Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta e Alessio Pellegrino.
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 3 dicembre 2018

Pontile di Ginostra abbandonato. Lo Schiavo torna alla carica e documenta

Associazione Ambientalista MAREVIVO
prof. Riccardo Lo Schiavo
Delegato Generale Ginostra-Stromboli


A sig. Sindaco Comune di Lipari
e p.c. dott. Angelo Borrelli
Capo Dip. Protezione Civile
S.E. Prefetto di Messina
                                                       
Oggetto: stato di abbandono pontile di Ginostra – isola di Stromboli

Egregio sig. Sindaco,

Lei continua a non intervenire né tantomeno a rispondere…, io continuo a scrivere e documentare: prima o poi qualcuno che si decida a risolvere la problematica… leggerà…
Le invio pertanto le foto che testimoniano, forse meglio delle parole, lo stato di rischio, pericolo e abbandono in cui versano alcune parti del pontile di protezione Civile di Ginostra dopo la prima mareggiata “invernale” (foto 1):
1.     Il grigliato del respingente per l’attracco degli aliscafi ridotto ormai ad un ammasso di ruggine, spuntoni pericolosi  e  “malcelate voragini” (foto 2 e 3).
2.     Tetrapodi frantumati nella parte nord-ovest della tesata dell’infrastruttura priva ormai di protezione (foto 4);
3.     Testata del pontile – giuntura dei 2 cassoni (foto 5).
Oltre che di immediati ed improcrastinabili interventi, si resta sempre in perenne  - quanto probabilmente vana - attesa di conoscere quale sia  - dopo oltre cinque anni - lo stato dell’iter burocratico per dare inizio ai “lavori di manutenzione straordinaria e miglioramento tecnico” della VITALE opera in oggetto, e si porgono cordiali saluti.




prof. Riccardo Lo Schiavo

(Delegato Marevivo)




Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.