Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 8 giugno 2018

La scuola alle Eolie è anche questo!


di Domenica Iannello (docente, esperta del progetto)
La scuola rappresenta sul territorio un'istituzione che offre percorsi di apprendimento e formazione diversificati e specifici che coinvolgono ormai tutti gli aspetti della personalità e le abilità dei ragazzi.
Nell'ambito della progettazione europea 2014-2020, l'Istituto Comprensivo "Lipari Santa Lucia" ha ideato dei percorsi mirati a valorizzare l'ambiente eoliano e la conoscenza dello stesso da parte dei ragazzi della scuola secondaria di I grado.
Nello specifico uno dei progetti ideati dal Dirigente Scolastico, Dott. Candia Renato, e dai suoi collaboratori è stato uno riguardante l'acquaticità e l'ambiente marino.
L'idea è stata subito accolta con entusiasmo da molti studenti che si sono iscritti numerosi!
Dopo una prima parte teorica che ha visto i ragazzi impegnati in lezioni sulla fisiologia umana, la pressione dell'acqua, l'ambiente marino e le abilità di immersione con autorespiratore, hanno avuto modo di mettere in pratica quanto appreso, immergendosi con tutta l'attrezzatura necessaria ed istruttori altamente qualificati.
Le immersioni subacquee si sono svolte presso la Baia Unci di Canneto nei giorni 4, 5 e 6 giugno.
Durante tutte le lezioni, i ragazzi hanno mostrato grande interesse per le tematiche proposte ed hanno condiviso momenti che richiedevano necessariamente la collaborazione di tutti per portare a termine in sicurezza le attività pianificate.
Gli studenti, oltre ad aver appreso le abilità di acquaticità necessarie, hanno migliorato la loro socialità e hanno compreso come meglio gestire situazioni di ansia di fronte a situazioni nuove che richiedono abilità personali.
Al termine del percorso progettuale, il gruppo formato da 22 ragazzi era ormai compatto, nonostante appartenenti a classi diverse, ed era evidente che tutti avevano compreso quanto è importante: lo spirito di corresponsabilità e l'attenzione verso l'altro e la sua sicurezza.
Complimenti agli splendidi ragazzi che hanno preso parte a questo percorso di crescita personale.
Bravi !!!! Grazie Giuseppe Eolo Bonfante, Ginevra Vadalà, Carlotta Bisio, Alessia Ferlazzo, Piemonte Mario, Vincenzo Lauro, Manuel Liuzzi, Giovanni Livoti, Andrei Mihalache, Nicolò Sciacchitano, Miki Fallatti, Samuele Favaloro, Cristina Profilio, Manuel Coluccio, Mangano Felice, Agrip Antonino, Luca Merlino, Alex Ziino, Damiano Caruso, Alessandro Finocchiaro, Sofia Natoli, Palino Sara.
Un ringraziamento speciale va alla Capitaneria di Porto di Lipari, che grazie alla sua costante presenza e supporto ha garantito la sicurezza durante le uscite in mare, grazie.
Grazie anche al comune di Lipari per il supporto offerto dal corpo di Protezione civile che ci ha supportati con professionalità e competenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.