Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 26 dicembre 2009

Gemellaggio tra scuole. L'articolo pubblicato su "Il Gazzettino"

Studenti "gemelli" pur nella diversità
Gianfranco Giuseppini
Auronzo: gemellaggio scuole “Unità nella diversità” è stato il filo conduttore del gemellaggio fra le scuole di Lipari e di Auronzo: l’istituto d’istruzione superiore Conti Eller Vainicher e il liceo linguistico “Cadore”. Tema questo che è stato evidenziato da tutti gli interventi di ieri mattina, nella sala consiliare del municipio, dei sindaci di Lipari, Mariano Bruno, e di Auronzo, Bruno Zandegiacomo Orsolina, degli assessori auronzani al turismo Dorigo e alla cultura Pais Becher, oltre che da quelli dei presidi delle scuole gemellate Tommasa Basile e Renato Fiori. Lo spunto è stato dato dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, alla consegna ufficiale della targa Unesco “Dolomiti patrimonio dell’umanità” nello scorso agosto. Che l’unità d’Italia passa anche fra località geografiche apparentemente così lontane e così diverse, ma in realtà con molti punti in comune. Mentre il preside Fiori ha ringraziato l’Amministrazione civica auronzana per la sua sensibilità nei confronti delle politiche giovanili, evidenziando la necessità che l’istruzione vada di pari passo con il turismo, è stata la preside Basile ad illustrare il progetto di gemellaggio scolastico. E’ un piano educativo, che ha ottenuto il sostegno del ministro per l’ambiente, Stefania Prestigiacomo, e che è proiettato nel futuro, rivolto alla costruzione di un turismo sostenibile. Il riconoscimento Unesco – è stato affermato - deve diventare un’importante opportunità per la creazione di nuove figure professionali in campo turistico. Il tutto nella consapevolezza del patrimonio, non solo naturalistico, che questi territori possiedono. Il primo scambio in programma è previsto per il prossimo mese di febbraio durante il quale Auronzo ospiterà circa 80 studenti liparoti. Visita che sarà ricambiata ai colleghi auronzani fra aprile e maggio.