Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 27 febbraio 2014

Ddl isole minori. Le precisazioni di Lo Cascio

Gentile Direttore,
prendo atto delle affermazioni del sindaco Lo Schiavo e desidero chiarire che, forse in un eccesso di sintesi da comunicato, non erano rivolte a lui le critiche riguardanti le modalità con le quali si è approdati a questo disegno di legge. E’ infatti ovvio che sarebbe spettato alle singole amministrazioni comunali avviare quella fase di confronto e di concertazione che, almeno nel nostro comune, malauguratamente non si è concretizzata. Un’occasione sprecata – è evidente – che spinge a interrogarsi sul perché, dato che il ddl contiene elementi importanti – basti pensare alle novità introdotte in materia di servizi sanitari e scolastici – per migliorare la qualità della vita nelle isole minori siciliane. 
Ribadisco invece la nostra ferma convinzione che l’articolo relativo al cambio di destinazione d’uso rappresenti il punto dolente del ddl, che nel caso di Lipari, in particolare, rischia di innescare processi speculativi davvero preoccupanti.
Pietro Lo Cascio
consigliere comunale de La Sinistra

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.