Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 6 dicembre 2014

Ischia e le Eolie alla BTO di Firenze

Importante momento social alla BTO di Firenze per Ischia e le Isole Eolie. Ciro Cernatiempo presenta “(non) sentirsi un’isola” e, assieme ad Ermando Mennella e Christian Del Bono, coglie l’occasione per mettere in scena un fantastico spot per Ischia e le Isole Eolie. Mito, utopia, meraviglia, esotismo, sogno, desiderio…sono solo alcuni dei driver richiamati dal giornalista/scrittore per esaltare l’appeal di località ancora ricche di mistero e sempre da scoprire. Definisce Ischia un piccolo continente e le Eolie un arcipelago con una pluralità di espressioni. Interviene al panel anche il co-founder di BTO, Robert Piattelli che, nel richiamare il percorso formativo avviato sull’isola di Ischia, sottolinea l’importanza per l’isolano di non rinchiudersi resistendo gli input positivi che possono provenire dall’esterno. Gli ha fatto eco, Christian Del Bono, presidente di Federalberghi Eolie e isole minori Sicilia, evidenziando la difficoltà di raggiungere il giusto equilibrio tra la consapevolezza del patrimonio naturalistico e culturale in cui si vive e l’esigenza di mantenere la giusta umiltà ed apertura mentale per riuscire a valorizzarlo adeguatamente.
Il panel è stato organizzato da #Iloveischia un progetto, di Federalberghi Ischia lanciato nel marzo scorso, per rappresentare l’amore degli operatori turistici ischitani per la propria isola. Il progetto rappresenta, inoltre, un’occasione di riflessione su cosa è possibile attendersi dal Governo del Turismo del territorio e dai portatori d’interessi collettivi per lo sviluppo della Destinazione Ischia.
Ermando Mennella, presidente di Federalberghi Ischia e Isole Minori, intervenendo nel corso del panel e sostenuto dalla presenza di circa 30 albergatori ischitani, ha sottolineato l’importanza di fare rete tra gli operatori per valorizzare l’unicità del prodotto insulare. Da qui anche l’idea di avviare il confronto con le Eolie. “Credo – aveva dichiarato nei giorni scorsi Mennella - che sia importante discutere, rilevare le criticità del settore, dopodiché è indispensabile “fare”. Possiamo sbagliare, certo, ma il “fare” è condizione imprescindibile per crescere, cambiare e adeguarsi alle nuove esigenze del travel 2.0. Noi ci stiamo provando e lo faremo anche portando la nostra esperienza a BTO”.
Federalberghi Isole Eolie ha avuto modo di presentare in anteprima la propria strategia sui social network. “L’obiettivo, ha sottolineato il presidente Del Bono, è quello di promuovere l territorio attraverso le immagini esaltandone le principali chiavi di lettura sui social network: in particolare su facebook e pinterest. Abbiamo già attivato la pagina facebook loveolie, attraverso la quale, nelle prossime settimane avvieremo un contest fotografico basato su immagini eoliane di alta qualità il cui vincitore sarà premiato con un soggiorno alle Eolie”. Da qui, la partnership con SocialEolie e, quindi, Gianfranco Taranto, il cui video - con le splendide immagini ritratte da Andrea Grano - ha affascinato il pubblico presente. “Attraverso i Social network, prosegue Del Bono, punteremo inoltre a riproporre i voucher tematici già proposti in passato: “Arrivare alle Eolie è diventato più semplice e costa meno” e “Tasteolie”. Il primo con l’obiettivo di migliorare l’accessibilità al territorio. Il secondo, in collaborazione con la Condotta Isole Slow siciliane, con quello di promuovere ricette che utilizzino i prodotti a chilometro zero. Passeremo, quindi, ha concluso Del Bono, a declinare gli altri temi che ci stanno a cuore e sui quali riteniamo si debbano spendere le nostre politiche di valorizzazione del patrimonio locale: sentieri e natura, vulcani, storia, eventi culturali e tradizioni popolari.
Federalberghi Isole Eolie
Federalberghi Isole Minori Sicilia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.