Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 3 maggio 2014

Domani l'invasione digitale del Museo di Lipari

COMUNICATO
Domenica 4 Maggio 2014, alle ore 10.30, si svolgerà l’Invasione Digitale al Museo Archeologico Eoliano Luigi Bernabò Brea. L’iniziativa, organizzata dall’Associazione PFM, con la collaborazione dell’Associazione Amici del Museo Archeologico Luigi Bernabò Brea, aderisce al circuito nazionale delle Invasioni Digitali, un’idea che prevede l’organizzazione di diversi mini-eventi (invasioni) presso musei e luoghi d’arte italiani, nei giorni compresi tra il 24 Aprile e il 4 Maggio.
L’obiettivo è quello di diffondere la cultura dell’utilizzo di internet e dei social media per la promozione e diffusione della cultura. I partecipanti sono invitati ad “invadere” pacificamente il luogo nella data e ora programmata con smartphone, macchina fotografica o videocamera, e a condividere la propria esperienza sui social media. Per maggiori informazioni sul progetto e sulle finalità delle Invasioni Digitali visitate il sito web www.invasionidigitali.it.
Di seguito il dettaglio dell’Invasione Digitale in programma:
L’Invasione Digitale comprenderà la visita del Museo Archeologico Eoliano Luigi Bernabò Brea che sorge sul roccione riolitico del “Castello” di Lipari, un’imponente cupola di formazione vulcanica con caratteristiche di fortezza naturale, dove gli abitanti si sono insediati in tutti i periodi in cui si è sentita una necessità di difesa e che contiene, per la maggior parte, reperti archeologici provenienti da sistematiche campagne di scavo, condotte nel territorio delle isole Eolie da Luigi Bernabò Brea e Madeleine Cavalier. Esso è costituito da oltre 40 sale, ubicate in diversi edifici del complesso del Castello.
Punto di registrazione partecipanti e partenza dell’invasione digitale è: Via Castello n.2, davanti l’ingresso del Museo, alle ore 10.30.
La partecipazione all’Invasione Digitale è gratuita. E’ previsto solo il costo per l’ingresso al Museo di Lipari (€ 6 intero, € 3 ridotto, fino a 18 e oltre i 65 anni l’ingresso è gratuito)
All’Invasione Digitale in programma sono invitati a partecipare sia i turisti, che avranno in questo modo la possibilità di conoscere il Museo di Lipari, sia i residenti che già lo conoscono e vogliono in questo modo contribuire a far conoscere in tutto il mondo l’immenso patrimonio culturale in esso presente, attraverso la diffusione sul web delle foto più belle scattate durante la visita, diventando in questo modo ambasciatori del proprio territorio.
Per fare in modo che le foto scattate durante le visite guidate finiscano nei giusti canali web ed abbiano maggiore visibilità si invitano i partecipanti a taggare le foto e/o i video pubblicati sui social network usando i seguenti hashtag: #invasionidigitali #siciliainvasa2014 #museolipari

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.