Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 21 settembre 2019

Villarosa (M5S): “Oltre 1 milione di euro per gli interventi sull'isola di Stromboli”.

“La delibera dello stato di emergenza per l'isola di Stromboli rappresenta la vicinanza del Governo alla comunità isolana, consentendo di poter intervenire sull’isola in emergenza e di effettuare interventi rapidi e concreti. Per fare fronte agli interventi documentati verranno destinati oltre 1 milione di euro di fondi per le emergenze nazionali”. 
Lo annuncia in una nota il sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e Finanze, Alessio Villarosa. “I cittadini dell'isola di Stromboli – continua - non saranno lasciati soli e sono impegnato in prima fila per garantire la celerità degli interventi e l'uso efficiente delle risorse che abbiamo stanziato. Attenderemo adesso l’ordinanza del capo del Dipartimento di Protezione Civile che definirà le modalità d’intervento”.  
Per quanto concerne lo stato attuale del vulcano, pur permanendo tutte le limitazioni attuate subito dopo i due eventi parossistici del 3 luglio e del 28 agosto, è da sottolineare che è rientrata, praticamente, entro i margini tipici dell’attività stromboliana ed è caratterizzata da esplosioni che si verificano in prevalenza dalle bocche, attive nelle aree crateriche nord e centro sud.   
L’attività del vulcano eoliano,ovviamente, continua a restare al centro dell’osservazione dei vari centri di competenza, anche attraverso tecniche innovative e analisi dei dati.  
Per Flora Giudicepietro, ricercatrice dell’Osservatorio vesuviano di Napoli “l’analisi dei dati di quest’ultimo anno dell’attività dello Stromboli, grazie anche a nuove tecniche come la radiografia muonica, renderanno possibile comprendere meglio i processi eruttivi stromboliani e la dinamica del versante della Sciara del fuoco”.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.