli, attirato dalle sue virtù, gli propose di adottarlo per figlio e di lasciarlo erede dei suoi beni. Egli cortesemente ringraziò dicendogli che un giorno sarebbe entrato nell'ordine dei Francescani. Più tardi, rinunciando a quanto gli spettava e chiesto il consenso dei genitori, andò pellegrinando, con l'idea di entrare tra i Frati Minori di Montfort. Giunto al convento, ritenendosi indegno di tanto privilegio non fece richiesta alcuna, e rimase volontariamente probando per quattro anni.

A ventiquattro anni, nel 1564, vestiva l'abito francescano nel convento di Loreto ritenendo il suo nome, e vi stette otto anni, lieto di poter prestare ai confratelli i più umili servigi con tutta semplicità. Soprattutto però in questo ritiro il suo cuore godette perché si trovava continuamente con l'oggetto amato : la SS. Eucarestia. Non era sacerdote, e perciò non poteva godere della gioia singolare di avere Gesù tra le mani, di darlo alle anime e di predicare ai fedeli le meraviglie dell'Eucarestia, ma non lasciava mai di pensare e di parlare di Gesù e passava il maggior tempo possibile ai suoi piedi.

Davanti al tabernacolo se ne stava in adorazione profonda, immobile, sempre in ginocchio, con gli occhi fissi, le mani giunte o incrociate sul petto. Aveva acquistato una tale unione con il Signore che dappertutto sapeva innalzarsi a Lui, pregare, meditare e parlare col suo Gesù, e tante volte mentre preparava la tavola o lavorava nell'orto, fu visto rapito in dolce estasi di amore. All'affetto per Gesù univa pure un tenero e filiale affetto alla Vergine SS. che da giovanetto gli era apparsa. S. Pasquale Baylon non fu soltanto un adoratore e fedele amante dell'Eucarestia, ma anche un apostolo dell'augustissimo Sacramento. Ne parlava sempre a tutti, in convento, al lavoro, in viaggio, e molti si univano a lui con entusiasmo per sentirne parlare. Eletto maestro dei novizi nel monastero d'Almansa, cercò e si sforzò di plasmare quei giovanetti allo stesso sublime ideale.

Un mattino, servendo la S. Messa, ebbe la rivelazione della sua estrema ora: pieno di gioia e di letizia andò a visitare per l'ultima volta i poveri e i benefattori di Villa Reale, dando loro la lieta notizia. Ammalatosi improvvisamente, gli fu amministrato il Santo Viatico e allo spuntare del 17 maggio volava al cielo.

I miracoli si moltiplicarono dopo la morte. Mentre gli si facevano le esequie, la sua salma esposta al pubblico, al momento dell'elevazione si animò, aprì gli occhi e li fissò sull'Ostia e sul Calice: e lo stesso miracolo si ripetè il giorno dopo.

PRATICA. Stiamo anche noi davanti a Gesù Eucarestia con viva fede, ben inginocchiati, le mani giunte e comunichiamoci con adeguata preparazione.

PREGHIERA. O Dio, che decorasti il tuo beato confessore Pasquale d'una ammirabile devozione verso i sacri misteri del Corpo e Sangue tuo, concedici di poter ricevere da questo divino convito quella stessa abbondanza di spirito che ricevè lui.

FILASTROCCA DI SAN PASQUALE S.Pasquale Baylonne, protettore delle donne, fammi trovare marito, bianco rosso e colorito, come voi tale e quale, o glorioso S.Pasquale

MARTIROLOGIO ROMANO. Presso Villa Reàle, nella Spagna, san Pasquàle, dell'Ordine dei Minori, Confessore, uomo di meravigliosa innocenza e penitenza, il quale dal Papa Leóne decimoterzo fu dichiarato celeste Patrono dei Congressi Eucaristici e delle Associazioni in onore della santissima Eucaristia.


ICONOGRAFIA


Nell'iconografia San Pasquale è quasi sempre rappresentato nell'atto di adorare un ostensorio quest'ultimo sorretto quasi sempre da figure angeliche, dato che era considerato un difensore dell’eucarestia, che fu il centro della sua vita spirituale. L'abbigliamento è certamente quello francescano con il classico saio. La bella tela di Giacinto Diano raffigura il santo nella sua iconografia tradizionale.


Estasi di San Pasquale
titolo Estasi di San Pasquale
autore Giacinto Diano anno 1762

Nella tela di Moretti R., un autore poco conosciuto, San Pasquale viene invece raffigurato assieme ad un gregge dettagli abbastanza comune viste le sue origini. Sempre in adorazione del sacro ostensorio.

Visione di San Pasquale Baylon
titolo Visione di San Pasquale Baylon
autore Moretti R. anno 1919

Talvolta è raffigurato insieme ad altri santi francescani come nella tela di Abramo Stolz dove lo troviamo sempre in adorazione dell'ostensorio assieme a San Giovanni da Capestrano.

San Giovanni da Capestrano e San Pasquale Baylon
titolo San Giovanni da Capestrano e San Pasquale Baylon
autore Abramo Stolz anno 1691
Per una vacanza di pieno relax a Lipari, in una zona tranquilla e a poche centinaia di metri dal centro storico dell'isola, HOTEL-ALBERGO "VILLA DIANA"
Villa Diana è in Via Edwin Hunziker (ex via Tufo) n°1
98055 LIPARI (ME) - Tel. e Fax: 0909811403 
www.villadiana.com - www.edwinhunziker.it 
email: info@villadiana.com - PEC: villadianalipari@pec.it

Vulcano: Carabinieri ritrovano e sequestrano oltre due chili di cocaina

 Legione Carabinieri Sicilia

Comando Provinciale di Messina

Comunicato stampa del 17 maggio 2024

Compagnia Carabinieri Milazzo

Vulcano (ME): oltre due chili di cocaina ritrovati sulla scogliera di Vulcanello.

Per stabilire il grado di purezza, la droga sarà analizzata dai Carabinieri del R.I.S. di Messina

Un involucro in cellophane con oltre due chilogrammi di cocaina è stato trovato nei giorni scorsi in località Vulcanello di Vulcano, dai Carabinieri della locale Stazione.

Il ritrovamento è avvenuto durante un servizio di controllo del territorio, quando, nel transitare lungo il tratto di mare in zona Vulcanello, i Carabinieri hanno notato una busta di plastica adagiata in una cala della scogliera. All’interno del sacchetto, recuperato dai militari, si trovava un involucro, confezionato con pellicola in cellophane, contenente oltre due chili di cocaina.

Lo stupefacente è stato sequestrato e, per stabilirne il grado di purezza, sarà analizzato dai Carabinieri del R.I.S. di Messina, prima di essere depositato presso l’ufficio corpi di reato.

Intanto, i Carabinieri della Compagnia di Milazzo, coordinati dalla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, guidata dal dott. Giuseppe Verzera, hanno avviato le indagini volte a risalire alla provenienza della cocaina, verosimilmente dispersa in mare da qualche imbarcazione e poi trasportata sulla scogliera dalla marea.

 


All'Eolie Music Fest concerti nelle isole dal 4 al 7 luglio. Tra gli ospiti Diodato, i Subsonica, Willy Peyote e Marlene Kuntz

(ANSA) Tanti gli artisti che saranno ospiti dell'Eolie Music Fest, la manifestazione in programma da giovedì 4 a domenica 7 luglio che permette agli spettatori di godere di grande musica live e di performance artistiche innovative immersi nella bellezza delle Isole Eolie.
Quest'anno saranno Salina, Lipari e Panarea ad ospitare il ricco cartellone selezionato dalla direzione artistica musicale di Samuel Romano, con alcuni tra i nomi più importanti della scena musicale italiana.
L'edizione 2024 inizierà ufficialmente giovedì 4 luglio con un'anteprima a Capo d'Orlando, per poi proseguire venerdì 5 luglio a Salina, sabato 6 luglio a Lipari e domenica 7 luglio a Panarea.
A calcare il ponte del veliero Sigismondo, l'iconica imbarcazione su cui si svolgeranno i live set del festival ci saranno due artisti freschi di vittoria ai David di Donatello 2024: Diodato e i Subsonica, che proporranno un esclusivo set acustico. Alle Eolie arriveranno anche due amici del festival: il rapper e cantautore Willie Peyote e le leggende del freestyle Ensi & Nerone, che portano sulle Isole il loro progetto Brava gente. Spazio poi al rock con i Marlene Kuntz per celebrare i 30 anni dall'uscita del loro disco d'esordio Catartica, alla leggenda della house music Dj Ralf e alla freschezza di Silent Bob & Sick Budd. Infine, sabato 6 luglio una serata tutta da ballare con il dj set di Boss Doms & Lollino in occasione della Burn Energy Night in Lipari.

STROMBOLI - COLLAUDATA LA NUOVA PIATTAFORMA ALISCAFI. STRUTTURA SUBITO OPERATIVA

La nuova piattaforma aliscafi sul lato sud del molo di Scari è stata collaudata ieri pomeriggio e sarà operativa da subito.

La prova di accosto è stata eseguita con l’aliscafo delle ore 16:15, sul quale hanno viaggiato il sindaco Riccardo Gullo, il responsabile del servizio di Protezione Civile Domenico Russo, il collaudatore ing. Pietro Anastasi, il direttore dei lavori strutturali ing. Giuseppe Raffa, e il rappresentate legale dell'impresa esecutrice Opere Marittime Generali S.C.A.R.L. Marco Aurelio Giamboi.

L’intervento di manutenzione straordinaria, ufficialmente concluso oggi, è stato disposto dal sindaco Riccardo Gullo, quale commissario straordinario dell’emergenza conseguente all’alluvione del 2022.

A fine giugno "Ludica Lipari - Football camp"


 

Velardita Giuseppe "Affiliato La Via Lattea Euronics" Centro Tim a Lipari

A Lipari: Velardita Giuseppe "Affiliato La Via Lattea Euronics" Centro Tim. TEL. 090.9812418


Buongiorno... così!


 

giovedì 16 maggio 2024

A Canneto: Residence Mistral

Per la tua indimenticabile vacanze alle Eolie 
RESIDENCE MISTRAL
A Canneto - A dieci metri dal mare
Confort + Disponibilità
Visita il nostro sito all'indirizzo: http://www.mistralresidence.com/
Telef. 090.9880683 Fax 090.9812124









di  Profilio Patrizia

è in  Via Vittorio Emanuele, 148 - 98055 Lipari - Isole Eolie (Me)

tel/fax: 090 9880050
whatsapp: 3338159745
facebook: GIROTONDO LIPARI

A San Giuseppe, benedetto ed installato defibrillatore donato dai bimbi di Prima Comunione (foto e video del nostro collaboratore Bartolo Ruggiero)

 A conclusione della Santa Messa, officiata da Don Giuseppe Mirabito, è stato benedetto ed installato all'esterno della chiesa di San Giuseppe a Marina Corta, il defibrillatore donato alla comunità dai bimbi che, domenica scorsa, hanno ricevuto la Prima Comunione.

Presenti il sindaco di Lipari, Riccardo Gullo e il presidente del rotary Club Lipari - Arcipelago eoliano, Antonello Cincotta

Calcio a 5: Prosegue al "Freeland" il 2° Memorial Gaetano Iacono (Gatto) (foto e video)


In programma oggi, alla presenza dei familiari di Gaetano Iacono, il triangolare che designerà la squadra che affronterà in finale il già qualificato team di Luca Virgona

Karate: Atleti eoliani qualificati, nella categoria esordienti, per i campionati italiani di Ostia

Si è svolto a Caltagirone il Campionato Regionale di Karate specialità Kumite ( combattimento a contatto controllato), categoria esordienti.
Come sempre la ASD Olympus del M° Massimiliano Paladino presente con i suoi atleti, Pietro Ullo cat. 53kg, Angelo Saltalamacchia cat. 58 kg e Giorgia Marturano cat. 40kg.
Pietro Ullo dopo una partenza non buona si rifà nei ripescaggi e si classifica al 7° posto. Angelo Saltalamacchia, alla sua prima partecipazione ad un campionato regionale, parte benissimo vincendo i primi incontri ma si ferma ad un passo dalla finalissima.
Nei ripescaggi vince la finale per il bronzo ed è 3° classificato.
Giorgia parte forte vincendo bene e convincendo, ma anche lei si ferma ad un passo dalla finalissima. Nei ripescaggi perde la finale per il bronzo e si classifica al 5° posto.
Tutti gli atleti si sono qualificati ai Campionati italiani categoria esordienti che si svolgeranno a Ostia lido giorno 1 e 2 giugno.