Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 26 gennaio 2008

Isole minori: Scongiurato un taglio sui trasporti marittimi

Stava per prendere il “volo” una buona fetta del finanziamento previsto nel capitolo relativo alle spese di espletamento dei servizi di collegamento con le isole minori. Lo evidenzia in una nota la sezione “Isole Eolie” dell'UDC che sottolinea come l'on. Francesco Cascio, capogruppo di Forza Italia all'ARS, aveva presentato un emendamento alla Finanziaria regionale che proponeva di sottrarre 500.000 euro al capitolo relativo alle spese di espletamento dei servizi di collegamento con le isole minori.
A schierarsi immediatamente contro questo taglio che avrebbe fortemente penalizzato le Eolie, e le isole minori della Sicilia più in generale, l'on. Giovanni Ardizzone che ha espresso voto contrario. La proposta del taglio è stata poi bocciata. Il deputato regionale dell'UDC ha dichiarato: “Dispiace che un partito di governo come Forza Italia sottovaluti le difficoltà dei collegamenti con le isole minori che,soprattutto durante i periodi invernali, creano disagi per i residenti ma soprattutto per l'immagine turistica delle isole. Nelll'esprimere il mio voto contrario ho ritenuto di far valere più le ragioni degli eolieni che l'appartenenza allo schieramento”.
Su quanto accaduto a Palermo è intervenuta pesantemente con un comunicato stampa l'assessore provinciale dell'UDC, l'eoliana Chiara Giorgianni. “Trovo- ha detto- l'accaduto gravissimo, segno inequivocabile di come e di quanto l'esistenza delle popolazioni delle isole minori rappresentino una priorità per Forza Italia, partito di appartenenza del sindaco Mariano Bruno che della portualita in occasione delle ultime elezioni aveva fatto il suo cavallo di battaglia contrapponendosi a quanti, come gli esponenti dell'Udc, disquisivano sulle modalità e non sulla opportunita di uno sviluppo infrastrutturale. Le cose sono due- conclude l'assessore provinciale Giorgianni- o il sindaco ha dimenticato di trasferire al suo partito le esigenze e le emergenze del territorio che amministra o Forza Italia non ritiene importante quanto eventualmente sostenuto dal suo principale esponente locale”.