Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 15 maggio 2019

"Vulcani italiani" il nuovo progetto del regista Giuseppe Romeo Pisano parte dalle Eolie

Giuseppe Romeo Pisano, regista della Bioika Production, inizierà a breve  a lavorare sul nuovo progetto “Vulcani Italiani”.
Il primo step interesserà l’arco eoliano e saranno coinvolte tutte le  isole. Si è in attesa delle relative autorizzazioni e liberatorie dagli Enti locali e regionali.
I temi trattati saranno lo stato di salute dei vulcani, in riferimento alla loro sismicità, l' attività vulcanica e le sue conseguenze, circa il rischio sismico e, inoltre, la pericolosità nelle fasi eruttive e esplosive.
Il progetto si prefigge il compito di documentare la storia dalle origini della vulcanologia e dell’archeologia nelle isole. Il tutto con il supporto di docenti vulcanologi di nomea internazionale e geofisici dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), per quanto riguarda il rischio sismico; con esperti al vertice della Protezione Civile per informare e documentare la gestione dell’eventuale emergenza.
 Enti militari e civili si alterneranno con le proprie competenze, sopra e sotto il livello del mare per documentare le "movimentazioni" dell'arco vulcanico eoliano
Un’attrice - presentatrice, preposta, si occuperà della parte geo-eno-gastronomica che ogni isola e/o vulcano offre. Un lavoro importante di promozione del territorio, per il messaggio pubblicitario e commerciale delle isole stesse e che documenterà, resort, spiagge, mare, monti e paesaggi più significati e suggestivi, le storiche cantine della Malvasia e altro.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.