Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

domenica 29 aprile 2018

Milazzo. Imbarchi per le Eolie, si cambia

Piccoli accorgimenti viari in vista della stagione estiva. Si tratta comunque della riproposizione di qualcosa che è stato attuato negli anni scorsi e riguarda la viabilità dedicata a coloro che dovranno recarsi nell’arcipelago eoliano.
L’imbarco non dovrà avvenire attraverso l’uscita dell’asse viario di piazza 25 Aprile, bensì da quella denominata “Via Gramsci”. Una decisione che tiene conto del terminal di via Tonnara. Una segnaletica specifica disciplina l’accesso dei mezzi che dovrà avvenire attraverso lo svincolo dell’asse viario comunemente denominato San Pietro ma che in realtà rappresenta la principale via d’accesso agli imbarcaderi. I mezzi che usciranno da quella bretella dovranno percorrere la via Gramsci e quindi passano dall’ex Silvanetta (piazza Pizzoli), percorreranno la via Tonnara per raggiungere il nuovo terminal. Lì faranno i biglietti e seguendo la strada di recente allargata dall’Autorità portuale imboccheranno le varie corsie sino all’ingresso della via Nino Bixio. All’altezza del rifornimento Agip le auto e i mezzi pesanti dovranno comunque uscire dai terreni demaniali per passare dalla strada comunale. Per risolvere i problemi della strettoia è stata vietata la sosta in entrambi i lati e rientreranno nei pressi di una pizzeria. Il tratto non demaniale è circa 300 metri. A quel punto arriveranno agli attuali imbarchi.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.