Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 8 luglio 2016

Il nostro editoriale! Grazie Fabiola..per la lezione di vita e di umanità che ci hai dato quest'oggi

Questo post nasce per esprimere un plauso (il nostro, ma dovrebbe essere dell'intera cittadinanza)  che va, prima di tutto, ad una giovane donna dalla grande sensibilità e poi anche all'amministratore, attenta ai problemi sociali e che non vive rinchiusa nel palazzo ma tra  la gente. 
E Fabiola  (mi permetto di chiamarla per nome e non con il titolo di assessore), questo pomeriggio ha deciso di viverlo davvero in strada...in mezzo agli "ultimi"... insieme a Giuseppina Mandile (A' Carbunara). 
Tutte e due - come ci segnala  un amico che certo non può essere annoverato tra gli estimatori di questa amministrazione- per ore, su quella panchina  di Piazza Padre Pio, spesso "letto" di Giuseppina... una vicina all'altra. ..
Con la donna - assessore Fabiola, intenta ad ascoltarla...a cercare di comprendere cosa sta accadendo a questa povera donna che sta vivendo un momento ulteriormente difficile, anche e principalmente dal punto di vista della salute; a cercare di convincerla ad accettare un luogo, un ricovero dove poter riposare, dopo tanti anni di vita randagia e di "letti arrangiati"; a cercare di convincerla...con tutta la pazienza e l'amore che Fabiola anche in questa occasione ha mostrato..a farsi visitare ..controllare.  
In un paese dove, purtroppo, è diventato sempre più facile, girarsi dall'altra parte...crediamo che quanto fatto da Fabiola Centurrino quest'oggi (e che sono certo continuerà a fare) meriti, quantomeno, di essere attenzionato...meriti un plauso.
Grazie Fabiola per questa lezione di vita e di umanità!

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.