Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 25 maggio 2019

Installato defibrillatore a Filicudi.

È stato installato ieri mattina al porto di Filicudi il decimo dei defibrillatori semiautomatici esterni Philips Emergency Care acquistati a gennaio da Renato Accorinti per il progetto “Messina Città cardioprotetta”. L'indispensabile apparecchiatura salvavita è stata collocata all'esterno dell'unica farmacia esistente nell'isola, sul lungomare Santamaria, in un luogo immediatamente accessibile a tutti (oltre che debitamente segnalato), e affidata per la manutenzione a Stefano Zagami con la presenza del medico di turno della Guardia medica dott. Gaetano Nocita.
Con la collaborazione del delegato della circoscrizione di Filicudi, Giovannino Rando, e del responsabile Protezione civile Stefano Rando, giovedì a Villa La Rosa si è svolto il corso di formazione alle manovre di riabilitazione cardiopolmonare e all'uso del defibrillatore, al quale ha partecipato una ventina di residenti, tenuto dall'infermiere Vincenzo Andaloro e dal medico Daniele Marino del “118” che collabora dall'inizio al progetto insieme agli Ordini dei medici, dei farmacisti e delle professioni infermieristiche, alle Aziende ospedaliere Papardo e Piemonte, all'ASP, alla Croce Rossa.
Gli operatori del “118” hanno già programmato per l'inizio di giugno un ulteriore corso di formazione per il politrauma e il recupero degli infermi nelle zone impervie, oltre che per la riabilitazione cardiopolmonare e l'utilizzo del defibrillatore in ambito pediatrico. «Abbiamo gettato le basi - hanno commentato Daniele Marino e Renato Accorinti - per rendere Filicudi un'isola a tutti gli effetti cardioprotetta. Abbiamo trovato una comunità estremamente motivata e contiamo di ripetere l'esperimento anche in altre isole».

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.