Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 13 marzo 2014

Soppressione "Servizio 10" Isole minori. Mozione al Governo regionale per rivedere la decisione

Come è risaputo l’assessorato regionale alla Salute ha proposto il 28 febbraio scorso  la soppressione del “Servizio 10″ Isole minori. Si tratta di un partner individuato dal Ministero della Salute nell’elaborazione del progetto pilota per l’ottimizzazione dell’assistenza sanitaria nelle isole minori. 
Per scongiurare la soppressione di un servizio che rappresenta un importante punto di riferimento per le criticità dell'erogazione dei servizi sanitari ai cittadini isolani
MOZIONE
 Notizie inerenti alla soppressione del “Servizio 10” Isole Minori
DESTINATARI:
Al Presidente della Regione, all’Assessore per la salute, , premesso che:
TESTO
RILEVATO che il “Servizio 10” Isole Minori, proprio per la qualità e per le attività svolte, viene individuato dalla programmazione sanitaria del Ministero della Salute "Regione pilota" per la elaborazione del Progetto Pilota per l'Ottimizzazione dell'assistenza sanitaria nelle isole minori e località caratterizzate da difficoltà di accesso;
CONSIDERATO che il “Servizio 10” Isole Minori, rappresenta un importante punto di riferimento per le criticità dell'erogazione dei servizi sanitari ai cittadini isolani;
VISTO che non vi è stata alcuna comunicazione o richiesta di parere alla Commissione Servizi Sociali e Sanitari in Assemblea Regionale Siciliana e soprattutto non è giunta nessuna spiegazione sulle ragioni che hanno spinto a tale soppressione;
CONSIDERATO che tale soppressione non produrrà altro che disservizio ai cittadini senza apportare nessun tipo di taglio alla spesa sanitaria;
IMPEGNA IL GOVERNO DELLA REGIONE E PER ESSO L’ASSESSORE PER LA SALUTE
a rivedere tale decisione per continuare a garantire, alle popolazioni delle isole minori e a quelle di aree territoriali caratterizzate da eccezionale difficoltà di accesso, un servizio di assistenza sanitaria;
a riconsiderare la soppressione del “Servizio 10” tenendo conto che nelle località soggette a flussi turistici stagionali, ma anche d’immigrazione, che aumenta in maniera esponenziale il numero degli utenti (vedi il numero di immigrati che arriva periodicamente a Lampedusa e certamente per le condizioni di viaggio estremamente disperate necessitano di sostegno sanitario specifico e specialistico dedicato);
a riflettere che comunque la scelta del turista ricada sempre su luoghi dove è maggiore la sicurezza e la garanzia di un servizio sanitario efficiente e dunque un mancato coordinamento di un servizio apposito cui i Sindaci e il Comparto Sanitario delle Isole Minori possa fare specifico riferimento, potrebbe avere una ricaduta negativa sull’ immagine e sull’efficienza sull’economia di tutti quei territori (isole minori appunto) prettamente a dedizione turistica;
FIRMATARI: PICCIOLO-M.GRECO-LO GIUDICE-TAMAJO-FORZESE

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.