Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 18 gennaio 2016

DISOCCUPAZIONE NASPI '15, PAGAMENTI FERMI AD OTTOBRE. CISL E PATRONATO INAS SCRIVONO A DIREZIONE INPS: «SITUAZIONE GRAVE E INSOSTENIBILE PER MIGLIAIA DI LAVORATORI SENZA REDDITO»

Seria preoccupazione viene espressa dalla Cisl Messina e dal Patronato Inas Cisl di Messina per il forte ritardo, in alcuni casi addirittura lo stop, dei pagamenti della Naspi 2015 ai lavoratori disoccupati. Gli Uffici del Patronato Inas Cisl riceve quotidianamente segnalazioni da parte dei lavoratori interessati e dopo una ricognizione effettuata ha verificato come, in provincia di Messina, i pagamenti sono fermi addirittura ad ottobre 2015.
Una situazione talmente grave a livello sociale che ha portato il segretario generale della Cisl Messina Tonino Genovese e la direttrice del Patronato Inas Cisl Silvia Brunetto a scrivere alla direzione provinciale dell’Inps di Messina per sollecitare il pagamento delle somme.
«Tale situazione è gravissima oltre che insostenibile – hanno scritto Tonino Genovese e Silvia Brunetto – ad essere colpite sono migliaia di lavoratrici e di lavoratori rimasti senza impiego che continuano ad attendere un sussidio di vitale importanza per il proprio sostentamento e quello della propria famiglia».
La Cisl e l’Inas Cisl di Messina hanno quindi invitato la Direzione dell’Inps «ad adottare immediatamente ogni provvedimento utile alla risoluzione del problema che garantisca il rispetto di una tempistica accettabile nel pagamento dell’indennità di disoccupazione, affinché coloro che ne hanno diritto possano percepire le somme spettanti».

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.