Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 17 febbraio 2017

La scuola e i carri allegorici (di Renato Candia)

COMUNICATO STAMPA
Conoscere il proprio territorio, le proprie tradizioni, i mestieri e le arti che li sanno (da sempre) valorizzare e, soprattutto, operare in sinergia con chi, queste stesse tradizioni, le mantengono, le promuovono e le sanno valorizzare.
Questo il significato dell’iniziativa che nella giornata di oggi, venerdì 17 febbraio, ha visto protagonisti gli alunni delle classi prime e seconde dell’Istituto comprensivo Lipari (S.Lucia, Canneto, Quattropani e Vulcano), ospitati dai maestri artigiani che stanno ultimando i carri mascherati che allieteranno il carnevale eoliano di quest’anno, accompagnati dai loro insegnanti e sapientemente supportati dal personale della Protezione Civile che ha garantito la massima sicurezza nel contesto del cantiere di lavoro dei carri.
I maestri artigiani hanno illustrato ai ragazzi il lungo e delicato lavoro che sottende il fascino e la meraviglia di queste vere e proprie opere d’arte, che durano, pur nella loro spettacolare bellezza, il breve spazio del carnevale.
Nell’occasione sono stati anche affettuosamente accolti dall’Amministrazione nella persona dell’assessore al turismo e spettacolo dott.ssa Ersilia Paino, che si è fatta attivo promotore dell’intera iniziativa.
La scuola ringrazia di cuore tutti, maestri artigiani, Protezione Civile, Assessore (il Dirigente aggiunge anche insegnanti e genitori, disponibili seppure nei tempi strettissimi di allestimento dell’attività), immaginando (e auspicando) che almeno qualcuno degli alunni presenti possa, domani, raccogliere il testimone e continuare con passione questo mestiere, per la felicità, la meraviglia e lo stupore dei grandi e dei piccoli della Lipari dei prossimi anni.
Renato Candia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.