Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 11 ottobre 2016

Accadde oggi...alle Eolie e nel mondo

11/10/2012
Movimento 5 stelle: Grillo sbarca a Lipari 
http://eolienews.blogspot.it/2012/10/movimento-5stelle-e-sbarcato-lipari.html

11/10/1962
Il Concilio Vaticano II
In occasione della festa della Maternità della Beata Vergine Maria ha inizio il Ventunesimo concilio ecumenico della Chiesa Cattolica Romana. Il lungo corteo dei 2.400 Padri da piazza San Pietro fa ingresso nella basilica di San Pietro. Papa Giovanni XXIII, aprendo i lavori, dichiara che il fine principale del Concilio è di custodire ed insegnare in forma più efficace il sacro deposito della dottrina cristiana. La decisione di papa Roncalli, annunciata ai cardinali nel monastero di San Paolo il 25 gennaio 1959, era scaturita dalla costatazione della crisi e del decadimento dei valori spirituali e morali della società.

11/10/1963
Muore Edith Piaf: piccola donna dalla grande voce
Muore a Parigi Edith Giovanna Gassion, per tutti Édith Piaf, il passerotto. Nata nel 1915, figlia di un saltimbanco e di una cantante di strada, con la sua voce diventa in pochi anni una celebrità. I francesi amano questa piccola donna, considerata "la pura incarnazione della melodia". E in centomila la accompagnano il 14 ottobre del 1963 al cimitero parigino, dove riposa accanto a suo padre e alla figlia Marcelle, data alla luce da Edith a diciassette anni, e morta a diciotto mesi. Successi, alcool, droghe, flirt con personaggi da copertina costellano la sua esistenza. "La vie en rose" diventa una canzone di culto e l’ospedale la sua seconda casa. Quando muore, non ancora quarantottenne, dimostra molti più anni. Restano le sue canzoni romantiche e malinconiche.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.