Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta e Alessio Pellegrino.
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

domenica 2 dicembre 2018

Pallavolo femminile. Doppia battuta d'arrestoper le formazioni della Meligunis DigitalSuite.

Comunicato
Battuta d’arresto questo fine settimana, per le squadre volley della Meligunis DigitalSuite.
Doppia sconfitta, fuori casa , per la partecipante alla 2° Divisione femminile, a Brolo, per 3-1, ed in casa per la Under 14 femminile contro la Play Volley di Barcellona per 3-1.
Purtroppo un evidente calo di tensione e concentrazione, unito a imperfezioni difensive, ha punito le nostre ragazze della 2° Divisione. Anche se va sottolineato che i punteggi, della Meligunis non sono mai scesi sotto i 20 punti, questo dimostra che la partita, nel bene o nel male l’abbiamo disputata noi.
Discorso quasi uguale per le ragazze dell’Under 14 che , al 4° set dopo essere passata in vantaggio, di ben 9 punti, si sono fatte rimontare e superare dalle avversarie.
Arrivate poi al sorpasso e recuperati 7/8 punti, sono volate su un punteggio di 24 a 22. Bruciate dalla Meligunis, due palle set, le avversarie hanno poi avuto la meglio, finendo 27 a 25. Set questo importantissimo per la compagine Eoliana, per arrivare al 5°, e sperare di strappare un’altra vittoria al Play Volley, per arrivare sul 2/2, ma non è successo.
Anche in questa partita, il fattore emotivo e il calo di concentrazione è stato fatale, ma già da lunedì, le ragazze saranno in allenamento, per smaltire la sconfitta e per fare il punto sulla prestazione.
Lo staff tecnico, dovrà rimboccarsi le maniche per tenere compatte e motivate le giovani atlete della volley Eoliana.
Impariamo dalle sconfitte, anche loro ci insegnano qualche cosa.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.