Cerca nel blog

sabato 15 febbraio 2020

Convocato per il 17 febbraio il consiglio comunale di Lipari


L'articolo del nostro direttore sulla Gazzetta del sud del 15.02.20


Malfa. Rando nominato assessore alla Sanità. L'articolo di Gianluca Giuffrè sulla Gazzetta del sud del 15.02.20

Amici a 4 zampe potranno essere seppelliti nei cimiteri comunali in Sicilia.

(da gds.it) “Grazie ad un mio emendamento sarà possibile seppellire i nostri amici animali nei cimiteri comunali!”. Così, il deputato regionale Giusi Savarino commenta l’approvazione della legge regionale che regolamenta la materia cimiteriale, la polizia mortuaria e l’attività funeraria.
“Ho pensato che questa importante legge di riforma del settore non potesse non disciplinare anche la sepoltura degli animali – aggiunge -. Un provvedimento giusto e degno del legame che si crea con i nostri amici a 4 zampe: loro fanno parte delle nostre famiglie e vanno trattati con rispetto, anche nel momento del decesso”.

Calcio a 5 - Serie C2 : Rotonda vittoria per la Ludica. Ottimo pari in trasferta per il Meligunis. Il prossimo turno sarà derby.

Giornata favorevole, quella odierna, per le due formazioni liparesi, entrambe opposte a due formazioni che le precedono in classifica. 
La Ludica ha superato in casa per 9 a 2 l'Atletico Barcellona. A segno per i liparesi: Re (3), Mirko Taranto (2), Greco (2), Cincotta, Bucca.
Il Meligunis ha imposto il pari (4 a 4) al Valdinisi Calcio. 
La Ludica sale a quota 20 in classifica. Il Meligunis a quota 26
Il prossimo turno le due compagini liparesi si affronteranno nel derby. Si giocherà sul campo del Meligunis. All'andata finì 5 a 5. 

Aspettando il Carnevale 2020. Riproposizione foto e filmati di anni precedenti. Carnevale 2010 (8 foto)

Area ex Pumex. Sono sbarcati i mezzi della ditta che dovrà rimuovere vecchie ruspe ed altri mezzi.

Vigili del fuoco a Lipari. Intervento nel pomeriggio per cornicioni pericolanti

Carnevale in nave apre gli Eventi di Onde Sonore tra drag queen show e danze latine.


Ripartono gli appuntamenti de Gli eventi di Onde Sonore: il Gruppo Caronte & Tourist ha stilato un variegato programma di tre giornate per trascorrere la festa più colorata dell’anno a bordo della nave Telepass.
Dopo il successo della tradizionale kermesse musicale natalizia, per il primo appuntamento del 2020 degli Eventi, C&T insieme al suo direttore artistico Max Garrubba con Carnevale in Nave hanno deciso di differenziare l’offerta d’intrattenimento: tre eventi per tre formule diverse sono stati infatti pensati per soddisfare la voglia di divertirsi che questa festa ispira non solo nei più giovani ma anche negli adulti.
Il primo appuntamento è pianificato per venerdì 21 febbraio, a partire dalle ore 18:40, quando Le Portinaie, celebre gruppo di drag queens calabrese e punto di riferimento artistico della cultura LGBT tra Sicilia e Calabria, riproporranno il loro Show dalle note arcobaleno che ha già riscosso grande successo in occasione del Messina pride dello scorso giugno. Diamanda, Lady Godiva, Lady Aisy, Cherilyn e Doretta sono i cinque personaggi che, accompagnati da un dj, metteranno in piedi uno spettacolo fatto non solo di lustrini e paillettes, ma soprattutto di doti canore e sceniche in grado di coinvolgere qualunque tipo di pubblico in un eccentrico, ma mai volgare, mondo che lascia spazio alla riflessione sull’uguaglianza e la libertà di espressione.

Domenica 23, invece, si celebrerà l’attesissima festa in maschera per i bimbi: nel corso dell’intera giornata – a partire dalle 9:20 fino alle 18:20 – giochi, danze, gonfiabili e dolci renderanno indimenticabile e irripetibile il carnevale dei più piccoli insieme ai loro genitori grazie anche alla presenza di animatori e truccatori

A chiudere il carnevale in nave di Onde Sonore, lunedì 24 febbraio, saranno le note dei SonClave, gruppo di salsa espressione della grande orchestra di musica caraibica Rumbaclave. Attraverso un live originale, i sei musicisti di ventennale esperienza intratterranno il pubblico con i grandi classici del repertorio musicale cubano.
Ma a caratterizzare l’evento non sarà solo la musica: dei truccatori saranno a disposizione dei passeggeri che vorranno mascherarsi in maniera originale, mentre le note latine accompagneranno una coppia di danzatori, Aurelio Consalvo e Sebiana Indelicato, che apriranno le danze per quanti, tra gli spettatori, vorranno prendervi parte.

Anche in occasione degli Eventi di Onde Sonore, C&T non perde di vista il suo scopo benefico e sceglie l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM) per destinare il ricavato dei ticket  - venduti al costo di 5 euro per i concerti e 2,50 per la festa bambini - che, come di consueto, verrà raddoppiato dal Gruppo. 
Sponsor etico ormai parte integrante della manifestazione sarà “Posto Occupato”, iniziativa di sostegno e sensibilizzazione all’emergenza della violenza di genere.

Giornata del malato. Mons. Accolla al Papardo.

 
Nell’ambito dell’iniziativa dedicata alla Giornata del Malato, così come voluto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, lo scorso 11 febbraio si sono svolte delle iniziative all’interno dell’A.O. Papardo di Messina, nell’occasione si è intitolata l’aula multimediale a Carmelo Tripodo, coordinatore infiermieristico della chirurgia toracica e vascolare, scomparso lo scorso dicembre a causa di un incidente stradale.
Dopo l’introduzione del Direttore Generale Dott. Mario Paino è seguito il momento di preghiera e riflessione con l’Arcivescovo Mons. Giovanni Accolla che ha benedetto l’aula intitolata alla memoria di Carmelo Tripodo.
A esibirsi dopo la preghiera di benedizione, la “Scola Cantorum” della Parrocchia della Santissima Annunziata.
“Tanti i momenti di preghiera nella XVIII Giornata del Malato e tanta la partecipazione calorosa dell’Ospedale con tutti i membri dello staff, il personale sanitario, i pazienti e i famigliari dei pazienti - ha ricordato il Direttore Generale Mario Paino - momenti come questi avvicinano fede e scienza mettendo al centro la dignità del malato e il suo percorso di guarigione non solo fisico. Ecco perché il recupero spirituale è una priorità per il nostro Ospedale.”

Smarrita chiave

E' stata smarrita  a Canneto la chiave (colore blu) di un'automobile.
Chi l'ha ritrovata contatti il nostro direttore, al 3395798235 o su messenger, che provvederà a ritirarla e a consegnarla a chi l'ha smarrita.
Grazie

Sottomonastero: Acqua a fiumi sotto il ponte, individuate le falle

Da tempo sotto il ponte di Sottomonastero, nei pressi degli aliscafi, si perdeva un notevole quantitativo d'acqua. 
Stamane, finalmente, si è intervenuto per chiudere le falle. Infatti, apprendiamo, fosse più di una. 
Per la foto grazie a Bartolo Giunta. 

Darwin day oggi a Lipari

Anche quest’anno si celebra il Darwin Day a Lipari.
L’appuntamento è per sabato 15 febbraio alle 17.00 presso la sala congressi dell’Hotel Gattopardo. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Nesos in collaborazione con l’Hotel Gattopardo, il Museo dell’Ossidiana di Pau e il MUMA (Museo del Mare) di Milazzo. Insieme a Maria Clara Martinelli e Pietro Lo Cascio, anfitrioni e consueti animatori dell’evento, interverranno l’archeologa Giulia Balzano e il biologo/ambientalista Carmelo Isgrò.
Al termine della conferenza si terrà una proiezione tematica e un brindisi alla memoria del grande scienziato e naturalista inglese Charles Darwin, padre della teoria dell’evoluzione e della selezione naturale.
La partecipazione è libera e gradita.

Buon Compleanno!

Auguri a Clara Favaloro, Caterina Biviano, Manuela Taranto, Salvatore Trapani, Pino Casella, Paolo Benforte, Tito Cavaleri, Giselle Basile, Lidia Mantineo, Emanuela Taranto

Convocata per il 16 febbraio l'assemblea ordinaria dell'Avis di Lipari

In ottemperanza all’Art. 8 dello Statuto, l’Assemblea Ordinaria dell'Avis Comunale di Lipari è stata convocata per Domenica 16 Febbraio 2020, alle ore 10,30 in prima convocazione ed ove si rendesse necessario alle ore 11,00 in seconda convocazione, nella Sala del Residence-Ristorante “I Tre Delfini” di Pianoconte-Lipari, con il seguente ordine del giorno:

Costituzione del Tavolo di Presidenza (Presidente – Vice Presidente – Segretario – Amministratore – Direttore Sanitario – Presidente dei Revisori dei Conti).
Relazione del Presidente e del Consiglio Direttivo.
Esposizione del Bilancio Consuntivo per l’anno 2019.
Esposizione e dibattito sul Bilancio Preventivo per l’anno 2020.
Relazione del Collegio dei Revisori dei Conti
Interventi e dibattito.
Votazione per approvazione della Relazione del Presidente e dei Bilanci.
Intervento del Direttore Sanitario.
Approvazione cooptazione per surroga componente del Consiglio Direttivo dimissionario.
Designazione Delegati alle Assemblee Provinciale, Regionale e Nazionale.
Consegna benemerenze statutarie

Carnevale eoliano. Giovane chiede giuria anche con componenti non eoliani.


                                                                                              Alla cortese attenzione del
                                                                             Sig. Assessore 
                                                                            Massimiliano Taranto

OGGETTO: Composizione della giuria – Carnevale 2020
Il sottoscritto Domenico Palamara, nato l’08/12/1996 a Lipari, residente a Canneto in via Mazzini n 19, richiede che la giuria, incaricata alla votazione del carro più bello dell’isola, non sia composta solo da cittadini del luogo, ma anche da giurati che non siano abitanti dell’isola di Lipari, e quindi, che vengano da fuori, al fine di garantire una votazione più imparziale possibile.
Distinti saluti
Domenico Palamara

Santo del giorno: Santi Faustino e Giovita

MARTIRI
I Ss. Faustino e Giovita nacquero a Brescia da nobile famiglia, e fin dalla più tenera età furono educati cristianamente. Durante la persecuzione di Adriano, si consacrarono alla visita ed al conforto dei confessori della fede cristiana. In premio della loro costanza in questo apostolato, Apollonio, allora vescovo della città, li ammise agli ordini sacri: Faustino fu fatto sacerdote e Giovita diacono.

Dopo la consacrazione i santi fratelli raddoppiarono lo zelo e procurarono ai prigionieri, oltre che la parola di conforto, la grazia dei Ss. Sacramenti.

In pari tempo si dedicarono alla predicazione ottenendo abbondante frutto di conversioni. Ma tanto zelo non poteva restare a lungo nascosto: un certo Giuliano li denunziò e li fece arrestare.

Condotti dinanzi ad Adriano imperatore, di passaggio in quei giorni per Brescia, furono invitati a sacrificare agli dèi dell'impero.

— Noi giammai sacrificheremo ai vostri dèi bugiardi, perchè uno solo è il Dio vero: Gesù Cristo il quale si fece uomo e mori sulla croce per la nostra salvezza! — risposero con coraggio.

— Ed io vi costringerò colle torture — disse l'imperatore.

— E noi non vogliamo offendere il nostro Dio con simile atto di idolatria!

— Io vi farò scorticare vivi, vi taglierò le mani se non getterete una manata d'incenso sul turibolo del tempio; vi taglierò la lingua se non griderete « Evviva gli da dell'impero! » e poi vi butterò alle fiere!

— Ma noi non ti ubbidiremo ugualmente! Le tue minacce, o imperatore, non ci fanno tremare, perché. senza il permesso del nostro Dio, non ci puoi torcere un sol capello!

Adriano, viste inutili le minacce, li condannò alle fiere.

— Oh, quanto dolce ì il patire e morire per il Signore! — cantavano i santi fratelli mentre venivano condotti al circo.

Furono dati in pasto alle fiere. Queste uscirono saltelloni con alti ruggiti, ma giunti vicine ai due Santi, si accovacciarono ai loro piedi lambendoli dolcemente. A nulla valsero le urla, le istigazioni dei domatori e del popolo, a nulla valse il prolungato digiuno delle belve: non era ancora scoccata l'ora di Dio.

Tratti fuori dal circo, furono tradotti a Milano e da Milano a Roma; quindi a Napoli, sempre fatti segno al ludibrio della plebaglia e assoggettati a tormenti d'ogni specie. Ma gli invitti confessori di Cristo pregavano e tacevano, e il Signore dava loro la forza per resistere e vincere.

Da Napoli furono rimandati a Brescia, ove si compi il loro lungo martirio, colla decapitazione.

PRATICA. Impariamo a professare la nostra fede senza rispetto umano.

PREGHIERA. O Signore, pei meriti dei tuoi santi martiri Faustino e Giovita che oggi celebriamo, concedici, te ne preghiamo, la grazia di imitare la loro costanza nel praticare senza rispetto umano la tua fede.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Brescia, santi Faustino e Giovíta, martiri, che, dopo molte lotte sostenute per la fede di Cristo, ricevettero la vittoriosa corona del martirio.

Oggi è il 15 febbraio. Buongiorno con questa cartolina dalle Eolie.

VULCANO

venerdì 14 febbraio 2020

L'articolo del nostro direttore sulla Gazzetta del sud del 14.02.20

Il Crocefisso torna a vegliare su Canneto, sugli automobilisti e persone in transito. (articolo con foto e video)

Reinstallato nel pomeriggio il Crocefisso di contrada San Vincenzo a Canneto. Durante la violenta tempesta dello scorso 5 gennaio, che lo aveva "scardinato" dal basamento, la croce e il tabernacolo erano rimasti danneggiati. 
Dopo l'intervento capillare effettuato, su incarico di Monsignor Lillo Maiorana, dalla ditta di Gianluca Restuccia è tornato nella sua sede naturale. 
Nei prossimi giorni sarà attivato l'impianto d'illuminazione.
Era presente, oltre a Mons. Maiorana, alla ditta Restuccia e alla ditta Ziino,  anche la signora Fiorella Restuccia che si prende cura del sito.
Per le foto e il video, grazie a Andrea Favaloro e Vincenzo China




 IL VIDEO:

Isole di Sicilia, importante presenza alla BIT di Milano

L’importante presenza delle isole di Sicilia alla BIT di Milano conferma come per queste destinazioni il turismo organizzato rappresenti ancora una fetta di mercato non trascurabile.
Islands of Sicily, la DMO delle Isole Minori della Sicilia - ospite presso lo stand della Regione Sicilia con un desk istituzionale – ha avuto modo di catalizzare l’interesse proponendo un intenso mix di attrazioni che si snoda attraverso otto temi principali: mare e natura, storia e cultura, paesaggi e tradizioni e cibo e vino.
Un brand naturale, quello delle isole, che ha già avuto modo - nelle scorse edizioni delle fiere turistiche di Monaco, Berlino e Londra - di stuzzicare l’immaginario di quanti vedono nelle piccole isole una meta ideale di evasione alla ricerca di ambienti incontaminati, di eccellenze naturalistiche e di una cultura ricca di tradizioni che in alcuni casi ha radici così profonde da affondare in 8 millenni di storia.
Durante gli incontri con gli operatori turistici sono stati presentati una serie di tour specialistici in grado di esaltare le peculiarità degli arcipelaghi e delle singole isole ma anche il Grand Tour delle isole di Sicilia.
Nel corso della tre giorni si è avuto modo di proporre la destinazione turistica Isole di Sicilia anche in conferenza stampa, ospiti dell’assessore al turismo Manlio Messina, e di emozionare i visitatori dello stand con un aperitivo a base di vini e prodotti tipici delle piccole isole siciliane.
Oltre all’importante presenza presso lo stand Sicilia, le piccole isole hanno ritenuto di amplificare ulteriormente la propria presenza attraverso altri stand. Sia le Eolie che le Pelagie erano infatti presenti con un proprio stand, mentre le Egadi e Pantelleria avevano dei propri desk presso lo stand the Best of Western Sicily.
Federalberghi Isole Minori della Sicilia
Federalberghi Isole Eolie

TRASPORTI MARITTIMI SICILIA. FALCONE: "ENTRO DUE MESI IL NUOVO BANDO QUINQUENNALE DA OLTRE 300 MILIONI". NUOVA LINEA CEFALU' - LIPARI

Una partecipata riunione nella sede dell'Assessorato regionale alle Infrastrutture ha sancito l'avvio della revisione della rete dei servizi marittimi della Regione Siciliana. Al tavolo, convocato dagli assessori regionali Bernardette Grasso, coordinatrice dei servizi per le Isole minori, e Marco Falcone, delegato ai Trasporti, hanno partecipato tutti i sindaci dei Comuni delle Isole minori e, fra gli altri: l'ammiraglio Salvatore Gravante, segretario generale dell'Autorità di sistema portuale Sicilia occidentale; Roberto Isidori, comandante della Capitaneria di Porto di Palermo; Mario Paolo Mega, presidente dell'Autorità portuale dello Stretto, il dirigente generale Fulvio Bellomo e la dirigente Trasporto marittimo Dora Piazza.
"Il Governo Musumeci - ha spiegato l'assessore Falcone - ha presentato a tutti gli attori interessati la bozza di un piano quinquennale dal valore di oltre 300 milioni di euro che si articolerà su 43 linee fra i principali porti di Sicilia e le isole minori. Il numero di miglia nautiche annualmente percorse supererà il milione e 400mila, grazie a un investimento regionale di oltre 60 milioni per anno. Tra le novità anche una nuova linea, la Cefalù-Lipari".
L'assessore Falcone stila poi la tabella di marcia dei prossimi mesi: "Entro aprile intendiamo pubblicare il nuovo bando quinquennale per le concessioni del trasporto marittimo, un bando che recepirà la nuova rete dei servizi e che si baserà sul criterio dell'offerta più vantaggiosa. Abbiamo, inoltre, posto come condizioni essenziali l'abbattimento dei costi a carico degli utenti e l'inserimento di criteri che favoriranno l'utilizzo di navi moderne ed efficienti".
Nelle prossime settimane, come preannunciato da Grasso e Falcone, si terranno ulteriori incontri di consultazione e confronto con le comunità locali, gli attori istituzionali e gli stakeholders del trasporto marittimo siciliano.

Stromboli: Conclusi i lavori di riqualificazione del parco giochi della scuola dell’infanzia.


COMUNICATO STAMPA


Dando seguito a quanto comunicato qualche settimana fa e all’impegno assunto con i cittadini di Stromboli, si dà notizia che si sono conclusi i lavori di riqualificazione del parco giochi della scuola dell’infanzia di Stromboli.
Si è trattato di un intervento molto atteso dalla scuola e dalle famiglie, che ha sofferto i tempi di approvazione del bilancio ma che l’Amministrazione Comunale si era ripromessa di realizzare non appena possibile, mantenendo fede a quanto detto, così che da questa mattina i bambini potranno usufruirne, giocare e svolgere le attività educative all’aperto in piena sicurezza.
I lavori, realizzati dalla ditta Bel.Mar.Costruzioni di Lipari, hanno riguardato la sostituzione del tappeto verde e della pavimentazione anti-trauma, la manutenzione di alcuni giochi già presenti e la posa in opera di nuovi, la pulizia e la manutenzione straordinaria di tutta l’area.
È il primo dei lavori che portiamo a compimento nell'ambito di un programma di analoghi interventi migliorativi che l’Amministrazione sta definendo per i prossimi mesi che riguarderanno i plessi scolastici delle Isole Eolie.
Si ringrazia la delegata dell’Isola di Stromboli Maria Cusolito per l’attività svolta in merito.

                                                                      L’Assessore alla Pubblica Istruzione
                                                                                  Tiziana De Luca

Giornata finale del progetto “Non solo assistenza-Realizzazione rete di sostegno per la disabilità” (con foto e video dell'evento)



Giornata finale stamane al Palazzetto dello Sport "Nicola Biviano" di Lipari per il progetto “Non solo assistenza-Realizzazione di una rete di sostegno per la disabilità”. 
Impegnati gli alunni dell’ Istituto Comprensivo “ Lipari-S. Lucia” che hanno aderito e  alcuni componenti dell’ASSOCIAZIONE SPORT 21 SICILIA di Palermo, abili e diversamente abili, guidati dal maestro Giubizzi Gianpiero.
Il gruppo degli alunni del Comprensivo Santa Lucia di Lipari è stato coordinato coordinato dal maestro Gaetano Bisazza, presidente dell’ASSOCIAZIONE SPORTING CLUB-JUDO LIPARI, e dall’allievo Salvatore Puglisi, coinvolgendo nelle attività motorie tutto il gruppo judo.
Presenti gli assessori Tiziana De Luca e Davide Merenda, il dirigente scolastico Renato Candia e l'insegnante Cettina Forestieri. 

IL VIDEO DI ALCUNE FASI DEL RISCALDAMENTO:

Buon Compleanno!

Auguri al nostro direttore e a Maria Marino, Sergio Li Volsi, Simona Zagami, Linda Restuccia, Antonino Acquaro, Isabella Merlino, Carlotta Pavone, Giuseppe Giandinoto, Vincenzo Giuffrè, Katia Bonfiglio, Valentina Fortunato Lucisano, Giunta Clelia, Alex Pellegrino, Margherita Cafarella, Valentina Bartolone.

San Valentino al Sangre Rojo a Quattropani.


Una cena romantica pensata per voi

Posti limitati si consiglia la prenotazione