Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 7 agosto 2017

Presentato il 17° libro di Italo Toni

COMUNICATO
Si è svolta il 5 agosto, la presentazione del 17esimo libro di Italo Toni dal titolo “Sogno di un mafioso pentito”. 
La location scelta per l’occasione non poteva che essere la splendida terrazza dell’agriturismo Tivoli che con la bellezza dei tramonti di cui ogni sera è protagonista viene irradiata da uno splendido gioco di luci che hanno illuminato anche l’inizio della serata.
La presentazione si è aperta con i saluti del vice sindaco Gaetano Orto che si è complimentato con l’autore per la costanza che lo porta a rispettare l’appuntamento annuale nel proporre puntualmente una nuova opera. I saluti hanno avuto prosieguo con l’intervento del presidente del consiglio comunale Giacomo Biviano che ha elogiato il carattere poliedrico di Italo che lo rende capace di scrivere trattando generi sempre diversi. Ha continuato l’intervento il Giudice Fabio Gugliotta che ha pensato che il libro ben si presterebbe ad una trasposizione cinematografica, mentre il Giudice on. Ennio Fiocco si è concentrato sul fenomeno della mafia parlando di speranza e coraggio, valori precipui affinchè il fenomeno possa essere arginato. Anche il giornalista Antonio Brundu ha speso delle bellissime ed emozionanti parole per Italo, caro amico da anni, apprezzando la sua sensibilità capace di farlo addentrare in modo profondo e delicato in argomenti difficili da trattare come appunto il fenomeno mafioso. Tra i relatori presente anche la giovanissima studentessa Maria Grazia Natoli che ha passato a rassegna tutto il libro e analizzato la storia in modo profondo e dettagliato, sensibile all’argomento ha parlato della mafia come un “cancro della società”. Interessante anche il pensiero espresso da Catia Toni, presidente del circolo artistico culturale eoliano, che ha analizzato gli aspetti importanti e sempre presenti in ogni libro dell’autore, che caratterizzano oltretutto la sua vita e i suoi valori, e della passione che spinge lo stesso a rifugiarsi in questa splendida arte che è scrivere. Bell’intervento anche da parte della dottoressa Rosalba Pantano, autrice dei disegni presenti nel libro che per l’occasione ha allestito una mostra di quadri bellissimi che hanno abbellito ulteriormente la location. Molto graditi i saluti di Tiziana De Luca, consigliere comunale del Comune di Lipari che si è complimentata con l’autore. La serata si è conclusa con l’esposizione di Italo Toni che ha riassunto il contenuto del suo libro, suscitando grande interesse e coinvolgimento. Ha inoltre ringraziato i presenti per la numerosa e calorosa partecipazione. La serata è stata allietata da musica di fisarmonica di Paino Francesco e da una mostra di grafica d’arte riguardante dipinti e grafiche premiate e segnalate al 45° premio internazionale d’arte del Pomero di Rho-Milano di cui promotore illustre il professore Piero Airaghi.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.