Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 5 settembre 2018

Iniziativa per ripulire da pietrame e terra la piazzetta dell'Annunziata a Lipari (di Francesco Coscione)

«Vi abbiamo suonato il flauto e non avete ballato, abbiamo cantato un lamento e non avete pianto!».
Chiedo venia per l'utilizzo a fini così terreni della citazione dal Vangelo secondo Luca ma è quella che più si addice. Ho imparato a guardare la realtà che in questo caso è nelle foto allegate.
Forse ai più la mia iniziativa sembrerà inutile o peggiorativa ma nessuno e niente è perfetto.
Domenica 9 settembre alle ore 16 tutti coloro che hanno a cuore la piazzetta antistante la chiesa dell' Annunziata possono dare una mano fattivamente collaborando alla pulizia da pietrame e terra che crea serio pericolo a pedoni, centauri e automobilisti; impedisce il parcheggio ai residenti e a coloro che vogliono partecipare alla Santa Messa del Sabato sera; rende difficoltoso il conferimento dei rifiuti negli appositi cassonetti e lo svuotamento degli stessi da parte della ditta preposta.
Tengo a precisare che la mia non è un'azione di protesta ne politica (non appartengo ne simpatizzo per nessuna compagine politica!) ne sociale per ottenere consensi o like ma solo un atto di sensibilità verso un luogo che per me, e ritengo per molti altri, riveste importanza sentimentale, spirituale, storica e sociale. Tutti possono collaborare purché ci si astenga dal dare, voglio ripeterlo, qualunque connotazione politica, partitica o di critica feroce verso istituzioni o altro verso le quali il mio rispetto è sempre assoluto!
Grazie della collaborazione e della pazienza nel leggermi.

Francesco Coscione

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.