Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 15 novembre 2011

Comune e dissesto finanziario. La nota di Aldo Natoli, presidente associazione geometri eoliani

Nonostante ripetuti appelli al Sindaco del Comune per risolvere il gravissimo problema dello studio di valutazione d’incidenza Vinca (Zone ZPS – SIC),  necessario per il rilascio delle Concessioni ed Autorizzazioni Edilizie per le zone sottoposte a questo vincolo, ed in particolare le isole di Panarea e Stromboli,  che in atto paralizza l’edilizia privata in crescente crisi su tutto il territorio comunale, ancora oggi dopo tante promesse risulta essere irrisolto,  e giacciono presso il Servizio Urbanistica oltre 200 richieste di concessioni. Nel mentre apprendo che il Sindaco del Comune per risanare il bilancio comunale disastrato da una allegra amministrazione ha messo in vendita ben quattro immobili. Orbene, se consideriamo una media di 6.000,00 Euro di oneri concessori a pratica,  soltanto rilasciando le 200 concessioni l’Ente potrebbe incassare la somma di 1.200.000,00 Euro. Se poi aggiungiamo a queste pratiche quelle che non sono interessate dal  vincolo ZPS-SIC, e quelle del Condono Edilizio, l’Ente potrebbe uscire fuori dal proprio deficit senza bisogno di disfarsi del proprio patrimonio. Semprechè la svendita degli immobili non nasconde ben altra motivazione. E’ ovvio che per conseguire questo risultato bisogna mettere in condizione gli uffici di lavorare. Basterebbe destinare all’Urbanistica i tecnici diplomati A.S.U. (ex Pumex) e superare qualche diatriba interpretativa tra tecnici ed uffici per ottenere il risultato auspicato.
ALDO NATOLI (PRESIDENTE ASSOCIAZIONE GEOMETRI EOLIANI)

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.