Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 24 febbraio 2018

REGIONE: TRASPORTO LOCALE; MUSUMECI, IN ARRIVO OLTRE 260 NUOVI BUS

Verrà rinnovata, quasi integralmente, la flotta dei pullman delle aziende siciliane di trasporto. Grazie a un investimento di circa cinquanta milioni di euro, tra risorse europee, nazionali e regionali, l’assessorato delle Infrastrutture, infatti, consentirà l’acquisto di 159 bus per il servizio urbano e di altri 105 per quello extraurbano. Le imprese, sia pubbliche che private, che hanno risposto alla manifestazione di interesse della Regione sono settantacinque.
“Abbiamo recuperato il tempo perduto - afferma il presidente Nello Musumeci - ed entro fine anno i mezzi saranno a disposizione della Sicilia. Con questo provvedimento, ridiamo una nuova immagine al trasporto locale, rinnovando il parco mezzi delle aziende pubbliche e private dell’Isola. I cittadini avranno un servizio di altissima qualità e chiuderemo, così, la stagione dell’inquinamento, consentendo anche un risparmio nel consumo di carburante. Eccellenza del servizio e sostenibilità ambientale erano tra i punti del nostro programma di governo e li stiamo rispettando”.
Con l’entrata in funzione dei nuovi mezzi sarà garantito anche un efficiente sistema di telecontrollo delle flotte, per monitorare consumi e utenza trasportata, oltre ad assicurare, pure, maggiore sicurezza per i viaggiatori. E sarà agevolata, anche, l’accessibilità delle persone a ridotta capacità motoria. Le gare per l’acquisto dei mezzi dovranno essere aggiudicate entro il prossimo mese di ottobre, anche perché dal primo gennaio del 2019 i bus classificati come ‘Euro 0’ non potranno più circolare. Le aziende beneficiarie contribuiranno all’acquisto dei pullman, che avverrà sia attraverso la piattaforma Consip, sia con gare espletate dalle stesse ditte.
“Questo è solo uno dei primi atti che il governo Musumeci - spiega l’assessore delle Infrastrutture, Marco Falcone - ha messo in campo per migliorare il servizio. Abbiamo, infatti, intercettato ulteriori risorse e, nei prossimi mesi, procederemo al rinnovo di ulteriori bus, ‘Euro 1 e 2’, per assicurare ai siciliani sempre maggiori standard qualitativi”

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.