Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta e Alessio Pellegrino.
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 14 giugno 2018

CARENZA IDRICA ALLE EOLIE, STAMANE VERTICE ALLA REGIONE CON MUSUMECI. PRESENTE IL VICE - SINDACO ORTO. Notizia, foto e breve video

La carenza idrica a Lipari e nelle isole Eolie è stato il tema al centro dell’incontro tenutosi stamane a Palermo negli uffici della Regione e presieduto dal governatore Nello Musumeci. Presenti l'assessore Alberto Pierobon, il vicesindaco di Lipari, Gaetano Orto, e alcuni dirigenti regionali e comunali.
Si è fatto il punto sui lavori di adeguamento e potenziamento del dissalatore dell'isola, fermi ormai da anni a seguito di un contenzioso con l’impresa, nella necessità di regolare l’approvvigionamento idrico nell’arcipelago.
«Abbiamo chiesto alla ditta aggiudicataria dell’appalto, la seconda in graduatoria dopo la rescissione del contratto con la prima – ha detto il presidente Musumeci - di esprimere la sua disponibilità in merito alla prosecuzione dei lavori all’impianto. L’azienda si è riservata entro alcuni giorni di far conoscere la propria volontà. In caso contrario, provvederemo a spacchettare il progetto e a indire una nuova gara».
Nel frattempo è stato chiesto al Comune di Lipari di fornire in tempi brevi, e comunque entro agosto, un progetto integrativo per il rifacimento della rete di distribuzione dell’acqua nell’isola, per poter partecipare al bando della Regione.
«Dal prossimo anno – ha aggiunto Musumeci – l’approvvigionamento con le navi-cisterna dovrà diventare una eccezione e non la regola. È assurdo che nel 2018 si debba procedere ancora come nel dopoguerra, in un lembo di Sicilia che peraltro costituisce per tutti noi nel mondo un biglietto da visita. Tra un mese convocherò un nuovo incontro per verificare il rispetto delle scadenze che ci siamo dati».
UN BREVE VIDEO DELLA RIUNIONE

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.