Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 23 aprile 2019

Campagna "#EmergenSea di Marevivo", installata a Panarea macchina compattatrice per riciclare bottiglie in plastica. La campagna ha il sostegno di AEOLIAN ISLANDS PRESERVATION FUND, BLUE MARINE FOUNDATION E CARONTE & TOURIST.

 
Ha preso il via da Panarea, con l’installazione della macchina compattatrice per riciclare bottiglie in plastica e ricevere buoni sconto, la campagna #EmergenSea di Marevivo.  
La campagna è stata resa possibile grazie al rinnovato sostegno delle Fondazioni AEOLIAN ISLANDS PRESERVATION FUND, BLUE MARINE FOUNDATION e della CARONTE & TOURIST e grazie alla collaborazione dei Comuni di Lipari, Malfa e dell’Istituto comprensivo Lipari1. 
L’inaugurazione dell’eco compattatore a Panarea si è tenuta stamane. Domani toccherà a Vulcano e il 10 Maggio a Malfa (Salina).  
"Questa campagna assume per noi un significato speciale non solo perché coniuga un’attività di sensibilizzazione con un’azione di contrasto concreto all’inquinamento – dichiara Rosalba Giugni, Presidente di Marevivo – ma anche perché parte in un momento che vede queste isole meravigliose attraversate da un grande fermento e da una straordinaria voglia di cambiamento del quale non possiamo che essere felici di far parte».
Per l’armatore Lorenzo Matacena: «Con il sostegno a #EmergenSea continua l’impegno green del Gruppo Caronte & Tourist, già sostanziato nell’ingresso in servizio della Elio sullo Stretto di Messina e nella campagna “plastic free” a bordo della nostra flotta che entro i prossimi cinque anni si avvarrà di almeno altre tre navi alimentate a LNG»
Il Chairman dell’Aeolian Islands Preservation Fund Luca Del Bono, ha dichiarato: «Siamo felici di aver supportato l’istallazione del compattatore a Lipari e del riscontro positivo. Per questo continuiamo a supportare l’iniziativa garantendo la diffusione nelle altre isole. Un ringraziamento va ad Alice Ranucci e ad Alba Faggionato che hanno organizzato un fundraising a Panarea, permettendoci di supportare parte del progetto. Ringrazio inoltre la Caronte & Tourist per aver creduto nell’iniziativa».
«A seguito della più che positiva esperienza con il compattatore a Lipari, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, non posso che confermare con rinnovato entusiasmo e anche un pizzico d’orgoglio, l’adesione e il sostegno al progetto #EmergerSEA, con l’augurio che anche a Panarea e Vulcano si ottengano i medesimi risultati, non solo in termini “numerici” quanto di nuova sensibilità e consapevolezza ambientale che passa da piccoli, semplici e quotidiani gesti – Così dichiara Marco Giorgianni, Sindaco di Lipari – Desidero ringraziare l’Associazione Marevivo per questa e per tutte le numerose iniziative di educazione ambientale che svolge sul nostro territorio».
«L’Amministrazione Comunale di Malfa, sensibile alle problematiche ambientali, – dichiara Clara Rametta, Sindaco di Malfa – dopo aver emanato, lo scorso anno, l’ordinanza sindacale che vieta l’utilizzo e la vendita della plastica monouso, aderisce al progetto di Marevivo #EmergenzaSea posizionando il compattatore per il riciclo delle bottiglie di plastica, presso il plesso scolastico di Malfa, dell’I.C. Lipari 1».
«Le scuole delle Isole Eolie aderiscono con entusiasmo all’iniziativa di Marevivo di posizionare anche negli edifici scolastici i compattatori per la raccolta e il riciclo della plastica – dichiara Mirella Fanti, Dirigente Scolastico dell’IC Lipari1 – Salina Isola verde ad energia pulita accoglie festosa questo progetto che la conferma Isola pilota nello sviluppo sostenibile».

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.