Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 3 maggio 2018

Perchè non sono stati appaltati i lavori per il pontile di Ginostra?. Riccardo Lo Schiavo "torna alla carica"

prof. Riccardo Lo Schiavo 
Delegato Generale Ginostra-Stromboli 
Ginostra, 03/05/2018 
Sig. Sindaco Comune di Lipari
e p.c. dott. Angelo Borrelli
Capo Dip. Protezione Civile
S.E. Prefetto di Messina

Oggetto: pontile di Ginostra – isola di Stromboli
Egregio sig. Sindaco,
facendo seguito a precedenti note di pari oggetto, sono costretto a rinnovare ancora una volta la richiesta di conoscere i motivi per cui “lavori di manutenzione straordinaria e miglioramento tecnico” del pontile di GINOSTRA, finanziati per un importo di ben 880.000,00 euro - di cui all’ordinanza n. 0094 del 13/06/2013 del Dipartimento di Protezione Civile - non sono stati neanche appaltati; sembrerebbe anzi che, a distanza di 5 anni, non sia stato neppure concluso l’iter di approvazione del relativo progetto.
Poiché tutte le rassicurazioni e le informazioni relative alla questione, acquisite in maniera ufficiosa, informale o a mezzo stampa, si sono rivelate INFONDATE e contraddittorie, Le chiedo di volere dare riscontro scritto ed ufficiale a quanto richiesto.
Medesima istanza Le era stata formulata dalla Prefettura di Messina con note del 26/11/2014, 20/02/2015, 11/01/2016 e del 09/03/2018, ad oggi anche esse presumibilmente “non riscontrate”!
Ritengo infine opportuno ricordare sempre che dalla piena funzionalità di quell’infrastruttura dipendono la vivibilità e la sicurezza della comunità e che ulteriori ritardi potrebbero avere conseguenze “devastanti”.
Cordiali saluti.
prof. Riccardo Lo Schiavo
(Delegato Marevivo)

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.