Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 28 novembre 2007

BARTOLUZZO: SINDACO PER UNA NOTTE

"BARTOLUZZO: SINDACO PER UNA NOTTE" (DA UN MIO ARTICOLO SULLA GAZZETTA DEL SUD DEL 14.03.2004)
Grande entusiasmo al Palacongressi dove per celebrare l'ottantesimo compleanno di Bartoluzzo Ruggiero, il “vate cantore delle Eolie” che ha rappresentato col suo mandolino le Eolie nel mondo, il comune di Lipari ha organizzato la manifestazione “80 Candele per un mandolino”. A rendere omaggio al maestro Ruggiero tutti gli artisti eoliani del mondo musicale che gli hanno reso omaggio accompagnandolo in una performance di oltre due ore. Il sindaco Mariano Bruno gli ha consegnato una targa ricordo e consegnandogli la fascia tricolore lo ha nominato “sindaco di Lipari, per una notte”: Bartolo Ruggiero, il cantore delle Eolie, conosciuto da tutti come Bartoluzzo, è nato a Lipari nel 1924. Il primo incontro, con la chitarra lo ha verso il 1935 ascoltando e guardando suonare i suoi fratelli più grandi: Tanino e Biagino. Qualche anno più tardi, grazie ad un maestro di scuola elementare, che suonava il violino e sapeva di teoria musicale, prende le prime lezioni di solfeggio. In poco tempo grazie alla sua dedizione, all'amore ed alla determinazione, si impadronisce di una scorrevole tecnica esecutiva e cosi comincia l'avventura artistica di Bartoluzzo. Tutti vogliono suonare con lui. A Lipari, cosi come nelle altre isole è richiestissimo. Non c'è ricorrenza, matrimonio,serata danzante o concerto che non lo veda protagonista, con la sua bella musica e la sua incontestabile simpatia. Negli anni sessanta, avviene la svolta definitiva. Bartoluzzo decide di dedicarsi definitivamente al suo strumento preferito: il mandolino. Ma a Bartoluzzo, va il determinante e fondamentale merito del lavoro svolto nella creazione della musica popolare eoliana, egli ha infatti composto con perfetto equilibrio,coerenza e sensibilità delle canzoni popolari che costituiscono un patrimonio musico/culturale di sicuro riferimento per il presente e futuro della nostra gente.