Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 24 luglio 2014

A Canneto...cassonetti nei posti sbagliati e il progetto "riciclaggio" rimasto nel cassetto. Il consigliere Bertè scrive al sindaco

Consigliere Comunale
Bertè Ugo

Al Sig. Sindaco del Comune di Lipari
SEDE

Oggetto: Rifiuti e relativa gestione del territorio.

Da qualche tempo assistiamo a numerose manovre circa l’ubicazione dei cassonetti destinati al conferimento sia del rifiuto indifferenziato che differenziato, per tanto mi sembra doveroso scrivere una nota che tratti sia tale situazione che sulla relativa gestione amministrativa. Sicuramente il posizionamento dei cassonetti della spazzatura potrebbe sembrare una cosa da poco ma invece influisce parecchio sia sulla pulizia dei luoghi e il relativo mantenimento sia sul decoro urbano. Spostare o sopprimere determinati punti di raccolta necessita di una preliminare analisi degli effetti che tale scelta genera. Ad esempio vedere un centro di raccolta in Piazza San Cristoforo di Canneto o vederlo a pochi metri dal Parco Giochi mi fa dubitare sulla capacità di valutazione da parte di chi sceglie o determina tali punti.
Credo inoltre che presentare il lungomare della più importante spiaggia dell’isola in condizioni impacciate sia mortificante per chi ci vive e vergognoso per chi ha deciso di trascorrere le proprie vacanze nella frazione di Canneto.
Valutare le migliori condizioni è una responsabilità di chi amministra il bene pubblico e se queste sono le migliori credo che siamo proprio nei pasticci.
Per tanto chiedo al Sig. Sindaco di Lipari quali interventi ritiene intraprendere per ridare dignità al lungomare di Canneto già mortificato dai grandi centri di raccolta rifiuti sistemati in zone ad alto traffico pedonale, auspicando, che in un futuro molto vicino anche il comune di Lipari seguendo gli esempi di successo come quello del Comune di "Capannori” e/o il Comune di "Zafferana" possa riciclare, guadagnare e soprattutto fare risparmiare i cittadini.
Questo speranzoso progetto era stato condiviso con la S.S. nell’incontro avvenuto nel mese di febbraio in presenza del Consigliere Russo proprio nel Suo ufficio, anche se ad oggi non si ha alcuna notizia in merito.
Distinti saluti
Consigliere Comunale
Ugo Bertè

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.