Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 1 novembre 2014

Sabbie nere e Porto delle Genti: l’odg approvato dal Consiglio comunale di Lipari

Riceviamo dal consigliere comunale Annarita Gugliotta e pubblichiamo l’ordine del giorno che ha presentato a tutela delle "sabbie nere" di Vulcano e di "Porto delle Genti" e approvato martedì 28 ottobre dal Consiglio Comunale di Lipari
Ordine del Giorno
Il Consiglio Comunale di Lipari
Considerata:
- la richiesta di convocazione del Consiglio Comunale ex art. 15 dello Statuto Comunale presentata in data 18.09.2014 avente ad oggetto: ripascimento e messa in protezione spiaggia Sabbie Nere di Vulcano.
- la sempre più critica situazione in cui versano le spiagge sabbie nere, dell’isola di Vulcano, a causa di un permanente e lento processo di erosione.
- che diverse spiagge eoliane rischiano di scomparire a causa dell’ incessante processo di erosione operato dal moto ondoso, vedi Spiagge di Porto delle Genti, meglio nota come Portinente.
- la campagna di sensibilizzazione mediatica volta alla tutela e alla messa in sicurezza delle spiagge Sabbie Nere di Vulcano promossa dal Gruppo “Salviamo le Spiagge Nere di Vulcano”, coordinata dal presidente del Comitato.
- che l’ Amministrazione Comunale di Lipari, dopo essere stata sollecitata ad una risoluzione dell’annosa questione, si è resa parte diligente per reperire i fondi necessari alla messa in sicurezza e affinchè l’originario progetto di ripascimento venisse rielaborato e ripreso.
- la visita effettuata nel giugno del 2013 dall’ Assessore regionale all’Ambiente Mariella Lo Bello, la quale garantì l’avvio di una conferenza di servizi, considerato che il caratteristico litorale rischia di scomparire a causa dei fenomeni erosivi. Altresì l’assessore manifestò un impegno ad adoperarsi per l’imbonimento della spiaggia.
- il sopralluogo eseguito nel mese di agosto 2014 dall’ Assessore regionale al Territorio e all’ambiente, la quale ha annunciato che a breve verrà realizzato un intervento di somma urgenza nella spiaggia in questione.
Tutto ciò premesso il Consiglio Comunale delibera:
di impegnare l’amministrazione
- A richiedere informazioni circa l’esito della conferenza di servizi avviata nel giugno scorso presso il competente Assessorato regionale
- Di conoscere nello specifico i termini dell’intervento ipotizzato dall’Assessorato al Territorio e all’Ambiente, riferendo nel dettaglio circa il costo del progetto, come verranno reperite le cifre necessarie, quale tecnica di ripascimento verrà utilizzata e quando avranno inizio i lavori di imbonimento.
- Di relazionare, altresì, circa lo stato di erosione della Spiaggia di Porto delle Genti e sulle prospettive di ripascimento della stessa .
- Che l’Amministrazione si faccia parte diligente nel trasmettere la suddetta delibera al Presidente della Regione Sicilia e all’Assessorato Regionale all’Ambiente e al Territorio.
D.ssa Annarita Gugliotta (Cons. Com. Vento Eoliano)

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.