Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 6 luglio 2019

Caretta Caretta, dopo Stromboli deposizione di uova nella notte a Canneto (foto e video)

Dopo l'evento storico di Stromboli un' altra tartaruga "caretta caretta" ha scelto le Eolie per nidificare, deponendo le sue uova. E' accaduto nella notte appena trascorsa a Canneto. 
Erano appena trascorse le 23 quando alcuni turisti hanno visto una tartaruga avvicinarsi alla parte terminale della spiaggia, a ridosso di un muro che la separa dal marciapiede.
Immediatamente è stato informato il Circomare - Guardia Costiera di Lipari che ha, a sua volta, informato il sindaco Giorgianni e la biologa Monica Blasi che da Filicudi, nel più breve tempo possibile,  è arrivata a Lipari.
Nel frattempo gli uomini del Circomare, coordinati dal vice comandante, guardiamarina Flavio Emanuele, con il supporto dei volontari della Protezione civile comunale, hanno proceduto ad allontanare i curiosi per "proteggere" la tartaruga che, nel frattempo, stava deponendo le uova.
Completata la deposizione, la tartaruga è tornata in mare e si è potuto procedere a delimitare il sito. Qui, nelle prossime ore, sarà installato quanto necessario per monitorare l'incubazione delle uova.
Vi proponiamo un video, realizzato nella notte, dal nostro direttore che riporta, tra l'altro, l'intervista alla biologa Monica Blasi.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.