Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 24 maggio 2017

Messa in sicurezza del pontile di Ginostra. L'intervento di Riccardo Lo Schiavo dopo il comunicato del sindaco Giorgianni

Prof. Riccardo Lo Schiavo
via Portella n. 1
98050 Ginostra (ME)



Ginostra, 24/05/2017

sig. Sindaco Comune di Lipari 


dott. Fabrizio CURCIO 
Capo Dip. Protezione Civile


e p.c. S.E. Prefetto di Messina 


Oggetto: messa in sicurezza del pontile di Ginostra – isola di Stromboli


Egregio sig. Sindaco,

apprendo da un Comunicato Stampa a Sua firma che, in data 22 maggio 2017, si è tenuta, presso i locali comunali, la Conferenza di Servizi relativa ai “Lavori di manutenzione e miglioramento tecnico dell’approdo di Ginostra con finalità di Protezione Civile”, propedeutica all’approvazione del progetto relativo al completamento dell’infrastruttura e che i lavori della conferenza stessa si sono conclusi senza l’acquisizione del parere ambientale, il cui iter è in corso.
A distanza di QUATTRO ANNI dunque - era il lontano giugno 2013 quando il Dipartimento di Protezione Civile stanziava, con ordinanza 94/2013 un finanziamento di 880mila euro - non è che i lavori non sono stati ultimati, ma non sono nemmeno iniziati! né tantomeno sono stati appaltati, anzi, addirittura non si è neppure concluso l’iter per l’approvazione del relativo progetto!!!
Come dal sottoscritto previsto ed anticipato di conseguenza il lavori, nella miglior delle ipotesi, slitteranno alla prossima primavera… se mai inizieranno…
Il “famoso” pontile di Ginostra, opera da cui dipende la sicurezza e la “vivibilità” dell’intera comunità – finanziato, realizzato e rifinanziato esclusivamente per merito del Governo Nazionale del tempo e della Protezione Civile - per un altro inverno è stato quindi abbandonato alle forze della Natura: questo, signor Sindaco, il ricordo di questi anni che resterà indelebile nella mia memoria di semplice ginostrese, che per quel pontile ha “sacrificato” l’intera giovinezza.
Nel porgere i più cordiali saluti, colgo l’occasione per ringraziare la Presidenza del Consiglio dei Ministri e S.E. il Prefetto di Messina che ad oggi sono stati gli unici interlocutori che hanno dato puntuale riscontro scritto ai miei “disperati appelli” che probabilmente non sortiscono invece effetto in altre sedi istituzionali più vicine.
Riccardo Lo Schiavo

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.