Cerca nel blog

sabato 26 agosto 2023

Dalla Gazzetta del sud del 26 agosto 2023


 

Dalla Gazzetta del sud del 26 agosto 2023


 

"Eoliani che non ci sono più" (20° video- durata 4 minuti circa)

Riproponiamo le pubblicazioni  di "Eoliani che non si sono più"....dedicate ai nostri concittadini che ci hanno lasciato
Copertina: Salvatore Saltalamacchia - 1) Antonio Quadara; 2) Concettina Martino; 3) Pina Giardina e Mimmo Bardi; 4) Onofrio Casamento e Rosa Giardina; 5) Valentino Trovato; 6) Roberto Rossello; 7) Lina Profilio; 8) Turiddu Profilio; 9) Alessandro Profilio; 10) Gina Quadara; 11) Tanino Re; 12) Paolo Roux; 13) Caterina Russo; 14) Domenico Russo; 15) Gaetano Saltalamacchia; 16) Maria Giuseppa Saltalamacchia; 17) Salvatore Saltalamacchia, 18) Salvatore Costanzo; 19) Angelino Sardella, 20) Agostino Scaffidi; 21) Stefano Scibilia; 22) Franco Scoglio;  23) Mimmo Scolarici; 24) Carmela Tindara Sgroi; 25) Giovanni Spada; 26) Eugenio Spanò; 27) Giacomino Spanò; 28) Nino Sulfaro; 29) Rita Sulfaro; 30) Giuseppe Svezia; 31) Ruccio Tauro; 32) Roberto Tesoriero; 33) Giovanni Toni; 34) Franco Trimboli; 35) Armando Turcarelli; 36) Giuseppa Vadalà; 37) Salvatore Velardita; 38) Elena Virgona; 39) Felice Sidoti; 40) Margherita Virgona; 41) Vita Vitagliano; 42) Domenico Cincotta; 43) Giovanna Foti

Lunedì a Villa Santa Lucia presentazione del libro “L’ultima isola. Socotra tra natura e Antropocene”

 

COMUNICATO STAMPA

Lunedì 28 agosto alle ore 19.00 a Villa Santa Lucia (ingresso via Conti Eller Vainicher) viene presentato il libro “L’ultima isola. Socotra tra natura e Antropocene” di Fabio Balocco, Marco Livadiotti e Pietro Lo Cascio (Edizioni Bordeaux, 2023).

Interverranno Elettra Bottazzi e Pietro Lo Cascio.

Socotra è un’isola dello Yemen segnata da alterne vicissitudini che, a partire dalla fine del XX secolo, l’hanno sottratta repentinamente a una dimensione arcaica e remota. Riconosciuta Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO per l’eccezionale importanza della sua biodiversità, ha subito gli effetti nefasti della recente guerra civile, mentre oggi è minacciata dalle velleità di sviluppo turistico degli Emirati Arabi. Si parlerà dell’isola e di isole in generale, come paradigmi di una crisi globale che rischia di produrre a breve termine drastiche trasformazioni nei contesti insulari.

L’evento è organizzato da Villa Santa Lucia in collaborazione con Amaneï. L’ingresso è libero.

Auguri di...

Buon Compleanno a Anna Vaccarino, Alexiana Costanzo, Maria Sciacchitano, Giulia Ventrice, Riccardo Lo Surdo, Mario Corongiu, Alessandro Barretta, Giacomo Bartolo Beninati, Alessandro Lopes, Rosalinda Saltalamacchia


Sanità, manager di Asp e ospedali convocati l’8 settembre a Palazzo d’Orléans sul Piano di abbattimento delle liste d’attesa

I commissari straordinari e i direttori sanitari delle Asp e delle aziende ospedaliere siciliane sono stati convocati l’8 settembre alle 11 a Palazzo d’Orléans a Palermo, sede della Presidenza della Regione Siciliana, per relazionare sull’attività di riprogrammazione dell’offerta sanitaria. Si tratta del primo passo per attuare il Piano operativo per l’abbattimento delle liste d’attesa negli ospedali siciliani approvato dalla giunta lo scorso 27 luglio.

I manager della sanità dovranno comunicare i risultati finora conseguiti al presidente della Regione, Renato Schifani, all’assessore alla Salute, Giovanna Volo, alla presenza dei dirigenti generali Salvatore Iacolino e Salvatore Requirez che hanno firmato la lettera di convocazione.

«Ho voluto questo primo momento di verifica – dice Schifani - per serrare i tempi di attuazione dei vari passaggi del piano, per avere certezza di rispettare il cronoprogramma stabilito e di centrare l’obiettivo di abbattere le liste di attesa. Questa è una delle condizioni per garantire ai siciliani il diritto a ottenere servizi sanitari di qualità in tempi accettabili».

Il pensiero di Don Bernardino Giordano: Energie sprecate

Santo del giorno

La Chiesa festeggia oggi Sant' Alessandro di Bergamo

Oggi è il 26 Agosto. Buongiorno con questa cartolina dalle Eolie

Lipari  (Foto Angela Biviano)

venerdì 25 agosto 2023

COMUNICATO 

Il Dott. Alfredo Biancheri, Medico di Medicina Generale(Medico di Famiglia), comunica ai propri assistiti che, nonostante le false e maliziose e messe in giro  ad arte, andrà in pensione alla fine dell’anno 2026. Per la tranquillità di tutti i pazienti che mi hanno interpellato.    

Avaria Pietro Novelli: Come cambia il programma dei collegamenti a mezzo nave

COMUNICATO
Causa avaria della M/T Pietro Novelli si comunica la programmazione dei viaggi da oggi 25 agosto: 
Isola di Stromboli, arriva ore 19 e10 e riparte per Vulcano- Lipari alle ore 19.45 circa; rimane in sosta notturna a Lipari e ritorna a Milazzo domani verso le 08.30 per ripartire alle ore 09.30 circa secondo itinerario programmato di linea C/4. 
Antonello da Messina partita alle ore 16.00 rientra oggi verso le 21.00 e ripartirà dopo le operazioni commerciali per Vulcano, Lipari Salina e viceversa. per rientrare a Milazzo alle ore 04.20 di domani mattina e ripartire alle ore 06.30 per Vulcano, Lipari Salina e viceversa

Novelli ferma in mezzo al mare. Antonello da Messina farà la spola

Causa un problema al circuito di raffreddamento la nave Pietro Novelli è ferma, al momento, al largo di Legno Nero di Acquacalda e, quindi, impossibilitata a proseguire in quello che era l'itinerario orario giornaliero. 

Per trasferire da Lipari a Milazzo i mezzi che dovevano essere imbarcati, sarà utilizzata, da quanto apprendiamo, facendo la spola con la città mamertina, l'Antonello da Messina

Dal 30 agosto la XVIII edizione di Eolie in classico

COMUNICATO 
“Dal 30 agosto al 02 settembre Eolie in Classico alla Chiesa dell’Immacolata a cura della Pro Loco Isole Eolie – Lipari APS”

Una XVIII edizione, quella del Festival, accompagnata dalle melodie di Ravel, Liszt, Debussy, Chopin, Beethoven, Schubert e tanti altri, con un programma di tre concerti nella cornice della Chiesa dell’Immacolata al Castello di Lipari dal 30 agosto al 02 settembre alle ore 19.30.

I nostri ringraziamenti vanno a chi, come il Maestro Carlo Palleschi direttore artistico del Festival, ha creduto fin da subito nella sfida della realizzazione del palcoscenico delle Isole Eolie nonché a tutti gli ospiti, organizzatori, collaboratori e sostenitori, senza i quali tutto ciò non sarebbe stato possibile.

I concerti in programma vedranno l’esibizione del giovane talento, il pianista Leonardo Brunetti, per la serata inaugurale del 30 agosto con un programma ricco e variegato.

Seguirà il concerto del 31 agosto con la pianista canadese, ma di formazione tutta italiana, Erika Crinò, apprezzatissima in tanti Paesi ed i cui concerti sono stati trasmessi in molte reti radio e tv con un concerto di una selezione dei migliori classici.

Concluderemo la rassegna giorno 02 settembre con “Ambi Duo” di Basilio Pintabona al saxofono e Basilio Mignacca al pianoforte, che di recente hanno riscosso tanto successo in concorsi e teatri, con musiche allegre e fantasiose.

Vi aspettiamo per rivivere insieme le emozioni del nostro piccolo “sogno di fine estate”.

Il Presidente
Giusi Lorizio

San Bartolo 2023: I giochi d'artificio nella foto di Gaetano Di Giovanni e nel video di Carmelo Sparacino


 

Domani disinfestazione e derattizzazione a Stromboli


 

Auguri di...

Buon Compleanno a Dana Petrut, Tommasa Basile, Frank Raffaele

Il pensiero di Don Bernardino Giordano: Un pensiero di San Girolamo

Santo del giorno

La Chiesa festeggia oggi San Luigi IX  (Ludovico)

Oggi è il 25 agosto. Buongiorno con questa cartolina da Filicudi


Stromboli: "Falco reale" con l'equipaggio Gabriele Famularo, Francesco Restuccia, Giuseppe Utano, Franco Utano si aggiudica la "Ricata" 2023


(di Carolina Barnao)  Si è conclusa a Stromboli, “a Ricata”, la storica e spettacolare regata tra gozzi a remi che, ogni anno, si svolge in occasione della festa di San Bartolomeo, patrono dell’isola.

Fedeli alla tradizione, che prevedeva una competizione tra pescatori locali su barche a legno da loro stessi realizzate, anche quest’anno numerosi isolani, turisti e amanti dell’isola, si sono dati appuntamento sulla spiaggia di Scari per il sorteggio delle imbarcazioni: l’abbinamento tra gozzo (portato da ciascun equipaggio) e vogatori, infatti, avviene tramite estrazione a sorte.

Gli equipaggi in gara quest’anno erano 6, impegnati nella competizione sul tratto di mare che va dall’isolotto di Strombolicchio alla spiaggia di Scari, sulla quale stazionano le imbarcazioni di professionisti e dilettanti. Un percorso di circa 1 miglio e mezzo, che ricorda la presa della posta che si svolgeva agli inizi del ‘900 e vedeva protagoniste le ormai storiche palamitare quando andavano a prendere posizione per calare le reti. Conquistare lo specchio d’acqua migliore significava all’epoca assicurarsi una pesca migliore e di conseguenza maggiori guadagni. Tutto poi finì con l’arrivo dei primi motori.

La manifestazione, organizzata dalla Stromboli pesca società cooperativa e dall’associazione Stromboli Blu, in collaborazione con la Pro Loco Amo Stromboli e patrocinata dal Comune di Lipari, ricorda le tradizioni e le usanze dei pescatori di Stromboli e rappresenta un importante momento di aggregazione fra popolazione locale e turisti, che possono così scoprire usi e consuetudini delle popolazioni eoliane. 


La classifica di questa edizione:

Primi:

Imbarcazione: Falco Reale (Armatore Franco Utano)

Equipaggio: Gabriele Famularo, Francesco Restuccia, Giuseppe Utano, Franco Utano, timoniere.

Secondi:

Imbarcazione: Zu’ Peppino (Armatore Giuseppe Utano)

Equipaggio: Domenico Cusolito, Nino Caccetta, Marco Cincotta, Maria Utano timoniere.

Terzi: 

Imbarcazione: Titanic (Armatore Mario Cusolito)

Equipaggio: Gaetano Cusolito, Andrea Cusolito, Michele Cusolito, Chiara Metelli timoniere

La premiazione si è ttenuta nel corso di una grande festa popolare organizzata al porto con la partecipazione di tutta la comunità.

Ai vincitori, e all'armatore della barca prima classificata, è spettato l'onore di poter vedere apposto il proprio nome sulla base del trofeo challenge perpetuo, realizzato con un'ascia dell'Ottocento donata da Domenico Cusolito ed installata su un pezzo di tartana a sua volta regalo di Ahimèe Camoz.

Inoltre, alle medaglie previste per i primi tre classificati, si è aggiunto il trofeo in memoria di Stefano Oliva, indimenticato protagonista e vincitore di numerose edizioni della regata. 

Il trofeo (che consiste in un piatto di ceramica dipinto a mano da Chiara Metelli) sarà assegnato al concorrente che si è distinto per grinta, passione e tenacia: tutte caratteristiche, queste, da tutti riconosciute appunto a Stefano Oliva.

Storia, tradizione, accoglienza e comunità: Stromboli vince così!

giovedì 24 agosto 2023

La "discesa" del simulacro di San Bartolomeo in vista della Processione in programma tra meno di un'ora (video)

Grazie a Martina La Greca vi mostriamo il video della "discesa" del simulacro di San Bartolomeo in vista della "vestizione" e processione.

Per visualizzarlo cliccare sulla foto.

Dalla Gazzetta del sud del 24 agosto 2023


 

Sicilia: Premiati dalla Regione i Comuni con spiagge bandiera blu, verde e lilla

La Regione conferisce un premio in denaro alle località costiere della Sicilia che, lo scorso anno, hanno ricevuto il riconoscimento internazionale di “Bandiera blu” da parte della Fondazione per l’educazione ambientale (Fea), di “Bandiera verde” da parte dei pediatri italiani e di “Bandiera lilla” da parte dell’omonima cooperativa che individua e premia i comuni che prestano particolare attenzione alle persone con disabilità.

Si tratta complessivamente di 350 mila euro che sono stati assegnati con decreto dell’assessore regionale delle Autonomie locali, Andrea Messina, e dell’assessore regionale dell’Economia, Marco Falcone, tenuto conto del numero dei comuni beneficiari e della loro densità demografica. Ulteriori 63 mila euro sono andati a 3 comuni che hanno ottenuto il riconoscimento di “Comuni plastic free” da parte dell’omonima onlus nazionale.

«Un riconoscimento in denaro – precisa l’assessore Messina – che vuole essere un segno tangibile dell’attenzione del governo regionale alle buone pratiche adottate dai comuni. L’obiettivo che ci siamo posti è quello di premiare le amministrazioni virtuose e stimolare anche altri comuni ad attivare iniziative capaci di salvaguardare l’ambiente costiero, migliorare la qualità del territorio e dei servizi e promuovere il turismo».

«Premiare gli enti locali che, sotto diversi punti di vista, hanno saputo investire sulla difesa dell’ambiente e sulla fruizione del proprio patrimonio naturale come mare e spiagge – aggiunge l’assessore Falcone – è una scelta che rafforza il legame sinergico e costante che deve esserci fra la Regione e i comuni. Dal dialogo proficuo fra livelli di governo si azionano buone prassi che possono sempre più diffondersi sul territorio».

Le risorse assegnate, previste dalla legge di stabilità regionale 2023/2025, sono destinate all’attivazione o al potenziamento di interventi e servizi di accoglienza e promozione territoriale e turistica.

Gli undici comuni riconosciuti come località “Bandiera blu” ricadono nelle province di Agrigento, Messina e Ragusa. A questi sono stati assegnati 200 mila euro così ripartiti: per la provincia di Agrigento unico premiato è il comune di Menfi (11.603,28 euro). Per la provincia di Messina, i comuni di Alì Terme (18.129,02 euro), Furci Siculo (13.392,96 euro), Lipari (12.425,69 euro), Roccalumera (19.598,99 euro), Santa Teresa di Riva (36.605,30 euro) e Tusa (10.627,24 euro). Per la provincia di Ragusa, i comuni di Ispica (12.494,80 euro), Pozzallo (38.644,13 euro), Modica (13.472,50 euro) e Ragusa (13.006,09 euro).

Centomila euro vanno, invece, ai 13 comuni “Bandiera verde” dove, a giudizio dei pediatri italiani, si trovano le spiagge più accessibili ai bambini sia in termini di sicurezza che di servizi offerti. In particolare, si tratta di spiagge con acque limpide, dove i bambini possono giocare, con spazi adeguati tra gli ombrelloni, con aree giochi condivisibili, con ingresso al mare possibilmente digradante, con presenza di bagnini e salvataggio, bar nelle vicinanze per spuntini e per scaldare il biberon, spazi per cambiare il pannolino e allattare. I comuni premiati sono: Catania (11.974,60 euro) e, in provincia di Messina, Giardini Naxos (12.383,73 euro). Poi, ancora, Palermo (23.382,98 euro), e, in provincia, Balestrate (8.637,04 euro) e Cefalù (4.886,54 euro). In provincia di Ragusa, troviamo Santa Croce Camerina (5.157,50 euro), Scicli (4.802,82 euro), Vittoria (5.538,19 euro). Per la provincia di Siracusa, il comune di Noto (4.058,83 euro). Quattro i comuni del trapanese: Campobello di Mazara (4.705,88 euro), Marsala (5.479,53 euro), Mazara del Vallo (4.750,34 euro) e San Vito Lo Capo (4.242,02 euro).

Ai comuni in cui si trovano le quattro spiagge con il riconoscimento di “Bandiera lilla”, ovvero attrezzate per accogliere al meglio le persone con disabilità, vanno 50 mila euro. I comuni premiati sono Nizza di Sicilia (13.274,28 euro) e Savoca (11.222,55) nel messinese; in provincia di Siracusa, Avola (17.120,05 euro) e, nel Trapanese, San Vito Lo Capo (8.383,12 euro).

Sessantatremila euro, infine, vanno ai comuni “Plastic free”, ovvero, quei comuni che si sono distinti per aver adottato iniziative volte a migliorare l’ambiente nell’interesse delle future generazioni, così come previsto dal protocollo d’intesa che ha intensificato le azioni di pulizia delle coste e attuato politiche di gestione virtuosa dei rifiuti. Sono stati premiati tre comuni: nel Messinese, Roccalumera (3.452,27 euro), in provincia di Palermo, Cefalù (12.311,40 euro) ed, infine, nel Ragusano, Modica (47.236,33 euro).

In funzione delle assegnazioni, la città di Modica si distingue come il comune più virtuoso della Sicilia, con un totale di trasferimenti di 60.708,83 euro e due riconoscimenti.

Lipari, Marina Corta: notte omaggio a Lucio Dalla

 A 36 anni dall’indimenticabile concerto alla cave di pomice il tributo, ad un amico delle Eolie, di Lidia Schillaci e le Woman Orchestra chiuderà i festeggiamenti del Patrono San Bartolomeo 

Cala il sipario, oggi 24 agosto, sui festeggiamenti del patrono di Lipari e delle Eolie San Bartolomeo con un’ultima notte di grandi emozioni e qualità artistica. Dalle 22,30, sul palco della piazza di Marina corta Lidia Schillaci e la Women Orchestra daranno il giusto tributo con “Futura” ad un grande amico dell’arcipelago, a 36 anni dall’indimenticabile concerto alle cave di pomice, da lui stesso definito “ uno dei più belli ed emozionanti”. 

Dalla, il 18 agosto dell’87, era arrivato a Lipari, insieme agli Stadio, nell’ambito della tournée ecologica in difesa delle nostre acque dopo aver navigato da un punto all’altro il Mediterraneo attraccando nelle località più suggestive e affascinanti. Ma a  Lipari si esibiranno, in un luogo più unico che raro che stupirà lo stesso artista: un  palcoscenico al centro di un paesaggio lunare, la bianca area di escavazione della pietra pomice di Porticello, un luogo più unico che raro. “Tutto il versante bianco dell’isola- raccontò Dalla- era illuminato da fiaccole che accompagnavano gli spettatori fino al grande basamento incavato nella montagna. Tanta era la luce che dal mare si potevano distinguere le barche che, partendo dalle altre isole, a poco a poco raggiungevano il porticciolo di Lipari e lì sostavano, attirate dal concerto e dall’estasi di uno spettacolo irripetibile”.

Lidia Schillaci ci riporterà a quelle emozioni arricchite da un concerto con un’orchestra di sole donne, diretta da Alessandra Pipitone, basandosi sulle canzoni di Dalla che più sono state pensate e dedicate al mondo femminile. “Le canzoni poesie di Lucio Dalla - dicono la Schillaci e la Pipitone - emozionano anche noi che siamo sul palco ad interpretarle e raccontarle. Forse è anche grazie all’energia che trasmettiamo che il pubblico si innamora di Futura e partecipa con entusiasmo”.

Panarea, il 25 agosto intervento di derattizzazione



Auguri di...

Buon Compleanno a Angela Coluccio, Giovanni Butera, Orazio Romeo, Damiano Paino, Sergio Del Bono, Bartola Sgroi

Il pensiero di Don Bernardino Giordano: Buttare tutto

La Chiesa eoliana e la comunità isolana festeggiano oggi San Bartolomeo, patrono delle Eolie.


Ergi solenne il capo sulle folle
modellato in argento ardito e fiero
mentre il coltello acuto levi al cielo
quasi con ardimento di guerriero.
L'occhio accigliato giri tra le frolle
coscienze dei tuoi figli, che al primiero
cristiano vigor, di vita molle
battere preferiscono il sentiero.
Bello non sei ma Lipari ti ama
perché al fulgore delle tue fattezze
preferisce il rumor della tua fama.
E guarda Te ne l'infinite altezze
da questa valle inaridita e grama
e aiuto attende da le tue prodezze.
di Mons. Bernardino Salvatore RE,
Vescovo di Lipari

Il dottor Felice Galavoti, medico di assistenza primaria presso il Distretto di Lipari, comunica che non andrà né in pensione, né si trasferirà dal Distretto di Lipari. 

Riceverà nel proprio ambulatorio, in Via Umberto I° a Lipari, nei soliti giorni e orari, così come affissi davanti alla porta del suo ambulatorio.

Oggi è il 24 agosto. Buongiorno con questa cartolina dai Faraglioni


mercoledì 23 agosto 2023

Festeggiamenti per San Bartolomeo. Il programma religioso di domani 24 agosto


Festeggiamenti per San Bartolomeo. Il programma degli eventi in piazza per oggi e domani


 

Festa di S. Bartolo, tutto pronto per l'evento. Dalla Gazzetta del sud del 23 agosto 2023


 

Come eravamo, luoghi, cose e personaggi delle Eolie di un tempo (8 ° puntata)1997 : Studenti - redattori al "Conti".

Pomeriggi culturali eoliani del Centro Studi: Omaggio al prof. Pino Paino


 

Vip sotto il sole delle Eolie: C'è anche Sofia Goggia, campionessa di sci


 

Il pensiero di Don Bernardino Giordano: Cos'è il perdono

Chiesa di San Bartolomeo al Monte. Il programma dei festeggiamenti per il 25 agosto

La Chiesa commemora oggi Santa Rosa da Lima


Idrico: Confermata assoluzione per Giorgianni, Orto, Ficarra e tre dirigenti regionali. Corte dei conti, sezione giurisdizionale d’Appello per la Regione Siciliana, rigetta appello promosso dalla Procura regionale .

La Corte dei conti, Sezione Giurisdizionale d’Appello per la Regione Siciliana, con sentenza n.49 A/2023 ha rigettato l’appello, promosso dalla Procura regionale della stessa Corte, avverso la sentenza con la quale il 20 luglio del 2022, l’ex sindaco di Lipari Marco Giorgianni, l’ex assessore all’idrico e vice sindaco Gaetano Orto, il dirigente del III settore comunale, architetto Mirko Ficarra e tre dirigenti del Dipartimento regionale dell’acqua e dei rifiuti (Felice Ajello, Marcello Loria, Francesco Greco e Salvatore Anzà) erano stati assolti dall’ipotizzato e contestato danno erariale di 2.698.309,35 euro in pregiudizio del Ministero della Difesa, relativamente alla fornitura a mezzo navi cisterna, dell’acqua potabile nell’isola di Lipari. 
Il rigetto dell’appello, conferma, quindi, quella che fu per i sei, nel 2022, l’assoluzione da ogni addebito, avendo questi “dimostrato, puntualmente e pregevolmente, che non vi fosse malgoverno”. 
Nel rigettare il ricorso la Corte dei conti, Sezione Giurisdizionale d’Appello per la Regione Siciliana, ha anche stabilito che debbono essere liquidati, dal Comune di Lipari, a Marco Giorgianni, Gaetano Orto e Mirko Bartolo Ficarra 6.000 euro, oltre al rimborso delle spese generali, IVA e CPA. 
 La Regione siciliana dovrà invece liquidare per Felice Aiello 3.500 euro, per Marcello Loria 3.000 euro, per Salvatore Anzà 1.500 euro. Oltre, per tutti e tre, il rimborso delle spese generali, IVA e CPA. a carico della Regione siciliana.
Si chiude così, con il riconoscimento di aver operato correttamente, una vicenda, venuta alla luce nel 2021, durante la relazione dell’anno giudiziario dell’allora procuratore per la Corte dei Conti per la Regione siciliana, Gianluca Albo, e che, in un ambiente ristretto, come quello delle Eolie si è prestato a speculazioni di ogni genere, anche dal punto di vista politico

Mina De Salvo (23 agosto 2008 - 23 agosto 2023): 15° Anniversario


L'amore è più forte della morte...vivi sempre nei nostri cuori
Silvia e Salvo

Oggi è il 23 agosto. Buongiorno con questa cartolina di Fatima Azaroual da Panarea.


martedì 22 agosto 2023

Come eravamo, luoghi, cose e personaggi delle Eolie di un tempo (7 ° puntata): Lo scivolo di pomice a Lipari


Il programma della Ludica Lipari per la stagione 20233/2024


 

Successo per la notte della cultura a S.M. Salina. L'evento chiuso dai Cantori popolari delle Eolie

 


COMUNICATO

Anche per questo 2023 và in archivio “La Notte della Cultura” organizzata dal Comune di S. Marina Salina, e giunta alla sua IX edizione.

La manifestazione, ha voluto rappresentare un contenitore di Arte, Musica, Letteratura e Teatro, elementi culturali essenziali che vengono utilizzati nel loro essere, linguaggi attraverso i quali si veicolano nuovi significati e nuove pratiche culturali.

Il risultato è stato eccellente, la partecipazione ed il coinvolgimento totale hanno fatto sì che l’obiettivo prefissato alla vigilia lavorando sodo, facendo squadra, essendo gli uni a disposizione degli altri e tutti insieme un grande gruppo, venisse raggiunto per la soddisfazione di tutti.


E cosi è stato, ed a sottolinearlo al termine dell’intensa giornata, è stato lo stesso Sindaco di Santa Marina Salina, Domenico Arabia, che ha voluto sottolineare l’importanza dell’iniziativa ed i riscontri conseguiti, ringraziando indistintamente tutti coloro i quali si sono prodigati prima, durante e dopo la manifestazione.

A noi “Cantori Popolari delle Isole Eolie”, è stato dato l’arduo compito di concludere l’intera giornata e lo abbiamo fatto con grande entusiasmo, con grinta, con verve, con la consapevolezza che dovevamo trasmettere al pubblico un qualcosa e riteniamo, di avere centrato l’obiettivo e di aver fatto breccia nell’attenta e qualificata platea che ci ha seguiti ed applauditi.

Non ci resta che ringraziare l’Amministrazione Comunale di S. Marina Salina con in testa il Sindaco, Domenico Arabia, tutto il suo entourage e la popolazione che ci ha accolti e coccolati dall’arrivo e sino alla fine di questa, splendida esperienza.

 I Cantori Popolari delle Isole Eolie

Trasporto scolastico 2023/2024: Istanze entro il 30 settembre


 

.

Da alcuni giorni presso il servizio di radiologia dell'ospedale di Lipari è possibile effettuare ecografie e mammografie tramite prenotazione al CUP (numero verde). Un servizio importante, che viene effettuato per la prima volta nel nostro ospedale e che consentirà all'utenza di non doversi spostare verso altre strutture ospedaliere.

Lo rende noto il direttore sanitario, dottor Sergio Crosca

Auguri di

Buon Compleanno a Giusy Marsiglia, Antonio Battagliera, Francesca Patti, Antonio Di Pietro, Bartolo Lo Ricco, Giada Minissale

Il pensiero di Don Bernardino Giordano:Cercatori di felicità

Chiesa di San Bartolomeo extra moenia: Santa Messa il 24 agosto alle 9


 

Domani deblattizzazione e derattizzazione ad Alicudi




 

La Chiesa venera oggi la Beata Vergine Maria Regina

La Chiesa festeggia oggi la Beata Vergine Maria Regina

.


 

Oggi è il 22 agosto. Buongiorno con questa cartolina da Vulcano

lunedì 21 agosto 2023

Proseguono serrati i controlli dei carabinieri della Compagnia di Milazzo e del NAS

Continuano i servizi di controllo dei Carabinieri negli esercizi pubblici a Milazzo. In concomitanza con l’incremento delle presenze turistiche nel mese di agosto, i militari della Compagnia Carabinieri di Milazzo hanno effettuato dei mirati servizi di controllo agli esercizi pubblici adibiti alla somministrazione di alimenti e bevande, con l’ausilio delle componenti specialistiche dei Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Catania e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Messina.

All’esito delle verifiche, i militari hanno accertato violazioni sotto il profilo igienico-sanitario, deferendo in stato di libertà il titolare di un ristorante per aver detenuto oltre 21 chilogrammi di vario pesce (tonno, spada, cozze, orata, ricciola, totani) e oltre 17 chilogrammi di carne (bovina e di agnello) in cattivo stato di conservazione. Nell’occasione gli è stato prescritto di codificare le procedure di abbattimento dei prodotti ittici entro 10 giorni e gli alimenti sono stati posti sotto sequestro penale.

Nel corso di un controllo effettuato in un altro lido balneare, invece, sono state riscontrate inadeguatezze nei requisiti e nelle procedure in materia di sicurezza alimentare, fissando un congruo termine di tempo per eliminarle, pena l’irrogazione di una sanzione amministrativa pecuniaria.

Infine, in un ristorante i Carabinieri hanno sanzionato il titolare per aver violato le norme in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e quelle relative alla sicurezza alimentare, elevando sanzioni amministrative per oltre € 30.000 ed imponendo precise prescrizioni da rispettare, pena la sospensione dell’attività.

Anche nei giorni scorsi i Carabinieri di Milazzo avevano controllato diversi lidi balneari con annesse attività di ristorazione, ubicati sulla costa mamertina, contestando, ad alcuni titolari, violazioni amministrative nell’ambito della gestione degli alimenti e delle bevande.

Lipari calcio: Depositata documentazione per iscrizione al campionato


 

Il rock degli Alcool Etilico stasera a Marina Corta nell'ambito dei festeggiamenti per San Bartolomeo


 

I ringraziamenti della famiglia Portelli

Florenzia nella sua vita quotidiana. Mostra nel salone delle suore francescane di Lipari


LE SUORE FRANCESCANE DELL'IMMACOLATA CONCEZIONE DI LIPARI

PRESENTANO

FLORENZIA NELLA SUA VITA QUOTIDIANA

CON UNA MOSTRA APERTA NEI GIORNI 21-22-23 AGOSTO 2023

DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 11.00 E DALLE ORE 20.00 ALLE ORE 22.00 - 
NEL SALONE DELL'ISTITUTO 
Hotel 3 stelle a Lipari cerca da oggi fino alla fine della stagione la figura di Cameriera ai Piani

Si invitano i candidati a contattare il numero 3285504056

Terzo anniversario decesso Lorenza Famularo. Messe in suffragio a Pianoconte e Lipari




 

Quarto anniversario scomparsa Maria Catena Falanga in Alessi. Messa in suffragio


 

Come eravamo, luoghi, cose e personaggi delle Eolie di un tempo (6 ° puntata): Luglio 1980 - Canneto - Pescato un pesce-vacca

Nelle foto di Mario Profilio un pesce vacca, issato sul molo di Canneto, dopo la pesca. Siamo nel luglio 1980.

Auguri di...

Buon Compleanno a Catena Manfré, Valentina Matera, Liliana Di Stefano, Massimo Marino, Barbara Casamento

Il pensiero di Don Bernardino Giordano: Melodie

La Chiesa festeggia oggi la memoria liturgica di San Pio X


Oggi è il 21 agosto. Buongiorno con questa cartolina da Lipari.