Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 5 maggio 2017

Monsignor Accolla in visita alla Casa di riposo di Valdichiesa (articolo e foto di Francesca Falconieri)




 In occasione della festività del 1° Maggio l’Arcivescovo di Messina, Lipari e Santa Lucia del Mela, Monsignor Giovanni Accolla si è recato in visita alla Casa di riposo “Maria S.S del Terzito” di Valdichiesa (Salina), diretta da Padre Alessandro Lo Nardo. 

Ad accoglierlo una parte dello staff della struttura. 
Monsignor Accolla, che non ha lesinato una parola ed una carezza ai 23 ospiti della Casa di Riposo, incontrati singolarmente, si è mostrato piacevolmente sorpreso della “qualità” dei servizi forniti agli anziani e ha incoraggiato il personale a “spendersi”, così come d’altronde già fanno, nel loro importante servizio a favore agli anziani. 
Proseguendo nel sopralluogo, accompagnato dal direttore, Padre Lo Nardo e dagli infermieri, ha preso visione di quella che è l’organizzazione all’interno della Casa: dalle stanze alla cucina, dall’infermeria agli spazi adibiti per lo svago, alle strutture per il recupero fisico. 
Monsignor Accolla, che si è complimentato con Padre Lo Nardo, le suore, gli infermieri, il personale sanitario e con quanti operano nella Casa di riposo, per la qualità della vita data agli anziani ospiti, ha donato, quale segno della sua prima visita, un defibrillatore, un’apparecchiatura fondamentale per il primo soccorso specie in una struttura dove sono ospitati delle persone in avanti negli anni e afflitti da patologie. 
In precedenza l’Arcivescovo era stato a Leni per i festeggiamenti in onore di San Giuseppe lavoratore.
(Articolo e foto di Francesca Falconieri)

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.