Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 10 dicembre 2018

Drammatico incidente stradale a Genova. Perde la vita il liparese Domenico Marocchini.


L'area dell'incidente
Ha perso la vita in un drammatico incidente stradale, ieri pomeriggio a Genova, il falegname liparese Domenico Marocchini, 61 anni.
Domenico, che ormai da tempo si era trasferito nella città ligure, ha perso la vita, poco dopo le 15, in via Milano, all'incrocio con via Albertazzi, dove stava transitando con la sua moto. Sul posto, non appena attivata la macchina dei soccorsi, è arrivata un’automedica ma non c’era più niente da fare. Domenico era deceduto sul colpo.
Al momento sono in corso indagini della sezione infortunistica della polizia municipale per capire quale sia stata la dinamica dell’incidente. L’uomo è finito contro un marciapiede, cadendo, probabilmente dopo una brusca frenata i cui segni sono ancora visibili sull’asfalto, ma non è escluso che coinvolto nell’incidente possa essere stato un altro mezzo che magari ha costretto la vittima a modificare improvvisamente la sua guida. Se così fosse, ad ogni modo, lo si potrà capire anche dalle numerose telecamere di sorveglianza presenti nella zona.
Potrebbe comunque essersi trattato anche di un malore
Alla moglie Damiana, ai figli, Gaetano, Annalisa e Eleonora, ai familiari tutti le sentite condoglianze della famiglia Sarpi ed Eolienews.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.