Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 11 settembre 2019

TRENI IN SICILIA, FALCONE RIUNISCE OSSERVATORIO SU ANDAMENTO SERVIZIO FERROVIARIO. L' ASSESSORE: "RIAPERTA LA TRATTA PALERMO-MESSINA, AUMENTANO PASSEGGERI DEL 13%"

Si è riunito ieri, nella sede dell'Assessorato alle Infrastrutture a Palermo, l'Osservatorio sul'andamento del servizio ferroviario in Sicilia. L'organismo, voluto dall'assessore regionale Marco Falcone, mette attorno allo stesso tavolo Trenitalia, il Governo regionale e le rappresentanze di utenti e consumatori. «Dai dati che abbiamo esaminato assieme alle associazioni e alla stessa azienda di Stato - ha detto Falcone - è emerso un quadro incoraggiante. Da gennaio ad oggi il volume di passeggeri ospitati dai treni in esercizio sull'Isola è aumentato del 13 per cento, un segnale che gli stessi rappresentanti che compongono l'Osservatorio hanno ben accolto come indicativo dell'avvio di un'inversione di tendenza, per quanto riguarda qualità ed efficienza del servizio, rispetto al passato ».
Proprio ieri, inoltre, è arrivata l'attesa riapertura della tratta Patti-Gioiosa Marea, sulla direttrice Messina-Palermo. Il traffico era stato interrotto a luglio a causa di improcrastinabili lavori di messa in sicurezza della galleria Montagnareale, a Patti. «Il cantiere, come voluto dal Governo Musumeci, ha rispettato appieno la tabella di marcia - sottolinea l'assessore Falcone - e riconsegna adesso ai siciliani una ferrovia più moderna e sicura. Fra Gioiosa e Patti i treni non dovranno più rallentare a causa delle precarie condizioni della galleria, oggi rafforzata attraverso un arco rovescio. Si tratta - ha concluso Falcone - di un altro impegno mantenuto che ci consente di guardare con fiducia ai futuri sviluppi del trasporto ferroviario in Sicilia ».

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.