Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 3 ottobre 2015

Ospedale. Giorgianni soddisfatto per modifica atto aziendale Asp ma...

COMUNICATO STAMPA
L’Amministrazione esprime la propria soddisfazione per le modifiche apportate nell’ultima bozza dell’atto aziendale pubblicato nella giornata di ieri nell’albo pretorio dell’Azienda Sanitaria Provinciale Messina 5.
Pur continuando a non condividere il nuovo atto aziendale, per il quale ha già espresso un voto sfavorevole durante la conferenza dei sindaci del 28 settembre 2015, che ha visto partecipe anche il consigliere comunale Dott. Giacomo Biviano, prende atto che sono state recepite buona parte delle richieste formulate durante la stessa conferenza e che consentono di mantenere le attuali professionalità all’interno del presidio ospedaliero di Lipari.
Il nuovo documento, infatti, rispetto alla precedente bozza, prevede due nuovi medici: un ginecologo ed un ortopedico.
Nella nuova e ultima bozza, pertanto, i ginecologi ritornano ad essere 3 e viene ripristinata la figura dell’ortopedico precedentemente soppressa.
Un primo ma significativo passo rispetto ad un atto aziendale che continua, comunque, a non identificare il presidio ospedaliero di Lipari quale presidio di località insulare ad eccezionale difficoltà di accesso e, quindi, scorporato dagli Ospedali Riuniti e a non tenere conto dell’accordo Stato Regioni del 30/07/2015, relativamente ai punti nascita nelle zone marginali e di difficile accesso.
Lipari, 03/10/2015
Il Sindaco
Marco Giorgianni

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.