Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 30 ottobre 2008

Ciclo dell'acqua e depurazione. Interrogazione del consigliere Biviano

Questo il testo di una interrogazione a risposta scritta inoltrata dal consigliere comunale Giacomo Biviano al Sindaco del Comune di Lipari e per conoscenza al Presidente del Consiglio Comunale
Rag. Giuseppe Longo:

Il sottoscritto Consigliere Comunale Giacomo Biviano, preoccupato – come penso tutti i cittadini eoliani – per lo stato della depurazione dei reflui in particolare nell’isola di Lipari;
Premesso
- che essendo l’isola di Lipari una località con popolazione superiore ai 12.000 – 15.000 abitanti, anche se fluttuante, avrebbe dovuto - secondo quanto stabilito dal decreto legislativo 152/1999, modificato dal decreto legislativo 258/2000 e dalla circolare 19906 del 4 aprile 2002 della Regione Siciliana - adeguare i suoi impianti entro il 31 dicembre 2004;
- che – a seguito di ciò - probabilmente sono irregolari e forse illegali molti degli scarichi di abitazioni ed alberghi entrati in funzione in questi ultimi anni;
interroga
la S.V. per conoscere a che punto sono la ideazione e progettazione e quindi la prevedibie realizzazione delle opere relative al ciclo dell’acqua di cui si discute fin dal 2000 e che risultano, almeno in parte, finanziate dal Governo nazionale.
Lo scrivente interroga inoltre la S.V. per sapere se rispondono al vero alcune notizie che circolano in relazione a queste opere, ed in particolare,
che il Comune di Lipari ha nel tempo fornito al Prefetto, nuovo Commissario per l’emergenza, almeno tre siti dove collocare il depuratore delle acque reflue e che puntualmente tutti e tre siti si sono rivelati in contrasto con altre opere che lo stesso Comune aveva previsto e autorizzato creando così una situazione di stallo;
che lo stesso Comune recentemente abbia comunicato allo stesso Prefetto che il depuratore di Lipari non avrebbe la precedenza e che – visto che le somme stanziate sarebbero insufficiente per la realizzazione dell’intero progetto - sarebbe più urgente realizzare le altre opere a cominciare da quelle di Vulcano.
In questo caso si chiede come è possibile dilazionare ulteriormente la messa a norma della depurazione dei reflui di Lipari senza mettere in difficoltà e fare correre rischi alle attività economiche che utilizzano questo servizio.
In attesa di urgente riscontro distintamente si saluta.
Si richiede risposta scritta.
Il Consigliere Comunale
Partito Democratico
(Dott. Giacomo Biviano)