Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 19 gennaio 2016

Sindaco Giorgianni ha illustrato ai cittadini gli interventi previsti a Canneto

Il sindaco Marco Giorgianni, gli assessori ed alcuni tra dirigenti, consulenti ed esperti del comune di Lipari hanno incontrato sabato in una pubblica assemblea, nella sala parrocchiale, la comunità di Canneto. 
Per l’occasione sono stati illustrati tutti gli interventi previsti nella frazione: quelli che prenderanno il via a breve o, comunque, entro l’anno e quelli finanziati, con oltre 8 milioni di euro, nel contesto del “Patto per la Sicilia” che, comunque, non prenderanno il via prima del 2017. 
Giorgianni ha annunciato che già questa settimana si attiverà il cantiere che dovrà realizzare le opere di messa in sicurezza della zona di Unci, sino al campeggio : prima parte del progetto complessivo di protezione dell’abitato dell’intera frazione che sarà completato con i fondi del “Patto per la Sicilia”. Prevista, tra l’altro, la realizzazione di un “pennello” che dovrebbe favorire il deposito sul litorale della sabbia trascinata dal torrente Gabellotto (Calandra). 
 A conclusione della stagione estiva 2016 si procederà all’ampliamento della Marina Garibaldi attraverso l’avanzamento del muraglione delimitatorio verso il mare. Questo consentirà la realizzazione di una passeggiata e la risoluzione dei problemi relativi alla sosta delle auto nei mesi estivi. 
Il completamento, nel 2017, della protezione dell’abitato, con massi naturali, e la realizzazione di un pontile a giorno che prenderà il posto dell’attuale molo, darà una immagine nuova del litorale cannetaro e finalmente una protezione efficace dalla forza dei marosi. 
L’intervento complessivo di messa in sicurezza è stato salutato con favore dalla maggioranza dei presenti all’incontro, tra questi dall’ex amministratore Pino Ziino che si è sempre battuto affinchè ciò avvenisse. 
Non sono mancate le perplessità sull’impatto che le opere potrebbero avere sulla spiaggia che, ricordiamolo, è quella più fruita da residenti e turisti. Preoccupazione è stata espressa anche per l’ampliamento della Marina Garibaldi verso il mare. 
Il sindaco, così come il dirigente del III° settore, Mirko Ficarra, hanno rassicurato tutti. Giorgianni, tra l’altro, ha sottolineato di avere avuto ampie rassicurazioni sia dai funzionari del Ministero dell’Ambiente che da tutti gli altri Enti che hanno competenza in materia. All’incontro è intervenuto anche il dottor Angelo Sidoti, consulente per la riqualificazione dell’area pomicifera, il quale ha illustrato quelli che sono i passi che ha già mosso.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.