Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 27 dicembre 2010

ATO: Il sindaco Lo Schiavo (S.M. Salina) chiede incontro alla Regione

Comunicato Stampa
Vista la circolare n. 2/2010 emanata dall’ Assessorato Regionale dell'Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità relativa all’attuazione dell’art. 19 della Legge regionale 09/2010 (riforma degli ATO nella Regione Siciliana), che prevede la chiusura degli attuali ATO rifiuti;
Preso atto della tempistica, stabilita in trenta giorni, che obbliga ogni ATO a nominare un Commissario liquidatore che provveda a chiudere gli stessi;
Preso atto che la riduzione degli ATO rifiuti comportai anche l’ATO ME “Eolie per l’Ambiente”, che gestisce i servizi di settore nell’arcipelago Eoliano;
Ritenuto che il suddetto ATO è tra i pochi in Sicilia a non essere in perdita e a funzionare a regime;
Tenuto conto delle peculiarità delle Isole Eolie, i cui servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti sarebbero inclusi nel nascente ATO Isole Minori( comprendente tutte le isole minori siciliane);
Il Sindaco di Santa Marina Salina, Massimo Lo Schiavo, in data odierna ha inviato una nota all’Assessore Regionale dell’Energia e dei servizi di pubblica utilità, Dott. Giosuè Marino,con la quale chiede la convocazione urgente dei quattro Sindaci eoliani a Palermo, per discutere della delicata problematica, e scongiurare ulteriori danni al già fragile territorio eoliano

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.