Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 1 dicembre 2015

“Alternanza scuola-lavoro”: istituita presso Camera di Commercio di Messina la sezione speciale del Registro delle Imprese

COMUNICATO STAMPA

“Alternanza scuola-lavoro”: istituita la sezione speciale del Registro delle Imprese
Messina, 1 dicembre 2015. In ottemperanza a quanto previsto dalla legge sulla “Buona scuola”, la n. 107 del 2015, nel Registro delle imprese tenuto dalla Camera di commercio, è stata istituita l’apposita sezione speciale in cui devono iscriversi le aziende che intendono attivare i percorsi di alternanza scuola-lavoro.
La legge prevede, infatti, che a partire dall’anno scolastico 2015/2016, sia istituito presso le Camere di commercio il Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro.
Il Registro, istituito d'intesa con il ministero dell'Istruzione, dell'università e della ricerca, sentiti il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e il ministero dello Sviluppo economico, consta di due parti. La prima è un'area aperta e consultabile gratuitamente in cui sono visibili le imprese e gli enti pubblici e privati disponibili a svolgere i percorsi di alternanza. La seconda è la sezione speciale del Registro delle imprese a cui devono essere iscritte le imprese per l'alternanza scuola-lavoro. Per ciascuna impresa o ente, il Registro riporta il numero massimo degli studenti ammissibili nonché i periodi dell'anno in cui è possibile svolgere l'attività di alternanza.
Nei giorni scorsi, l’Ente camerale ha siglato un protocollo d’intesa con l’Istituto “Minutoli”. «Le difficoltà nel mondo del lavoro aumentano ogni anno – afferma il commissario della Camera di commercio, Franco De Francesco – a causa di una politica passiva che non ha creato alcun posto di lavoro. Gli apprendistato e i tirocini formativi sono parte, invece, di una politica attiva che mette in campo strumenti finalizzati ad incentivare l’occupazione. La Camera di commercio è la casa delle imprese e creerà le condizioni perché le aziende si avvicinino agli studenti».
Il “compito” dell’Ente camerale sarà quello di sensibilizzare le imprese disponibili a svolgere percorsi di alternanza scuola-lavoro e che hanno curato, o cureranno, l’iscrizione nell’apposita sezione speciale del Registro delle imprese ad accogliere e formare, per la parte di competenza, tutti gli studenti assegnati per gli stage e/o apprendistato, garantendo l’osservanza degli adempimenti formali e sostanziali, come da singoli accordi sottoscritti tra le parti.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di iscrizione alla sezione speciale del Registro imprese, le imprese interessate possono consultare il sito www.me.camcom.it nell’area riservata al Registro imprese.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.