Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 9 maggio 2015

"Fumata bianca" a Palermo. Dalle 18 riprendono i collegamenti Ustica Lines

Riprenderanno alle 18 i collegamenti dell'Ustica Lines verso le Eolie e le Egadi.
E' il primo tangibile risultato dell'incontro  tra il presidente della Regione, Rosario Crocetta e i sindaci dei comuni isolani, tenutosi oggi a Palermo  e conclusosi solo da qualche minuto.
Il "via libera" ai collegamenti, in attesa di un incontro che si terrà mercoledì prossimo a Palermo e che dovrà ricomporre i termini della questione in corso tra la Regione e la società, è stato reso possibile grazie al buon senso e alla disponibilità dei vertici dell'Ustica Lines.
Al presidente Crocetta i sindaci isolani, Marco Giorgianni in testa, hanno esposto come, al di là, del "contenzioso" e della sua risoluzione, non è possibile privare le isole, i loro abitanti e i turisti di collegamenti indispensabili.
Il sindaco Giorgianni ha invitato il presidente della Regione a "riaprire il tavolo" con l'Ustica Lines  evidenziando come, a conclusione dello stesso (in un periodo massimo di 10 giorni), se non si raggiungerà un accordo, i servizi integrativi veloci dovranno essere affidati facendo ricorso alla trattativa privata. 
Il presidente Crocetta ha "sposato" la tesi Giorgianni aggiungendo di suo che la riapertura del tavolo doveva essere vincolata alla ripresa da domani dei servizi da parte dell'Ustica Lines. Società - che con il presidente Morace - ha dato la disponibilità a riprenderli da subito.
Soddisfazione per il raggiungimento del risultato è stato espresso dal sindaco di Lipari che abbiamo raggiunto telefonicamente e che, comunque, stante quanto esposto a Palermo, continuerà a tenere "alta la guardia".
Dobbiamo registrare anche questa nota di Art.1 "Grazie all'intervento del presidente Crocetta e alla comprensione dei vertici di Ustica Lines, i collegamenti riprenderanno immediatamente . Art1 esprime piena soddisfazione per l'opera di mediazione e di convincimento del presidente Crocetta"

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.